Alla guida in stato di alterazione psicofisica e in possesso di cocaina investe pattuglie dei vigili

Martedì
00:20:00
Settembre
02 2008

Alla guida in stato di alterazione psicofisica e in possesso di cocaina investe pattuglie dei vigili

SICUREZZA STRADALE, DE CORATO: Sulle strade di Milano nel 2008 positivo uno su quattro all’alcol e uno su due alla droga

View 175.4K

word 479 read time 2 minutes, 23 Seconds

Milano - “Un italiano di 35 anni è stato arrestato in piazza Cinque Giornate dalla Polizia Municipale dopo che alla guida di una vettura in stato di alterazione psicofisica e senza patente, in quanto già sospesa, ha urtato volontariamente due auto dei vigili per darsi alla fuga”.

Lo comunica il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

Il fatto è accaduto ieri notte, intorno alle 2.30. Una pattuglia della Polizia Municipale ha fermato un’auto che procedeva a zig zag e a forte velocità in piazza Cinque Giornate, in corrispondenza di viale Regina Margherita. Il guidatore, un italiano di 35 anni con precedenti penali e sprovvisto di patente in quanto sospesa per essersi rifiutato di sottoporsi al test etilometrico, ha nuovamente negato il consenso per accertare il tasso alcolico. A questo punto la Polizia ha sottoposto la vettura al fermo amministrativo. L’uomo, però, che aveva chiamato i genitori sul posto ed era riuscito a impossessarsi di un mazzo di chiavi di scorta, dopo essere salito in macchina, nel tentativo di darsi alla fuga ha urtato le vetture dei vigili. Dopo aver opposto resistenza, è stato tratto in arresto presso gli uffici del Radiomobile dove, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di cocaina che è stata sequestrata.

“Alcol e droga - sottolinea De Corato - costituiscono oggi un pericolo costante perché utilizzati da molti guidatori. Basti dire che nel 2008 la Polizia Municipale ha effettuato 2.970 accertamenti per le strade di Milano, di cui 741 positivi, praticamente uno su quattro. E da quando è entrato in vigore il decreto sicurezza, i vigili hanno sequestrato penalmente ai fini della confisca 42 veicoli dopo aver accertato che i proprietari-conducenti del mezzo avevano un tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi per litro”.

“Dal 2005 - prosegue De Corato - i vigili di Milano effettuano per le strade anche controlli antidroga, con una media di circa 150 test annui. E nei primi sette mesi del 2008, a seguito di circa un centinaio di accertamenti, sono risultati positivi una cinquantina di guidatori fermati dalle pattuglie nell’arco della settimana e con intensificazione nei weekend. Dati che confermano un allarme nazionale, come evidenziato dai controlli sperimentali di venerdì scorso a Peschiera sul Garda”.

“Secondo una disposizione del Comandante dei vigili - aggiunge De Corato - queste verifiche saranno potenziate, soprattutto nelle zone della Movida, da corso Como ai Navigli, dove il consumo di alcol e sostanze stupefacenti è notoriamente diffuso”.

I controlli stradali antidroga vengono eseguiti dai vigili grazie a un apposito strumento che rileva l’uso di sostanze stupefacenti. L’accertamento necessita anche della verifica da parte di un medico. In caso di positività al test, scattano il ritiro della patente e il sequestro del mezzo ai fini della confisca.

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Alla gui...ei vigili