Ecopass: Dal 1 giugno Ecopass anche per i veicoli euro 4 diesel senza filtro anti particolato

Venerdì
19:48:42
Maggio
14 2010

Ecopass: Dal 1 giugno Ecopass anche per i veicoli euro 4 diesel senza filtro anti particolato

Veicoli Euro 4 diesel senza fap: abbonamento agevolato 73 euro per residenti all’interno della ZTL Ecopass

View 133.5K

word 457 read time 2 minutes, 17 Seconds

“La Giunta comunale ha stabilito che dal prossimo 1 giugno tutti i veicoli diesel Euro 4 senza filtro anti particolato dovranno pagare un Ecopass del valore di 5 euro per l’eventuale accesso giornaliero all’interno della Cerchia dei Bastioni” " lo comunica il Vice Sindaco e Assessore alla Mobilità e Trasporti Riccardo De Corato. "

“Per quella data i residenti all’interno della Cerchia dei Bastioni e gli equiparati potranno usufruire di un abbonamento agevolato acquistabile presso gli ATM point, specifiche rivenditorie autorizzate, gli sportelli bancari Banca Intesa, tramite Internet e chiamando il numero verde 800.437.437”.

I soggetti equiparati ai residenti - e che quindi potranno usufruire di un abbonamento agevolato- sono residenti in unità immobiliari ubicate all’esterno dell’area Ecopass che però posseggono box o posti auto di pertinenza per il cui accesso è necessario entrare all’interno dell’area Ecopass.

Il costo dell’abbonamento agevolato per i residenti sarà di 72,50 euro. I non residenti potranno comunque acquistare un “Ecopass ingresso multiplo” del valore di 20, 50 e 100 euro per accedere in giorni differenti o un “Ecopass ingresso multiplo agevolato”, destinato però solo ai veicoli che trasportano persone, che copre fino ad un massimo di 100 ingressi.

L’elenco dei rivenditori autorizzati sarà comunicato congiuntamente dal Comune di Milano ed ATM nei prossimi giorni.

Sono esclusi dalla delibera di Giunta i veicoli diesel Euro 5 - la cui commercializzazione è stata avviata nel 2009 - poichè rappresentano oggi il parco veicolare circolante più virtuoso: costituiscono, infatti, la classe Euro più elevata disponibile sul mercato e con le più efficienti riduzioni di particolato.

“La decisione in merito alla revoca della deroga è stata condivisa dalla maggioranza - ha proseguito il Vice Sindaco - un’apposita commissione tecnico-politica di cui anche io, insieme all’Assessore Massari, faccio parte in rappresentanza dell’Amministrazione definirà entro l’autunno le prossime azioni per ridurre il traffico e rafforzare le politiche ambientali sulla base di studi e rilevazioni tecniche.”

La revoca dell’esenzione dal pagamento di Ecopass per i veicoli diesel euro 4 interesserà ogni giorno mediamente circa 15.100 veicoli di cui 4.300 merci e 10.800 adibiti al trasporto persone.

Ogni informazione sarà reperibile sul sito del Comune di Milano www.comune.milano.it/ecopass.

Ecopass. “Veicoli Euro 4 diesel senza fap: abbonamento agevolato 73 euro per residenti all’interno della ZTL Ecopass”

L’abbonamento agevolato per i residenti all’interno della Ztl Cerchia dei Bastioni possessori di veicoli Euro 4 diesel senza filtro antiparticolato è di 73 euro anzichè di 125 euro. Il prezzo è stato stabilito tenendo conto del periodo di anno solare trascorso e del tempo residuo di tariffazione.

Si ricorda che la revoca della sospensione per questa categoria di veicoli partirà dal 1 giugno.

Source by Riccardo_De_Corato


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Ecopass:...rticolato
from: ladysilvia
by: UNIPR