Vergogna Marò, e tutti continuano a essere in attesa

Mercoledì
16:01:24
Dicembre
12 2012

Vergogna Marò, e tutti continuano a essere in attesa

View 8.4K

word 360 read time 1 minute, 48 Seconds

Qualche giorno fa il ministro degli esteri Giulio Terzi ha dichiarato al Quotidiano on line LInkiesta durante un intervista” Sulla vicenda dei due marò italiani trattenuti in India il diritto è dalla parte dell’Italia.Confidiamo nella decisione della Corte ma siamo pronti a reagire". Terzi ha poi ribadito che l’attenzione del governo è "stata e continua ad essere costante e si svolge su più livelli: bilaterale, europeo e multilaterale. Grazie a questo impegno un numero sempre maggiore di Paesi si è reso interprete presso le autorità indiane, in tutte le possibili occasioni, delle nostre legittime, e condivise, aspettative e preoccupazioni sia sui tempi della sentenza della Corte Suprema, che nel merito della pronuncia, che ci attendiamo sancisca il pieno riconoscimento tanto della giurisdizione italiana, quanto dell’immunità funzionale dei nostri due fucilieri". Queste le parole di Terzi.

Il sottosegretario De Mistura invece ha dichiarato:"Ci aspettiamo fermamente novità prima del 17 dicembre”il 17 i giudici indiani vanno di nuovo in ferie De Mistura ha reso noto che il 10 dicembre a New York per un dibattito Onu sulla pirateria presieduto dall’India,farà presente”: con fermezza la posizione che la lotta alla pirateria si deve fare con regole certe e in nessun caso un militare mandato dalla propria nazione a difendere le navi dai pirati deve essere considerato responsabile eccetto che dal proprio paese, altrimenti saltano le regole internazionali e si crea un precedente pericoloso per tutti''

Ora se uno cerca notizie di questa fermezza non le trova e a proposito dell’incontro Onu si trova un solo documento firmato per la stampa dal segretario generale,in cui alla questione pirateria non c’è nessun cenno c’è solo la parola “pirateria”.

Di fatto siamo quasi arrivati al 17 e stando agli esperti cacciatori di notizie indiane non c’è nessuna udienza per i nostri marò e tantomeno nessuna notizia di eventuali incontri della corte per decisioni che li riguardano,forse anche gli indiani hanno ricevuto l’ordine di non aprire bocca. Certo che se non arrivano notizie entro il 17 i rappresentanti del governo italiano dovrebbero dare le bidimissioni ,mostrerebbero ancora una volta la loro inettitudine.

Alfredo d'Ecclesia

Source by Alfredo_d_Ecclesia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Vergogna...in attesa