Si stavano dividendo il bottino dopo un furto, arrestati in 5

Giovedì
03:01:50
Maggio
12 2011

Si stavano dividendo il bottino dopo un furto, arrestati in 5

View 8.7K

word 281 read time 1 minute, 24 Seconds

Barletta (BT) - Comando Provinciale di Bari - Utilizzando un’autovettura appena rubata hanno effettuato un “colpo“ in un bar di Barletta per poi dividersi il “bottino“ presso l’abitazione di uno dei ladri. Scoperti sono finiti in manette. Si tratta di un 25enne, di un 22enne, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine, e di altri tre giovani incensurati, tutti di Barletta, arrestati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia con le accuse di ricettazione e furto aggravato.

I militari, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno notato una Fiat Uno aperta, con il sedile posteriore abbassato e con il motore ancora caldo. All’interno dell’abitacolo gli operanti hanno trovato un piede di porco e rilevato segni di effrazione sulla serratura della portiera lato guida e sul cilindretto di accensione.

A quel punto si sono appostati in zona al fine di vederci chiaro. Dopo poco infatti gli operanti hanno notato uscire da una villetta adiacente cinque giovani che si portavano verso il mezzo dove venivano bloccati. I successivi accertamenti nella villa, di proprietà di uno dei cinque, ha consentito di rinvenire una “slot machine“ ed un apparecchio cambiamonete, entrambi forzati e danneggiati. Sul pavimento vi erano vari attrezzi da scasso mentre su un tavolino numerose monete e varie banconote per un valore complessivo di 1835 euro. Nel soggiorno vi erano invece numerosi capi di abbigliamento di illecita provenienza e oggetti per arti marziali. I successivi accertamenti sul conto dell’auto hanno permesso di appurare che la stessa era oggetto di furto mentere le slot machine e l’apparecchio cambiamonete erano stati rubati poco prima in un bar del luogo.

Source by carabinieri


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Si stava...tati in 5