Crisi d’identità , questo è un vero problema

Sabato
03:37:40
Ottobre
31 2009

Crisi d’identità , questo è un vero problema

View 134.9K

word 1.3K read time 6 minutes, 43 Seconds

Penso di stare veramente male, continuo avere crisi d'identità, non sono crisi di genere, in quanto una crisi di genere si ricerca nel sesso specifico, per creare l’appartenenza, le mie crisi sono di tipo Spirituale, esistenziale, non riconosco il corpo fisico come mio, ho pensato che l’essere donna fosse la cosa più bella e ne sono convinta tantissimo, in quanto esprime la bellezza la delicatezza e tutti gli attributi che le si associano, da sempre, ma questo non basta, il problema è ancora più profondo. Tocca anche altri punti. Come la dignità, l’essere presenti e vivere con gli altri.

Sto scrivendo e soffro tantissimo perché non trovo pace nella mia anima. Mi chiedo quanto tempo dovrà ancora passare prima che possa vivere la pace dentro di me e attorno a me.

Sono turbata da tutti questi comportamenti , che subisco nel quotidiano. Persone che si creano autorità per poi farne un uso scorretto ai danni dei singoli. Ieri giovedì è ancora accaduto proprio a me, una multa stupida , io sentivo che qualcosa non andava, ma la mia auto era in zona corretta oltre il limite molto oltre il limite per la pulizie della strada, ma quando mi sono avvicinata all’auto questo 29 ottobre 2009 ho trovato ancora una multa per pulizia della strada. Ennesimo abuso di chi si mette sopra il diritto e giudica senza pensare che tocca l’animo di un'altro essere umano.

Sono qui da poco più di un anno e ho già preso 5 multe , 4 anni in Trento zero multe. Mi sento umiliata dentro, violata e terrorizzata che venga multata, non desidero difendermi, desidero vivere, vivere coma una cittadina del mondo, è un mio diritto sacro santo. Mi sento sporca, perché mi ci fanno sentire questi abusi. Non riesco a pagarmi l’affitto, sono disperata perché non vengo riconosciuta per quello che so fare veramente. No che ne senta la necessità per vanto, desidero solo che sia normale, per vivere in armonia in questa città, visto che devo stare qui su di questo pianeta e rispettare le sue regole , perché questa città non rispetta Me .. una sua cittadina. Non sopporto l’ipocrisia i luoghi comuni e queste prese di potere per danneggiare le persone oneste.

Sono veramente amareggiata , soffro per tutta questa stupidità. Basterebbe veramente poco e tutto sarebbe amore. Cosa dobbiamo fare per dire Amore. Per andare avanti tutti assieme.

Io non vi darò mai un soldo delle multe , e iniziate a rimborsarmi tutti i soldi che Vi ho anticipato , in quanto sono miei caro governo, iniziate e riconoscere il mio lavoro la mia creatività senza che debba umiliarmi per essere nel giusto, e tu colosso editoriale che hai usato il mio marchio per due anni, paga il danno, anche se hai fatto di tutto per farmi sentire il peso del tuo potere io ti faccio una pernacchia , tu non puoi nulla contro di me... prima o poi finirà il calvario su questo pianeta e tornerò libera nel mondo spirituale.

Mi vergogno per Te colosso , per Te che usi potere e abuso verso il cittadino, deturpando la tua dignità e creando così modelli di onesta falsa, mi vergogno per te governo che lasci morire il cittadino nella povertà, fate questa maledetta corsa al potere anziché pensare a ristabilire l’economia, mi vergogno per Te Giornalista Te che contribuisci a spargere terrore anziché creare linee di pensiero positivo e fare venire la voglia di costruire, deprimi il cittadino con tutta questa spazzatura, Mi vergogno per Te che calpesti l’etica e la dignità umana pensando di essere furbo, e inquini la terra e la mente dei suoi abitanti.

Cosa fate dopo che avrò pubblicato questa lettera aperta. Mi denuncerete, mi arrestate, mi tagliate le vene, mi torturate.

Voi che mi chiedete soldi dopo esserVi inventate le multe, smettetela con questa estorsione, giuro che piuttosto che andare a prostituirmi o a rubare mi taglio le Vene. Così avrò una scusa per lasciare questo pianeta che tanto amo , ma che vive ancora con vecchi concetti egoistici e obsoleti.

Ormai è chiaro che siamo anime che vivono in un corpo fisico, lo dichiara anche la scienza, non potete più nascondere la verità. Tu che non conosci il valore dell’amore , ma solo quello del potere e dell’estorsione sappi che, quando vai contro l’etica umana porti Te stesso all’autodistruzione psicofisica, porti a un degeneramento della tua persona, ti auto-distruggi dentro.

Andate a Fancunomia , andate a Fancubare andate a Fancustorsione. Prima o poi avrete a che fare con il vostro mal di pancia , il vostro mal di denti , con i Vostri dolori e capirete cosa significa il dolore inflitto e piangerete per la vostra sofferenza e per l’indifferenza di coloro che pensavate di avere accanto a Voi quando eravate li a fare le vostre prepotenze, prima o poi se continuate su questo cammino degenerante apparirà un Tumore in qualche parte del Vostro corpo per avere abusato per tutte le schifezze che inserite nei farmaci e negli alimenti.
Sappi che anche Tu sei come noi, sei fatto come Me, di carne e ossa.

Io desidero che questo pianeta mi faccia sentire a casa mia. Non mi sono mai sentita veramente a casa mia, su di questo pianeta, mi sono sentita sempre come un ospite che andrà via prima o poi, ma ho sempre rispettato le persone, gli animali, ho sempre amato questo mondo perché è bello.

Non comprendo il perché, lo state facendo apparire come un luogo tra i più brutti che possano esistere, non comprendo tutto questo lottare contro questo e quello, ma cosa significa, non capisco proprio il perché si deve sprecare energie nel creare mostri, quando potremmo usare tutte queste energie per costruire un mondo migliore.

Non comprendo tutto questo sesso, non comprendo cosa significa droga, alcol , fumo , io ho fumato sigarette per diversi anni e, poi ho compreso quanto brutto fosse il vizio ed ho smesso , perché mi sentivo schiava di questa catena autorizzata dallo stato, e mi sentivo schiava di queste sostanze chimiche.

Ho compreso che fumavo perché mi faceva stare meglio, mi rilassava, e poi però peggiorava la mia salute, quella puzza sulle dita , l’odore della pelle. E tutto questo perché?

Perché questo stato mi rendeva infelice, le persone erano stressate e io ero stressata da tutto questo caos del quotidiano, mi nutrivo di illusioni grazie agli ormoni che si attivavano chimicamente e ti facevano sentire bene per qualche minuto e, poi tutto era sempre come prima nulla cambiava attorno a Me, quindi ho smesso.

Tu che continui a stare in tutto questo veleno e poi, nel quotidiano fai stare male i tuoi simili e fai stare male anche a Me.. perché sei insoddisfatto, smettila di stressarmi la Vita, cambia le tue abitudini, rendimi partecipe dello sviluppo. Sono stanca di vivere in questa pattuniera creata da Te che vivi nel vizio e nel «potere»..

Desidero migliorarmi, ma tu fai di tutto per farmi sentire sporca dentro. Chiedo un pò di relax e mi tormenti, senza rispetto alcuno, con tutto quel rumore assordante che va avanti per ore e ore senza curarti di chi vive al tuo fianco. Mi si blocca il cervello non posso dormire, non posso lavorare la testa fa Bum Bum Bum.

Basta con questo caos. Fai Meditazione, Ascolta musica che apre la tua anima. Smettila con questa prepotenza, con questi abusi. Non inventare mostri per sentirti migliore.

Per essere migliore cambia il tuo modo di operare nel quotidiano, se hai una responsabilità dona amore equilibrio , dona il buon esempio. Perché anche tu sei un cittadino di questo pianeta. E se qualcuno dovesse multare Te ingiustamente cosa Fai, se qualcuno dovesse rubarti un marchio cosa fai scateni i palazzi di giustizia per vendicarti.

Non fare agli altri ciò che non vorresti che venisse fatto a Te. Offri ai tuoi simili la possibilità di crescere in salute e nel bene, così che possano crescere i propri figli e i propri simili con la giusta educazione e valori migliori. Con Amore Vero che ci rende tutti uguali.

Silvia Michela Carrassi

Source by Silvia_Michela_Carrassi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Crisi d... problema