Diagnosi oncologica sempre più precoce grazie alla tecnologia made in Cnr

Giovedì
05:30:17
Novembre
27 2003

Diagnosi oncologica sempre più precoce grazie alla tecnologia made in Cnr

Una gamma camera piccola e maneggevole in grado di individuare anche tumori di due o tre millimetri. E’ il brevetto rivoluzionario messo a punto dall’Istituto di ingegneria biomedica del Cnr di Roma. Il nuovo strumento, in grado di localizzare patologie tumorali con tecnica scintigrafica, garantirà di ottenere risultati molto interessanti nella prevenzione dei tumori

View 160.2K

word 503 read time 2 minutes, 30 Seconds

Fotografare un tumore a uno stadio primitivo e senza errori di localizzazione aumentando così la possibilità di diagnosi precoce. Oggi si può grazie a un nuovo brevetto nato nei laboratori dell’Isib, Istituto di ingegneria biomedica del Cnr di Roma. La diagnostica oncologica, infatti, si potrà presto avvalere di apparecchiature scintigrafiche in grado di individuare tumori di piccole o piccolissime dimensioni. "Abbiamo realizzato una strumentazione in grado di rilevare tumori di dimensioni addirittura di 2-3 millimetri", spiega Alessandro Soluri, ricercatore dell’Isib di Roma. "Si tratta di una gamma camera di piccole dimensioni (26 millimetri per 26 millimetri di area), del peso di 1 chilogrammo, a elevata risoluzione spaziale e con area di visualizzazione estendibile". Questo strumento può anche agevolare la chirurgia radio-guidata e integrare altre tecniche di tipo morfologico come le biopsie guidate. "Si potranno", prosegue Soluri, "realizzare inoltre aree di visualizzazione più grandi, in funzione delle esigenze diagnostiche, mantenendo una capacità risolutiva elevata". Queste tecnologie rappresentano un’alternativa vincente alle tradizionali gamma camere scintigrafiche che hanno la capacità di individuare lesioni intorno al centimetro e, dato il loro notevole ingombro, non possono essere utilizzate in sala operatoria per realizzare una chirurgia mini-invasiva. Inoltre, l’alta risoluzione spaziale permette di cogliere dettagli diagnostici di neo-formazioni di piccole dimensioni, in combinazione con nuovi radio-farmaci, specifici per particolari patologie (mammella, prostata, tumori endocrini). La maneggevolezza dei dispositivi, unita a una politica di diffusione basata su strumentazione altamente tecnologica ma dai costi contenuti, rendono l’alta risoluzione spaziale una realtà presto utilizzabile nei reparti di diagnosi, di biopsia e nella chirurgia mini-invasiva e risulterà essere una valida alternativa alle tecniche tradizionali che hanno costi di gestione elevati. Per rendere possibile la realizzazione e la commercializzazione di questa rivoluzionaria gamma camera che, assicura Soluri "permetterà di ottenere risultati molto interessanti nella prevenzione dei tumori", il Cnr, nel quadro delle attività legate al trasferimento tecnologico, ha costituito, insieme ad altri partner privati, la Li-tech (Life imaging-technologies), società di spin-off specializzata in diagnostica oncologica. Alessandro Soluri, titolare di 4 brevetti (già oggetto di richiesta da parte di aziende statunitensi) e presidente della società , detiene il 25 per cento delle azioni mentre il Cnr ha una quota del 24 per cento. "Nel futuro", conclude il ricercatore, "le nuove strumentazioni a cui stiamo lavorando saranno sempre più rivolte all’utilizzazione specifica: realizzeremo, infatti, gamma camere dedicate a singole patologie e dai costi accessibili a tutti i presidi medici".

La scheda
Che cosa: nuovo brevetto per gamma-camera scintigrafica
Chi: Isib, Istituto di ingegneria biomedica del Cnr di Roma e Li-tech, spin off del Cnr

Per informazioni: Alessandro Soluri, ricercatore Isib " Cnr e presidente Li-tech, tel. 06/86090341, cell. 347/8303851, Alessandro.Soluri@isib.cnr.it

Source by Alessandro_Soluri,_ricercatore_Isib


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Diagnosi...de in Cnr
from: ladysilvia
by: Bocconi
from: ladysilvia
by: Apple