Politiche Sociali. Stanziati 4,8 milioni di euro per contributi agli anziani

Lunedì
17:58:37
Febbraio
16 2009

Politiche Sociali. Stanziati 4,8 milioni di euro per contributi agli anziani

View 167.1K

word 301 read time 1 minute, 30 Seconds

Milano: Approvata oggi dalla Giunta di Palazzo Marino una delibera che stanzia 4.800.000 euro da investire in titoli sociali per gli anziani della città. "Si tratta di un provvedimento rivolto agli anziani con più di 70 anni oppure con più di 60 anni e uninvalidità del 100% - ha spiegato lassessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali Mariolina Moioli -. Il reddito annuo dellanziano deve rientrare nei parametri stabiliti. Ad esempio, per un nucleo familiare composto da una sola persona, il reddito annuo netto totale non potrà superare i 13.399 euro per essere titolare del contributo comunale”.


Grazie a questo investimento sarà possibile fornire assistenza economica a oltre 1670 anziani con interventi di sostegno a domicilio: 300 euro mensili, nel caso lassistenza domiciliare sia fornita da un familiare; 450 euro mensili, nel caso venga invece fornita da una badante regolarmente assunta; 600 euro mensili, nel caso di un anziano solo, senza parenti prossimi, che decida di assumere una badante in modo regolare. "Nello stanziamento approvato oggi rientrano anche 90.000 euro di buoni da 20 euro per pedicure curativo che saranno distribuiti sempre agli anziani della città – ha aggiunto Moioli - .


Spesso, infatti, lautonomia di molti anziani è compromessa da problemi di deambulazione. Fornire loro un supporto anche sotto questo aspetto significa offrire lopportunità di svolgere più serenamente anche le piccole cose della vita quotidiana”. Lo stanziamento deciso dalla Giunta si aggiunge agli altri interventi a favore della popolazione anziana di Milano. Non ultimo il provvedimento che ha stanziato l’importo di 2.800.000 euro che garantisce, anche per il 2009, la distribuzione dei pasti a domicilio per i milanesi over 70. A Milano vivono circa 384.000 ultrasessantenni, di cui 135.000 ultrasettantacinquenni.


Il Comune segue più di 92.000 ultrasettantenni soli. La spesa complessiva nel 2008, per gli anziani della città, è stata di circa 100 milioni di euro (escluse le spese del personale).

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Politich...i anziani
from: ladysilvia
by: UNIPR