Cybercrime: un team per proteggere le "Reti” sensibili

Martedì
21:23:30
Marzo
30 2010

Cybercrime: un team per proteggere le "Reti” sensibili

View 132.2K

word 663 read time 3 minutes, 18 Seconds

La Polizia Postale e delle Comunicazioni, è la “specialità“ della Polizia di Stato, all’avanguardia nell’azione di prevenzione e contrasto della criminalità e concentra lo sforzo maggiore nel continuo adeguamento tecnologico dei delinquenti informatici.

E proprio per combattere questo tipo di criminalità sempre più agguerrita che si è creato un gruppo di esperti della polizia postale che nel giugno dello scorso hanno dato vita al Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche (Cnaipic).

Il Cnaipic è composto da due settori principali quello operativo e quello tecnico e si avvale di tecnologie di elevato livello e personale altamente qualificato e specializzato

Il Centro è in via esclusiva incaricato della prevenzione e della repressione dei crimini informatici, commessi da delinquenti comuni e da criminalità organizzata, che hanno per obiettivo le infrastrutture informatizzate di natura critica e di rilevanza nazionale.

Proprio per cercare di ridurre i rischi che s’incorrono sulla Rete, è importante conoscere alcuni consigli fondamentali che la Polizia ha elaborato proprio per individuare e conoscere tutti i possibili pericoli.

CNAIPIC - Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche

Il C.N.A.I.P.I.C. è in via esclusiva incaricato della prevenzione e della repressione dei crimini informatici, di matrice comune, organizzata o terroristica, che hanno per obiettivo le infrastrutture informatizzate di natura critica e di rilevanza nazionale.

Il valore aggiunto che il Centro rappresenta, nel panorama della protezione delle Infrastrutture Critiche deriva:
- dalla realizzazione di una Sala operativa, disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, in qualità di Punto di contatto univoco dedicato sia alle I.C., sia ad ogni altro attore, anche a livello internazionale, impegnato nella protezione delle I.C.;

- dai collegamenti telematici esclusivi, dedicati e protetti, tra il C.N.A.I.P.I.C. e le I.C., per il condiviso, reciproco e costante trasferimento dei dati e delle informazioni utili all’esercizio delle funzioni di valutazione, prevenzione e repressione delle minacce e dei crimini informatici.

Si avvale di tecnologie di elevato livello e di personale altamente qualificato, specializzato nel contrasto del cybercrime, che ha maturato concreta esperienza anche nei settori del cd. cyberterrorismo e dello spionaggio industriale.

l’operatività del C.N.A.I.P.I.C. è soddisfatta attraverso l’esercizio di un Settore Operativo e di un Settore Tecnico.

Il Settore Operativo supporta le funzioni di:
- Sala operativa - per la gestione del Punto di contatto 24/7, dedicato all’interscambio informativo con le I.C. e gli enti o le aziende a qualsiasi titolo impegnati nel settore della loro protezione;
- Intelligence - per la raccolta dei dati e delle informazioni utili ai fini di prevenzione, non soltanto attraverso il costante monitoraggio internet ma anche in virtù dei consolidati rapporti di collaborazione operativa e condivisione informativa con gli altri organismi di polizia, gli enti e le aziende impegnati nei settori dell’ICT Security, sia a livello nazionale che internazionale;
- Analisi - per l’approfondimento in chiave comparativa dei dati e delle informazioni raccolte; per la predisposizione di rapporti previsionali sull’evoluzione della minaccia, delle vulnerabilità e delle tecniche criminali, che possono riguardare i sistemi gestiti dalle I.C. singolarmente o nel loro complesso intese; ed infine, per l’erogazione della risposta investigativa al verificarsi di un evento criminale in danno delle I.C., anche attraverso la collaborazione dei 20 Compartimenti e delle 76 Sezioni che rappresentano l’articolazione periferica della Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Il Settore Tecnico è invece deputato alla gestione ed all’esercizio dell’infrastruttura tecnologica del C.N.A.I.P.I.C. e dei collegamenti telematici con le I.C. convenzionate, ai processi di individuazione, testing ed acquisizione di risorse strumentali ed alla pianificazione di cicli di formazione/aggiornamento del personale.

CONTATTI
telefono +39 06 46530118
fax +39 06 46530607
posta elettronica cnaipic@interno.it
indirizzo 00173, Roma - via Tuscolana n. 1556, presso la “Direzione Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato - Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni“

Source by Polizia_di_Stato


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Cybercri...sensibili