Maltempo. Prosegue la pulizia delle strade, spalatori al lavoro stanotte per il rischio-ghiaccio

Venerdì
01:12:31
Gennaio
09 2009

Maltempo. Prosegue la pulizia delle strade, spalatori al lavoro stanotte per il rischio-ghiaccio

View 134.2K

word 588 read time 2 minutes, 56 Seconds

Milano: Proseguono le operazioni di pulizia delle strade e di tutti i marciapiedi e operatori al lavoro stanotte per fronteggiare il rischio-ghiaccio. Fino al 12 gennaio previste temperature minime notturne tra meno 1 e meno 3 gradi. Richiesto l’intervento dell’esercito per completare limitare i disagi e completare le operazioni di pulizia della città .
Queste le ultime notizie sulla situazione neve a Milano dopo la riunione tenutasi presso la Centrale operativa della Polizia locale a cui hanno partecipato il vicesindaco Riccardo De Corato, gli assessori Edoardo Croci e Maurizio Cadeo e i dirigenti di Amsa, Atm, Protezione civile e Polizia locale.

Pulitura strade
Per la pulizia e salatura delle strade, da questo pomeriggio e fino a domani mattina, saranno al lavoro in totale 1.185 operatori: 572 già da questo pomeriggio e 613 da stanotte distribuiti su tutta la città per le operazioni di spalatura e salatura; 352 automezzi dedicati ad attività di salatura.
La salatura avverrà a partire dalle ore 21 di questa sera: circa mille saranno le strade principali interessate dal primo intervento e tremila quelle di secondo intervento. Nei magazzini Amsa entro stasera ci saranno 5.700 tonnellate di sale, delle quali ne saranno utilizzate 2500 per le operazioni di salatura delle strade e marciapiedi di stasera.
Sospeso anche per questa sera il servizio di pulizia strade con divieto si sosta.

Trasporto pubblico e taxi
In funzione regolarmente le tre linee della metropolitana e il 98 per cento dei mezzi di superficie, 1.151 tra autobus e tram.
L’attenzione dei tecnici Atm rimane sugli scambi. Questa mattina si sono avute criticità nei crocevia di Missori e Fontana dove sono state cambiate le resistenze bruciate degli scambi. Questa notte saranno in azione cento operatori per monitorare lo stato degli scambi. Dall’1.30 alle 4.30 saranno attive anche le linee tranviarie e otto sabbiere sulle principali direttrici per mantenere puliti e attivi i binari. Gli utenti dei mezzi pubblici sono stati nella norma. Pulite tutte le uscite delle stazioni della metropolitana e le scale di accesso.
Anche domani i taxi con licenza del Comune di Milano sono stati autorizzati a svolgere il servizio - solo ed esclusivamente per tutte le corse che hanno origine in città - con turno libero da oggi fino alle ore 24.00 di domani 8 gennaio.

Polizia locale, Protezione civile e Infoline
Polizia locale e Protezione civile, con i volontari del Gruppo Comune di Milano ancora allerta per fronteggiare l’emergenza ghiaccio. Previste fino al 12 gennaio temperature minime notturne tra -1 e - 3 gradi.
La Centrale operativa della Protezione civile ha attivato una linea per le richieste di intervento al numero 02.884.65000 ed è costantemente in contatto con l’infoline del Comune 020202 a cui è possibile rivolgersi per avere informazioni.
La Polizia locale ha riferito di 24 incidenti stradali (16 con feriti) nella giornata di oggi.

Asili e scuole
Presenti oggi nei nidi e nelle scuole d’infanzia (bambini dai 0 ai 6 anni) oltre 16 mila bambini e 2.547 educatrici su 3.004.
Confermato il dato di presenza dell’85 per cento di studenti nelle scuole primarie di primo e secondo grado e secondarie.
Assicurati a tutti i bambini i pasti nelle mense scolastiche compresi quelli relativi a diete speciali.

Assistenza ai senzatetto
Oggi sono pervenute alla Centrale operativa in Stazione Centrale 50 richieste di alloggio nelle strutture d’accoglienza. Ancora a disposizione dei senzatetto 45 posti nelle strutture di viale Ortles, via Saponaro e Centesimus Annus.
Garantita l’assistenza ai 9 mila anziani, già seguiti dall’assessorato alle Politiche sociali. Al lavoro regolarmente i custodi sociali e le cooperative per la consegna dei parti a domicilio che oggi sono stati 1.253 .

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Maltempo...-ghiaccio