Maltempo: in arrivo neve a quote di pianura al centro-sud

Sabato
03:03:36
Febbraio
26 2011

Maltempo: in arrivo neve a quote di pianura al centro-sud

View 164.4K

word 303 read time 1 minute, 30 Seconds

Italia: Un nucleo di aria fredda di origine polare in avvicinamento alla nostra Penisola favorirà il permanere di temperature al di sotto della media stagionale, con minime inferiori allo zero fino a quote basse, e precipitazioni a carattere nevoso sui settori orientali del centro Italia, in successivo spostamento verso le regioni meridionali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dalla tarda serata di oggi, venerdì 25 febbraio, nevicate deboli o localmente moderate sulle regioni centrali adriatiche, con quota neve al livello del mare. Dalle prime ore di domani, sabato 26 febbraio, nevicate deboli o localmente moderate sono inoltre previste sulle regioni del basso versante Adriatico, con quota neve dapprima al livello del mare in successivo innalzamento sopra 300-500 metri, nonchè su Calabria e Sicilia, con quota neve sopra 300-500 metri.
Alla luce delle previsioni disponibili, si raccomanda la massima prudenza nella guida a quanti si trovassero in viaggio nelle zone interessate dal maltempo. In particolare si consiglia di informarsi sulle condizioni della viabilità per il percorso che si intende seguire " prevedendo la necessità di dotarsi di catene o gomme da neve se comprende tratti stradali dove si prevedono nevicate e privilegiando le ore diurne per mettersi in viaggio: di notte e nelle prime ore del mattino, a causa delle temperature più basse, è maggiore la probabilità di incontrare tratti ghiacciati.

Per ridurre al minimo il rischio di incidenti in caso di neve o ghiaccio si raccomanda in ogni caso di usare la massima prudenza nella guida, moderando la velocità , aumentando le distanze di sicurezza ed evitando le frenate brusche.

Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.

Source by Protezione_Civile


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Maltempo...entro-sud