In piazza Duomo Cadeo regala un fiore per la Festa della mamma

Domenica
01:44:14
Maggio
10 2009

In piazza Duomo Cadeo regala un fiore per la Festa della mamma

l’Amministrazione propone due eventi per la ricorrenza. In piazza Duomo sabato 9 maggio un supermosaico di primule, mentre domenica 10 maggio, in piazza Duca d'Aosta, rose in regalo in occasione di "Piazza in Gioco"

View 134.8K

word 605 read time 3 minutes, 1 Seconds

Milano: In occasione della Festa della mamma, lassessore allArredo, Decoro urbano e Verde Maurizio Cadeo dà appuntamento ai milanesi in piazza Duomo domani, sabato 9 maggio, dalle 10 alle 17, in piazza Duomo per una grande iniziativa floreale. Il pubblico potrà partecipare alla composizione di un enorme mosaico floreale formato da oltre 10.000 piantine di coloratissime primule coltivate in Lombardia, Liguria e Toscana. Alle 16.00 lassessore regalerà i fiori ai cittadini presenti, un piccolo pensiero per ricordare a tutte le mamme che il verde è bello e va difeso e alimentato ogni giorno. ”Questo evento – ha detto Cadeo - è anche loccasione per ricordare alle famiglie, attraverso le mamme, che stare nel verde e rispettarlo è un modo per vivere meglio, per divertirsi e crescere insieme migliorando la città. Il mio impegno è proprio quello di rendere Milano una città più verde, giorno dopo giorno”. Lappuntamento per la stampa è domani alle ore 16.00 in piazza Duomo.


l’Amministrazione propone due eventi per la ricorrenza. In piazza Duomo sabato 9 maggio un supermosaico di primule, mentre domenica 10 maggio, in piazza Duca d'Aosta, rose in regalo in occasione di "Piazza in Gioco"



Un fine settimana dedicato alle mamme milanesi. In occasione della festa di domenica 10 maggio il Comune ha organizzato due eventi per festeggiarle. Si incomincia sabato 9 in piazza Duomo con un mosaico di primule che saranno poi regalate alle mamme presenti. Domenica, invece, l’appuntamento è in piazza Duca d'Aosta dove saranno regalate rose in occasione di Piazza in Gioco.


Primule in Duomo. Un mosaico floreale realizzato con oltre 10mila piantine di coloratissime primule provenienti dalla Lombardia, Ligura e Toscana. l’iniziativa prenderà il via sabato alle 10 per concludersi nel pomeriggio quando l’assessore all’Arredo, Decoro urbano e Verde Maurizio Cadeo regalerà le piantine ai milanesi presenti, un piccolo pensiero per ricordare a tutte le mamme che il verde è bello e va difeso e alimentato ogni giorno.


"Questo evento - ha detto Cadeo - è anche l’occasione per ricordare alle famiglie, attraverso le mamme, che stare nel verde e rispettarlo è un modo per vivere meglio, per divertirsi e crescere insieme migliorando la città. Il mio impegno è proprio quello di rendere Milano una città più verde, giorno dopo giorno".


Rose in Centrale. Una edizione speciale di Piazza in Gioco dedicata a tutte le mamme si terrà domenica 10 maggio in piazza Duca d'Aosta. l’evento è stato organizzato dall’Assessorato alle Attività produttive.


"Una giornata di festa per tutti - ha commentato l’assessore Giovanni Terzi - dove le protagoniste saranno le mamme. Per loro regali e incontri a tema".


"Per tutta la giornata di domenica, fino ad esaurimento, verrà regalata una bella rosa rossa alle mamme che si recheranno in piazza Duca d'Aosta", ha detto Giacomo Errico, Presidente di Apeca (Unione del Commercio).


Come ogni domenica, dalle ore 8 alle ore 20.00, lo spazio antistante la Stazione Centrale ospiterà mercatini di fiori, dolci, antiquari e pittori. Inoltre, la Fondazione l’Albero della Vita terrà incontri di sensibilizzazione a favore di bambini e mamme in difficoltà, mentre nello spazio ludico curato da Verdeacqua ci saranno anche regali per le mamme.


Domenica 10 maggio sarà anche l’ultimo giorno di apertura del villaggio MI.BOX. La struttura che promuove la carta sconti prepagata del Comune per i ragazzi tra i 18 e i 28 anni rimarrà aperta in piazza Duca d'Aosta dalle ore 10.00 alle 22.00. All’interno del villaggio saranno in vendita alcune tipologie di prodotti del "paniere" del consumo consapevole.


Source by Cadeo


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / In piazz...lla mamma