Un 2009 lasciato con molta voglia di entrare nel nuovo anno

Giovedì
22:30:55
Dicembre
31 2009

Un 2009 lasciato con molta voglia di entrare nel nuovo anno

View 168.3K

word 633 read time 3 minutes, 9 Seconds

L’anno che ci lasciamo alle spalle è stato un anno fitto di cambiamenti, da un lato sono stati materiali e pieni di controversie, dall’altro lato è stato un anno pieno di risvegli spirituali. Sempre più persone si avvicinano al sentiero dello spirito per meglio comprendere l’ondata di sofferenza alla quale nessuno pare possa fare nulla.
Nel 2009 ci sono state molte persone che hanno visto nel proprio quotidiano scivolare via tutto ciò a cui credevano , parliamo naturalmente dei beni materiali, (ne spiego le dinamiche nel mio scritto « piangere di gioia prima parte » ), queste dinamiche di cui nessuno ne detiene il potere, si sono fatte sentire oltre ogni dire.
Molte le proteste spontanee con carattere negatorio contro questo e quello, ma allo stesso tempo molte correnti di pensiero positivo sono sorte dal nulla e hanno preso subito terreno.
Tutto si è sviluppato con dinamiche rivolte al singolo privato come se tutto debba concorrere all’accettazione del singolo, questo ha mostrato un carattere nuovo , una nuova linea di pensiero , che pare stia prendendo sempre più piede.
Un altro fatto significante è il desiderio apparso in molte situazioni lavorative e private legate al voler esserci per mostrare risultati continui da documentare e divulgare in ogni dove. Un elemento che ha toccato tutti è stata la grande crisi economica, costretta e annunciata con un anno di anticipo da fonti Cinesi.
Come uno Tsunami ha colpito il ceppo medio e il ceppo più debole costringendo tutti alla rovina parziale o totale.
Oggi pare che un Italiano su 5 non arriva al 13 del mese. Questo ha portato gli Italiani a dovere rinunciare a molte abitudini e a rimodellare il proprio quotidiano su nuove forme di vita.
E come per ogni bilancia , dove qualcosa viene meno , altro prende il suo posto facendo nascere così la nuova moda , quella del spirituale. Di colpo sono venute alla luce nuove forze , che mostrano le proprie vene attraverso il volontariato, facendosi scudo o promotori di anime deboli e bisognose, tralasciando un fatto eclatante... quello che l’Italia è già il terzo mondo, e altre entità definite spirituali chiedono compensi in cambio del grande dono, quello dello scambio di energia , che dovrebbe trasformare la vita di coloro che ne verranno a contatto.
Pare che tutto sia come scritto in alcuni testi sacri.. Ora il passo è verso i nuovi Profeti che parlano di spirituale , ma che solo attraverso il compenso sarà possibile accederVi.
Ciò che è poco chiaro , è solo il metodo dello scambio, identico al sistema economico utilizzato da secoli su questo pianeta , che ha portato tutti i paesi del mondo al collasso.
Confido nella buona volontà di quelle persone che hanno compreso la lezione e che possano così usare nuovi modelli di economia , legati a nuovi concetti che basano la propria solidità , sull’Etica, sul Metodo sulla Materia , sullo Studio e sull’Energia.
Tali concetti, poggiano le basi sul buon senso , la collettività , il desiderio di amore verso gli altri e per se stessi. Concetto che richiede una riprogrammazione del proprio quotidiano e delle proprie abitudini , tali da creare nuovi modelli di economia globale e di nuove scuole di pensiero, ne parlo in «Il pianeta dellamore si tocca con un dito»

Felice 2010, sia questo Tramonto , l’Alba di un anno Stupendo
(l’autrice) - Ti Voglio Bene e, Credo che il «2010» sia un anno dove l’armonia farà la differenza nel tuo cuore.. non perdere l’occasione giusta per farla arrivare e abitare in Te e fuori da Te..
Una prima Azione nata dal tuo cuore, farà nascere una nuova Stella piena di Amore.
Ciao Germoglio di Luce,
da una Amica che da sempre cerca la dimensione del Bene...
su di questo pianeta, già da OGGI.
Amore e Energia Creatrice
Silvia M. Carrassi

Source by Silvia Michela Carrassi


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Un 2009 ...uovo anno
from: rockitalia
by: Rockitalia