Il cibo di Dio

Venerdì
03:17:44
Dicembre
03 2010

Il cibo di Dio

View 136.9K

word 883 read time 4 minutes, 24 Seconds

Per le edizioni Unibook, è appena uscito un libro "Il cibo di Dio” scritto da Alfredo d’Ecclesia.
In questo libro si cercano le chiavi perdute ,che il consumismo ha cercato di recidere,si cerca quella connessione diretta con la vita,quella sacralità .quella ricerca di essenza divina presente in ogni aspetto della creazione”Con una giusta alimentazione,si inizia a vedere la vita con occhi diversi. Si inizia a vedere la sacralità della vita in ogni aspetto e manifestazione, nel creato e nelle creature , nelle persone, nelle piante negli animali nei minerali nelle pietre e .. ecc... come se tutto avesse un anima guidata dal principio unico ...che tutto pervade e trascende”e il cibo non è più semplice cibo ,diventa un elemento di connessione con il divino ,un acquisizione di qualità...”Nei tempi antichi ogni pianta ,esprimeva delle qualità dell’ordine universale .E se riuscissimo a legare le qualità dei giorni della settimana al cibo e se riuscissimo ad associare ad ogni cereale una qualità universale, che risultato otterremo ?

Sicuramente buoni da un punto di vista nutrizionistico. Ma sarebbero ottimi da un punto di vista animistico.....

Il sole è il centro della nostra esistenza. E’ il nostro datore di lavoro. E’ l’unico simbolo degno di Dio padre che può essere chiamato il Sole dietro il Sole. La luce del sole ha una sua funzione importantissima nel metabolismo, nel processo vitale delle creature viventi e il sole è soprattutto il simbolo dell’energia che si manifesta. Nell’anima dell’uomo c’è un fattore solare che ha la sua corrispondenza nel plesso solare. E ha la capacità di cogliere l’energia solare come la clorofilla nelle foglie di una pianta. Il sole è la festa Cristiana. E’ l’invito a guardarsi interiormente. Ognuno a modo suo nelle devozioni religiose incontri con la natura. Nell’arte e negli incontri con il prossimo. Il sole è guarigione . Il suo arcangelo è Raffaele. L’Angelo della guarigione. Tutti i cereali sono figli del sole. Il frumento in modo particolare . Possiamo chiamarlo l’oro solare. Associamo quindi il frumento alla domenica...La luna è sempre in uno stato di flusso e riflusso. Il sole dona la vita,la luna agisce sulla forza vitale alternando aritmicamente le fasi delle sue azioni. Per le teorie occulte, anche se i loro corpi sono separati luna e terra condividono un unico doppio eterico. Se consideriamo luna e terra come una batteria la luna è il polo positivo la terra quello negativo. Le maree lunari hanno una funzione importantissima nella germinazione e crescita delle piante e nella riproduzione degli animali. Siccome luna e terra condividono un unico doppio eterico, tutte le attività sono al massimo quando la luna è piena. Mentre durante l’oscurità della luna l’energia eterica è al suo punto più basso. La luna invita alle riflessioni, all’analisi prima di dell’agire e il suo cereale è il riso.... Il martedì è il giorno dell’azione. Uno dei segreti della vita è sapere quando agire e quando invece stare fermi. E’ il ritmo che caratterizza la vita. Quando le forme prendono il sopravvento è l’energia dinamica che riequilibra il tutto. Il male è semplicemente forza mal riposta. Mal riposta nel tempo, mal riposta nello spazio,mal riposta nelle proporzioni. Se pensiamo al martedì pensiamo alla forza di cui abbiamo bisogno per produrre cambiamenti. Il cereale del martedì è l’orzo. Per gli antichi greci l’orzo era il midollo dei uomini quindi capace di stimolare l’azione, ed era anche il cibo sei filosofi, capace di stimolare le forze del capo. Quindi le facoltà di questo cereale sono quelle di dare forza al corpo e alla testa.”

E la consapevolezza dello scambio ha la stessa importanza dello scambio”La consapevolezza dello scambio ha la stessa importanza dello scambio,arredare ,disporre ,curare gli spazi domestici ,serve a far circolare meglio il soffio vitale.

La casa deve essere arredata in maniera giusta ,che significa giusta? Ne troppo piena ne troppo vuota , in tutti e due i casi l’aspetto dominante bloccherebbe l’energia. Non devono esserci ambienti disordinati e male illuminati .

Oggetti inutili che evocano ricordi dolorosi vanno eliminati,limiterebbero sempre il flusso energetico.

Piante ,cristalli appesi ,campanelle ,giochi d’acqua ,piccoli animali servono a tenere un aria positiva che favorisce la vitalità.

Gli oggetti di arredamento dovrebbero essere imbottiti e colorati per far scorrere le energie negative.

Se la casa è da costruire ,conviene utilizzare materiali ecologici e biocompatibili se la casa è vecchia conviene sostituire per quanto è possibile i parquet con colle chimiche con nuovi parquet non incollati ,per tinteggiare e tutto il resto bisogna usare materiale naturale.

L’ambiente è importante , stare a proprio agio significa già avere uno scambio energetico ricco.

La tavola ha già di per se un qualcosa di sacro,evoca il pasto in comune ,e rappresenta l’idea di un centro spirituale,di un luogo sacro dove si entra in comunicazione con il soffio vitale. Quindi non siamo soli , partecipare a questo scambio significa partecipare alla vita , che ci piaccia o no ,non siamo soli .

La tavola rappresenta in tutte le culture , un simbolo della sostanza universale ,quindi l’approccio con il cibo ha una sua sacralità manifesta nelle leggi dello scambio energetico .

E’ la vita ,soltanto la vita l’aria che si respira in questo libro,sicuramente il libro più bello scritto sull’alimentazione.

Source by A.Vale


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Il cibo di Dio