Moratti e Sala firmano accordo con Ministro della Salute Fazio

Lunedì
19:13:05
Dicembre
20 2010

Moratti e Sala firmano accordo con Ministro della Salute Fazio

View 134.6K

word 670 read time 3 minutes, 21 Seconds

Milano: Oggi il Commissario Straordinario del Governo per Expo Milano 2015 e Sindaco di Milano Letizia Moratti, l’amministratore delegato di Expo 2015 SpA Giuseppe Sala e il Ministro della Salute Ferruccio Fazio hanno firmato un protocollo di intesa in vista dell’Esposizione Universale del 2015.

In sintesi alcuni punti che si articoleranno sulla base dei sette sottotemi dell’Expo 2015:
- valorizzare i prodotti italiani attraverso azioni congiunte di promozione della sicurezza alimentare in sinergia con attori pubblici e privati del settore alimentare;
- migliorare la correttezza e la completezza dell’informazione riguardo i contenuti e le proprietà degli alimenti, in particolare nei settori della ristorazione e nella distribuzione di alimenti per l’infanzia;
- favorire la diffusione nei ristoranti e nei fast food di una cultura nutrizionale corretta improntata ai valori della tradizione italiana;
- prevenire le patologie cardiovascolari, neurologiche ed oncologiche, nonchè tutelare i soggetti intolleranti e/o allergici a taluni componenti degli alimenti;
- promuovere progetti di cooperazione internazionale sulla sicurezza alimentare e nutrizionale con particolare riferimento a nuovi filoni di ricerca sugli OGM per fornire prodotti che rispondano ai bisogni dei consumatori e mantengano innate le caratteristiche del territorio;
- sviluppare e promuovere nuove tecnologie diagnostiche e terapeutiche attraverso l’utilizzo di reti dedicate ed integrate a livello internazionale con analoghe strutture per sfruttare competenze ed esperienze intese a migliorare le aspettative di vita;
- favorire la formazione, l’aggiornamento e lo scambio di esperienze, con particolare riguardo agli aspetti medici, sui temi sopra indicati, attraverso Convegni ed Eventi a livello internazionale.

Sarà istituito un comitato di coordinamento fra le parti con il compito di programmare, condividere e sviluppare le attività previste dal protocollo.
“Con la firma di questo protocollo " ha dichiarato il Sindaco e Commissario Straordinario delegato del Governo di Expo Milano 2015 Letizia Moratti " continuiamo quel percorso comune che vede il Comune e il Governo impegnati in prima linea per realizzare gli obiettivi che ci siamo proposti in vista dell’Esposizione Universale del 2015. Primo tra tutti quello della sicurezza alimentare. Un grande lavoro di squadra capace di dare il giusto impulso a una rete di eccellenze culturali, scientifiche ed economiche. Un rapporto di collaborazione che contribuirà a valorizzare i prodotti italiani, a migliorare l’informazione rispetto ai contenuti e alle proprietà degli alimenti, a favorire la diffusione di una cultura nutrizionale corretta, in particolare nei fast food, a prevenire tante diverse patologie. E ancora a promuovere progetti di cooperazione internazionale sulla sicurezza alimentare e nutrizionale, a sviluppare nuove tecnologie volte a migliorare le aspettative di vita e a favorire la formazione, l’aggiornamento e lo scambio di esperienze attraverso convegni ed eventi internazionali”.
“Il 2011 sarà un anno decisivo per Expo 2015 SpA perché vedrete costruire l’evento " ha dichiarato Giuseppe Sala, amministratore delegato Expo 2015 SpA - L’accordo di oggi è importante perché copre uno degli ambiti più delicati come quello della Salute e viene firmato nel momento in cui sta partendo l’accelerazione delle nostre attività . Expo è adesso e quindi tutti i lavori che lo riguardano stanno iniziando. Il 14 gennaio sarà riunito il tavolo a cui fa riferimento questo protocollo. Importante poi sottolineare come attraverso tematiche come questa si possa sviluppare la tecnologia come fattore significativo nello sviluppo della conoscenza. Altro fattore da non dimenticare è la previsione di un incremento della convegnistica medica che ci sarà in concomitanza con l’evento del 2015”.

“Il Ministero della Salute è punto di riferimento in ambito nazionale ed internazionale in materia di sicurezza alimentare e della nutrizione ed è strategico per il conseguimento dell’obiettivo dell’EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la vita”, ha dichiarato il Ministro Fazio. “Ridurre i rischi per il consumatore, migliorare le produzioni zootecniche e degli alimenti, è possibile solo attraverso la cooperazione ed il coinvolgimento, a livello internazionale, dei Governi, Istituzioni scientifiche, associazioni dei produttori e dei consumatori e solo attraverso la ricerca, l’innovazione, la formazione e l’informazione è possibile promuovere una alimentazione sicura, equilibrata e nutrizionalmente adeguata” ha concluso il Ministro al termine dell’incontro.

Letizia Moratti - Sindaco

Source by Letizia_Moratti


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Moratti ...ute Fazio