Identità e Famiglia. Torna l’Ambrogino d’Oro, il concorso di canzoni più amato dai bambini

Mercoledì
14:50:06
Dicembre
03 2008

Identità e Famiglia. Torna l’Ambrogino d’Oro, il concorso di canzoni più amato dai bambini

View 136.5K

word 657 read time 3 minutes, 17 Seconds

Milano: Dopo il successo di pubblico e di critica fatto segnare nelle due passate edizioni, torna anche quest'anno l’appuntamento con il festival della canzone per ragazzi. l’Ambrogino d'Oro 2008 è stato presentato questa mattina dall’assessore al Turismo, Marketing territoriale e Identità Massimiliano Orsatti assieme all’ideatore del concorso Tony Martucci e a Cristina D'Avena. La manifestazione canora per bambini si svolgerà domenica 7 dicembre, dalle 15.30 alle 18.30, al Palasharp di via Sant'Elia.

"Uno degli appuntamenti più amati dai bambini di Milano e non solo - ha detto l’assessore Orsatti -. l’Ambrogino d'oro rappresenta una tradizione musicale cittadina di grande valore che dà ai bambini la possibilità di stare insieme alle loro famiglie in una giornata trascorsa all’insegna dell’amicizia, della musica e del divertimento". "Sono contento - ha aggiunto Orsatti - di aver contribuito, insieme agli organizzatori, a riportare in auge una tradizione come quella della canzone per ragazzi che proprio a Milano trova una delle sue sedi più rappresentative".

l’Ambrogino d'oro nasce nel 1964 dopo il trasferimento dello Zecchino d'oro dal capoluogo lombardo a Bologna. Nel corso degli anni la manifestazione ha vissuto alterne fortune e solo negli ultimi tre anni, anche grazie all’impegno dell’Amministrazione comunale, è tornata al suo antico successo.

La manifestazione, ideata dall’Associazione Culturale Ambrogio d'Oro, è patrocinata dall’Assessorato al Turismo, Marketing territoriale e Identità e dall’Assessorato alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali del Comune. In gara 12 canzoni selezionate tra le oltre 100 giunte al vaglio della giuria. Le canzoni provengono da tutta Italia e sono state scritte dai più autorevoli autori per bambini. Ad interpretare i brani, 25 cantanti in erba, affiancati per l’occasione dalle voci del "Coro Ambrogino d'oro 2008", composto da 105 bambini dai 4 ai 12 anni diretti dai maestri Olga Ciceri, Paola Bertassi e Silvana Conversano che si alterneranno alla direzione. I 25 finalisti sono stati scelti tra gli oltre 300 bambini che hanno risposto al bando del concorso. Anche quest'anno a condurre lo spettacolo sarà lo storico fondatore Tony Martucci, affiancato da Cristina D'Avena, la cantante più amata dai bambini, e dalle battute di Geronimo Stilton.

Le canzoni in gara potranno essere ascoltate in diretta sul sito internet di LaRadiolina.it, la radio ufficiale del concorso. Le immagini dello spettacolo andranno in onda il giorno di Natale alle ore 18.15 sugli schermi di Telelombardia. A tutti i bambini presenti alla manifestazione verrà dato in omaggio dal Comune uno zainetto contenente doni offerti dalle maggiori case produttrici di giochi per l’infanzia.

l’ingresso all’Ambrogino d'Oro è gratuito per adulti e bambini.

ELENCO CANZONI IN GARA AMBROGINO D'ORO 2008
1 - SE CI FOSSE IL MARE A MILANO
(G. Gardini) - cantano: Giada Vitali - Diana Miculi

2 - LA TORTA DELLA PACE
(D. Sgrò) - cantano: Francesca e Giada schiamone

3 - REGALATECI UN PIANETA
(Fossem) - cantano: Sara Sicchitiello - Chiara Boldrini

4 - IL NONNO DORMIGLIONE (G. Taddei - G. Bobbio)
cantano: Valeria Vecerina - Liudmila Loglisci - Naonet Chieppi

5 - EGISTO IL CONCERTISTA
(A. Bandel) cantano: Caterina Fassina - Tiziana Piccinini - Federico Malacart

6 - IL MIO SUPERPAPA'
(G. M. Gualandi) - cantano: Gregorio Barbieri - Francesca Sangalli

7 - TUTTI A SCUOLA
(L. Di Giacomo - G. Piazzolla) - canta: Nicol Ann Rasonabe

8 - MAMMA È MATEMATICO
(L. Feldmann - W. Di Gemma) cantano: Costanza Candiani - Alice Scelfo

9 - MI HANNO MESSO l’APPARECCHIO
(R. Pareti) - canta: Damiano Dentella

10 - LA LAVATRICE BALLERINA
(G. Taddei - G. Panariti - M. Biassoni) cantano: Sara Carla Donegana - Laura Parmigiani

11 - LA ZANZARA
(F. Tanzi - M. La Porta) - cantano: Diletta De Luca - Ginevra Carlone

12 - LA CODA ROSSO E BLU
(R. Bandirali - C. Castellari) cantano: Frans Taveras Gnaccarini - Silvia Turchiarulo

LE SIGLE:
01 - l’AMBROGINO D'ORO
(T. Martucci - A. Anelli - F. Tanzi) - canta: Simone Frulio

02 - MAGICA NOTTE
(T. Martucci - F. Graniero) - cantano: Margherita Laviani - Riccardo Ricci

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Identit...i bambini