Quarant'anni di foto dell’Europeo per raccontare l’Italia

Giovedì
11:32:58
Novembre
12 2009

Quarant'anni di foto dell’Europeo per raccontare l’Italia

Da domani in Bocconi un ciclo di quattro incontri aperti a tutti. Un viaggio nella storia della prima Repubblica attraverso gli scatti dell’archivio fotografico del noto periodico. A fare da guida, il direttore Daniele Protti

View 131.6K

word 365 read time 1 minute, 49 Seconds

Dal 1945 al 1989, dalla Seconda guerra mondiale alla caduta del muro: quarant’anni caratterizzati in Italia da profondissimi mutamenti culturali e sociali. Quattro decenni che gli scatti dell’archivio fotografico de L’Europeo racconteranno durante quattro incontri aperti al pubblico organizzati in Bocconi. Gli appuntamenti si terranno il giovedì alle ore 18 (Aula Manfredini, Via Sarfatti 25) e partiranno domani 12 novembre.

A guidare questo percorso attraverso “40 anni della storia italiana per immagini” (questo il titolo dell’iniziativa) sarà il direttore de L’Europeo, Daniele Protti, mentre gli incontri saranno introdotti dai docenti Bocconi Sandro Roventi e Marco Cattini. “Con le immagini”, spiega Roventi, che in Bocconi è ricercatore di scienza della politica, “si riescono spesso a spiegare determinati avvenimenti in manieri molto più efficace e rapida e l’oggetto del discorso prende una dimensione molto più reale. I più giovani, in particolare, avranno poi l’occasione di vedere quelle immagini che magari non hanno mai visto e che hanno segnato la nostra storia”.

I quattro appuntamenti in collaborazione con L’Europeo, gratuiti e aperti a tutti, sono stati organizzati da Sapere a tutto campo, il progetto culturale dell’ateneo che offre agli studenti la possibilità di formarsi anche negli ambiti non strettamente giuridico-economici.

Descrizione
Attraverso il vastissimo archivio fotografico del periodico l’Europeo, il suo Direttore Daniele Protti ci accompagna in un percorso alla scoperta dell’evoluzione dei costumi e delle comunicazioni di massa dell’Italia della "Prima Repubblica", quel periodo cioè tra la fine della seconda Guerra Mondiale e la caduta dell’Unione Sovietica, che si caratterizzò per profondi mutamenti politici, sociali, economici e culturali.

Il ciclo di incontri è organizzato con la collaborazione del periodico l’Europeo e dei professori Roventi e Cattini.

Gli incontri, tenuti dallo stesso Direttore de l’Europeo, Daniele Protti, sono liberi e aperti a tutti.

Programma degli incontri

giovedì 12 novembre 2009
giovedì 19 novembre 2009
giovedì 26 novembre 2009
giovedì 3 dicembre 2009

Tutti gli incontri si svolgeranno alle 18.00 in aula Manfredini - via Sarfatti 25 - 1° piano

Source by Bocconi


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Quarant'...’Italia