Nove.. 9 marzo a Milano, Tokyo e New York terza Giornata Mondiale della lentezza

Lunedì
04:11:17
Marzo
02 2009

Nove.. 9 marzo a Milano, Tokyo e New York terza Giornata Mondiale della lentezza

View 134.6K

word 872 read time 4 minutes, 21 Seconds

Milano, 27 febbraio 2009 " E’ stata presentata questa mattina a Palazzo Marino la “Terza Giornata Mondiale della lentezza”. L’iniziativa, che si terrà il 9 marzo e coinvolgerà oltre a Milano, anche New York e Tokyo, è promossa dall’associazione “L’arte di vivere con lentezza” in collaborazione con l’Assessorato Aree cittadine e Consigli di Zona.

Milano rallenta per un giorno, grazie a una serie di iniziative previste in piazze, negozi e luoghi pubblici della città che permetteranno ai milanesi di riscoprire il piacere di giocare all’aria aperta, di sognare, di sorseggiare un tè, di assaporare la fragranza dei biscotti fatti in casa o di ascoltare letture ad alta voce. Chi cammina troppo in fretta, è a rischio multa: i “vigili lenti” armati di fischietti, palette e ComandaLenti fermeranno chi supera il limite velocità /felicità .

“Anche quest’anno il Comune ha deciso di sostenere la Giornata Mondiale della Lentezza " ha detto l’assessore alle Aree cittadine e Consigli di Zona Ombretta Colli -. Si tratta di un’iniziativa originale e interessante che ci impone una riflessione seria sui ritmi della nostra vita. Troppo spesso, infatti, ci lasciamo sopraffare dalla fatica, dal lavoro, dagli impegni quotidiani, trascurando ciò che per noi è più caro e più sano. Un giorno, dunque, per riappropriarsi del nostro tempo, dare valore alle piccole cose e alzare lo sguardo”.

La giornata milanese della Lentezza si aprirà in piazza San Babila verso le 10.30 con l’intervento di Riccardo e Renato “vigili lenti per un giorno”, mentre Giorgio Reali e l’Accademia del Gioco Dimenticato proporranno giochi di biglie, birilli e shangai. Con lo psicologo Luciano Di Gregorio, invece, “Sogni Cercasi”: alla ricerca dei propri sogni perduti o dimenticati in fondo al cassetto. Alla stessa ora, in piazza San Babila, Pasqualino leggerà i suoi Gialli Giallastri per ragazzi dai 5 ai 90 anni.

Dalle 19.00 l’Accademia del Gioco Dimenticato e l’associazione NonniSenzaFrontiere inviteranno artisti e cittadini ad una Marendatarda, tipico spuntino di fine giornata in Alto Adige, per gustare prodotti tipici, scambiarsi consigli e fare conoscenza.

Alcuni negozi propongono ai clienti di rallentare e fermarsi per una chiacchierata e una pausa golosa, come il negozio “Mio Bio” che offrirà biscotti e dolcetti fatti in casa e il Concept Store “kitchen” di Myriam Koppel esporrà teiere e infusiere slow design.
Nel pomeriggio si svolgerà la Maratona lenta (tre ore come minimo) da piazza San Babila a piazza Duomo, con partenza alle ore 17. L’inziativa è promossa da Florilegio.

Non lontano da Milano cresce, piano piano, il Movimento Lento: a Pavia risottata e passeggiata dall’agriturismo degli Orti Borromaici, lungo la Via Francigena, con la squadra di serie A Riso Scotti Volley e Renata Crotti. A Legnano, Lucia e Franco intratterranno gli amanti del ballo e della musica con una selezione di Danze Etniche - Popolari dal Mondo; il Comune di Inzago e la Banca del Tempo hanno reinterpretato i Comandalenti per adattarli alla vita degli Inzaghesi, propornendo un percorso in 5 tappe, per guidare i cittadini nel corso di un’intera giornata di riflessione lenta.

A Tokyo una tre giorni ruoterà attorno a lunedì 9 marzo giorno in cui con palette, fischietti e le “classiche” multe dei Passovelox per chi cammina troppo di fretta a Shinjuku, la stazione della metropolitana più frequentata al mondo con i suoi 2 milioni di passeggeri, si inviteranno i passanti a riflettere sul tempo, magari scherzando sui Comandalenti.
All’Istituto Italiano di Cultura verrà presentata in prima mondiale la mostra fotografica: “Vedere con Lentezza " Fotografia e Contemplazione” del GRIN, ideata da Giovanna Calvenzi, che presenta immagini di Daniele Dainelli, Luigi Gariglio, Claudio Gobbi, Sirio Magnabosco, Claudio Sabatino.
Sempre all’Istituto Italiano di Cultura Paolo Sottocorona, metereologo de La7, guiderà i Cercatori di Nuvole: Cloudspotting tra arte e meteorologia, prima a teatro e poi per strada, accompagnato dal maestro Maurizio Schiavo al violoncello.
Il Professor Baccarani dell’Università di Verona dialogherà con manager giapponesi sulla gestione del tempo in azienda alla Camera di Commercio Italo Giapponese.

A New York, performance organizzata da Slow Lab e passeggiata lungo l’Hudson guidata dalle giornaliste Maria Teresa Cometto e Micky Zambella. Nelle Città Slow d’Italia, da Abbiategrasso a Zibello, tutti i Colori della Lentezza. Roma, la Casa Internazionale della Donna presenta “Ai tempi delle donne” ma anche l’Ambasciata Giapponese sarà della partita. Guidonia A un Anno Luce da Roma - A un Click dal Mondo. Follonica letture di Fiabe in piazza a cura dell’Auser. Pavia una tappa sulla via Francigena guidata da Davide Zanellato e commentata da Renata Crotti, docente di Storia Medioevale all’Università di Pavia; Accettare la Lentezza con Pinuccia Balzamo, assessore del Comune di Pavia. Bishkek, Kyrgyzstan, degustazione di vodka al Ristorante Pizzeria la Dolce Vita. Lione, bed-in day da Les Amis et le Parents de Vèronique. Londra, Carl Honorè legge brani sulla lentezza: l’esperanto del mondo; Carla Heloise, Tè Verde in Foglie. A Correggio, il paese di Luciano Ligabue, Al Simposio organizza “La Piazza al Centro”. Parigi passeggiata sul Lungo Senna e Cafè au lait con Severine. Inzago Letture al Pianoforte a cura di Enrica Borsari. Jaipur, India, spettacolo teatrale itinerante di bambini e bambine di strada di Ladli Lab. Cuneo, camminare in allegria con Ermanno Bressy.

Source by Silvia_Michela_Carrassi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Nove.. 9...lentezza