Scuola, studenti di Mirandola a Palazzo Marino

Giovedì
01:04:20
Settembre
27 2012

Scuola, studenti di Mirandola a Palazzo Marino

Incontro con la vicesindaco Guida e il presidente del Consiglio, Basilio Rizzo

View 2.9K

word 371 read time 1 minute, 51 Seconds

Milano: Ieri la vicesindaco e assessore allEducazione e Istruzione, Maria Grazia Guida, ha incontrato nella Sala Alessi di Palazzo Marino 70 studenti e 5 docenti provenienti da Mirandola (Modena), uno dei comuni dellEmilia più colpiti dal sisma dello scorso maggio. Ad accogliere e salutare i ragazzi delle classi quarte del Liceo Scientifico Tecnologico "Galilei” di Mirandola anche il presidente del Consiglio comunale Basilio Rizzo.

Listituto scolastico di Mirandola è stato dichiarato inagibile a causa del terremoto. La scuola è in attesa della consegna di strutture provvisorie per ricominciare le lezioni. Nel frattempo la direzione scolastica del Liceo "Galilei” ha intrapreso un programma di visite di istruzione in altre città dItalia. Da qui è sorta la collaborazione con il Comune di Milano.

LAmministrazione, infatti, ha messo a disposizione delle classi di Mirandola le proprie Sezioni Didattiche. I liceali modenesi e i loro professori hanno così potuto effettuare, in mattinata, una visita guidata al Museo del Risorgimento e, nel pomeriggio, unaltra visita al Castello Sforzesco. Le Sezioni Didattiche, realizzate dal personale comunale, sono dei percorsi di arte, storia e natura, rivolti a bambini e studenti di scuole dellinfanzia, elementari, medie e superiori, che consistono in visite guidate a Palazzo Reale, Castello Sforzesco, Orto botanico e Museo del Risorgimento.

“Spero che le lezioni sul campo che avete fatto oggi con l’ausilio delle nostre Sezioni Didattiche siano state una bella esperienza. E’ importante che continuiate a sentirvi studenti in attesa di ritornare a fare lezione in strutture idonee. A nome di tutta l’Amministrazione comunale vi auguriamo di ritornare al più presto sui banchi di scuola“. Così la vicesindaco Guida si è rivolta agli studenti e docenti di Mirandola.

"Sono un insegnante e per me è stato un grande piacere incontrare oggi i ragazzi di Mirandola e i loro professori.

Complimenti in particolare ai docenti per essersi inventati questa bella iniziativa delle lezioni itineranti. Hanno avuto grande fantasia e saputo trasformare una situazione difficile in unopportunità. Laugurio è che tutti possano tornare in aula il prima possibile”. è quanto ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale Basilio Rizzo.

Maria Grazia Guida Vice sindaco Educazione e Istruzione Rapporti con il Consiglio comunale Attuazione del programma

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Scuola, ...zo Marino