Elezioni. Da Comune monito per il rispetto delle regole elettorali

Domenica
01:57:09
Febbraio
03 2013

Elezioni. Da Comune monito per il rispetto delle regole elettorali

in una mattinata sono circa 300 i manifesti multati, le operazioni di controllo continuano

View 133.7K

word 291 read time 1 minute, 27 Seconds

Milano: Il Comune di Milano lancia un monito per il rispetto delle regole elettorali. Fra qualche giorno la Corte dAppello e la Prefettura chiuderanno le formalità necessarie al Comune per effettuare lassegnazione degli spazi sui tabelloni che spettano ai candidati delle prossime elezioni Politiche e Regionali. Fino a quel momento è vietato a partiti e candidati di effettuare affissioni.

Il Comune ha terminato di installare i tabelloni lo scorso venerdì ma già in questi primi giorni ha cominciato a sanzionare chi usava gli spazi abusivamente. Fino a ieri erano stati fatti oltre cento accertamenti relativi a circa 300 manifesti. Queste azioni di contrasto sono state rafforzate e dal scorso 31 gennaio, fino alla chiusura delle operazioni agenti della Polizia locale, dalle 7 alle 20 sono impegnati specificamente nel controllo dei tabelloni. E solamente nella mattinata del scorso 31 gennaio sono stati fatti circa 130 accertamenti per 300 manifesti abusivi.

Al fine di rendere ancora più evidente la sanzione, contemporaneamente alla notifica degli agenti di Polizia locale, su ogni manifesto affisso irregolarmente una squadra del Comune appone lavviso di manifesto abusivo.

"Facciamo appello a tutti, partiti e candidati, affinché le regole di una corretta campagna elettorale siano rispettate. Utilizzare abusivamente gli impianti installati dal Comune non è soltanto un reato che noi puniamo ma è un atteggiamento che denota scarso rispetto per le regole democratiche” dichiara Marco Granelli, assessore alla Sicurezza e Coesione sociale, Polizia locale.

Lo scorso 31 gennaio, il Comune ha inviato una lettera al Prefetto affinché venga data al più presto comunicazione ufficiale delle liste e dei candidati al fine di consentire lo svolgimento democratico della campagna elettorale da parte di tutti i partiti e dei loro candidati

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Elezioni...lettorali