Sesso? Grazie, tanto per gradire

Lunedì
19:46:35
Febbraio
09 2009

Sesso? Grazie, tanto per gradire

con Alessandra Faiella. Atto unico di Jacopo Fo, Franca Rame e Dario Fo Regia di Milvia Marigliano

View 163.6K

word 389 read time 1 minute, 56 Seconds

Milano: Ricordo di avere visto Franca recitare questo testo al Teatro di Porta Romana circa una decina di anni fa: fu una folgorazione. Come era possibile, mi chiedevo, parlare di orgasmo, verginità , impotenza, frigidità senza mai una volta cadere nella volgarità , e, cosa ancora più difficile, senza mai divenire banali? E naturalmente facendoci rotolare per terra dalle risate. Rileggendo a distanza di anni questo testo, mi sorprendo ancora per la sua forza comunicativa e per l’attualità dei suoi temi: ovunque gli esseri umani continuano ad infliggersi guerre e violenze di ogni genere; al progresso tecnologico e scientifico non si è accompagnato un altrettanto profondo rinnovamento etico e spirituale e l’amore non riesce ancora a fare da antidoto alla violenza. Parlare di sesso, dice Franca Rame, è parlare d’amore, perché fare bene all’amore migliora la comunicazione e l’armonia tra le persone. Attraverso una sorta di “allegra terapia di gruppo” lo spettacolo propone una esilarante smitizzazione di tutti i tabù che ancora imperversano nella nostra cultura e che impediscono un approccio più libero alla sessualità e al rapporto fra i sessi. Sono molto orgogliosa dunque, che Franca e Dario abbiano accolto con piacere la proposta di farmi nuovamente interprete di un loro testo (avevamo lavorato insieme anche ne “ Il Papa e la strega”), e che Franca mi abbia così generosamente aiutato a metterlo in scena. “Far ridere facendo pensare” è sempre stata una mia fissazione: chi meglio di questi grandi autori poteva aiutarmi nell’impresa?
Alessandra Faiella
Note Bibliografiche
Laureata in drammaturgia all’Università di Bologna, si diploma presso la scuola di teatro “Quellidigrock” di Milano. Comincia la sua carriera a fianco di Massimo de Vita al Teatro Officina di Milano. Ha lavorato con Dario Fo, Franca Rame, David Riondino, Massimo Navone, Renato Sarti.
In televisione ha partecipato ai programmi di Serena Dandini (era la cubista Alexia nel “Pippo Chennedy show”), Gialappa’s Band, Zelig, Cochi e Renato. Attualmente è attrice e autrice nel programma di Piero Chiambretti: Markette. In teatro sta portando in scena “Sesso? Grazie tanto per gradire” di Fo-Rame, per la regia di Milvia Marigliano. Ha scritto con Giovanna Ramaglia: “Il brutto della donne” (Garzanti) e con Giorgio Ganzerli “Il dizionario Italiano- Lui, Lei- Italiano” (Vallardi).

Source by MARANGONI_SPETTACOLO


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Sesso? G...r gradire