Appello di Verga agli studenti fuori sede: Contro gli affitti in nero rivolgetevi allo sportello del Comune

Lunedì
12:57:57
Settembre
07 2009

Appello di Verga agli studenti fuori sede: Contro gli affitti in nero rivolgetevi allo sportello del Comune

View 134.4K

word 449 read time 2 minutes, 14 Seconds

Milano " “Dopo una breve pausa estiva, l’Agenzia Uni ha riaperto lunedì 24 agosto, pronta per essere di aiuto agli studenti universitari, soprattutto i fuori sede, affinchè trovino una sistemazione in vista dell’inizio dell’anno accademico. L’ufficio di piazzale Dateo individua, grazie ai proprietari privati di alloggi, appartamenti e posti letto da segnalare agli studenti universitari”. Lo afferma l’assessore alla Casa Gianni Verga.

L’Agenzia per gli Studenti, favorendo l’incontro tra domanda e offerta abitativa, sta diventando un punto di riferimento per chi cerca un alloggio durante il soggiorno di studio presso gli 11 atenei milanesi. Tutti i servizi offerti sono gratuiti. Il sito internet dell’agenzia è www.agenziauni.comune.milano.it. Gli orari di apertura: lunedì 12.00 " 18.00, martedì 10.00 " 19.00, mercoledì 9.00 " 15.00, giovedì 10.00 " 19.00, venerdì 9.00 " 15.00. Telefono e fax: 02.45400451, 0245400454. Mail: cd.agenziauni@comune.milano.it.

“Con AgenziaUni " insiste l’assessore Verga " si può contrastare il mercato nero degli affitti agli studenti che, come ogni anno in questo periodo, è di nuovo tornato d’attualità . Inoltre, chi sceglie l’agenzia del Comune, troverà gratuitamente consulenza legale e fiscale”.

AgenziaUni ha sede al piano terra dello stabile comunale di piazzale Dateo con ingresso da viale dei Mille 1. La decisione di ospitare l’agenzia in questo edificio ha una ragione ben precisa: in questo palazzo è infatti iniziata una nuova sperimentazione sulla modalità con cui si vogliono man mano gestire gli immobili del patrimonio comunale. “Si tratta di un mix abitativo particolare " spiega Verga - che coniuga edilizia residenziale pubblica, locazioni a canone moderato, locazione temporanea e per progetti socioassistenziali, spazi commerciali e alloggi protetti ai piani bassi per gli anziani. In questo modo si rafforza la coesione sociale e si evita la ghettizzazione”.
AgenziaUni è un progetto promosso dal Comune di Milano che ha partecipato a un bando del Dipartimento per la Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri per servizi agli studenti nei Comuni sedi di Università . Il progetto è stato da subito condiviso con gli 11 atenei milanesi, da Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e dall’associazione MeglioMilano che ora ha il compito di gestire l’agenzia.

Sono circa 200mila gli studenti degli atenei milanesi, di questi, circa 11mila sono stranieri e 90mila non sono residenti in città . “L’Amministrazione comunale " chiarisce l’assessore alla Casa " sente molto il problema delle residenze universitarie ed è per questo che negli ultimi anni si è impegnata per rendere disponibili circa 8mila posti letto”.

Per la creazione di una rete di servizi per giovani e studenti, oltre alla sede centrale di piazzale Dateo, sono stati individuati altri spazi comunali in via Scaldasole 3/5, via Fiamma 5, via Confalonieri 3, viale Lombardia 65, che rappresentano punti di accesso decentrato all’AgenziaUni.

Source by Verga


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Appello ...el Comune