Imu Tasi, Compra, Ristruttura: Le misure per la casa ciò che devi sapere

MOVE

MOVE

Domenica
11:06:17
Febbraio
07 2016

Imu Tasi, Compra, Ristruttura: Le misure per la casa ciò che devi sapere

View 130.8K

word 748 read time 3 minutes, 44 Seconds

Queste le misure relative alle abitazioni contenute nella Legge di Stabilità 2016, in vigore dal 1 gennaio.

Via la tassa sulla prima casa ad esclusione degli immobili di lusso e riduzione del 25 per cento per le abitazioni concesse in locazione a canone concordato. Imu ridotta del 50 per cento per le case concesse in comodato d’uso a figli o genitori.

Confermato bonus Irpef per le ristrutturazioni edilizie (-50%) e finalizzate al risparmio energetico (-65%). Detrazione pari al 50% delle spese sostenute per l'acquisto di mobili anche alle giovani coppie (almeno uno sotto i 35 anni), coniugate o conviventi (da almeno tre anni) che hanno acquistato la prima casa.

Dimezzamento dell’Iva per l’acquisto entro il 2016 di una abitazione residenziale di classe energetica A o B. Possibilità di ricorrere al leasing finanziario per acquistare immobili destinati ad abitazione principale con sconti particolari per giovani al di sotto dei 35 anni con reddito non superiore a 55 mila euro.

GUARDA LO SPOT ESPLICATIVO


Legge di Stabilità 2016: le misure per la casa

Imu e Tasi: Legge 208/2015 art.1 commi 10, 16, 20, 53 e 56
Abolita la Tasi sugli immobili residenziali adibiti ad abitazione principale, ad esclusione degli immobili di particolare pregio, ville e castelli. La Tasi viene abolita anche per gli inquilini affittuari che detengono un immobile adibito a prima casa, e nei confronti dei separati o divorziati il cui immobile risulta assegnato all’ex coniuge.

L’esenzione dall’Imu, già prevista per le unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, spetta anche nel caso in cui si tratti di studenti universitari che non vi trasferiscono la residenza anagrafica.

Sugli immobili locati a canone concordato i proprietari verseranno Imu e Tasi ridotta del 25%.

Per le abitazioni date in comodato d'uso gratuito a figli o genitori che lo utilizzano come abitazione principale l’Imu è ridotta del 50 %;

Per aver diritto al beneficio, è richiesto che il contratto di comodato venga registrato e che il comodante, oltre all’immobile dato in comodato, possieda la sola abitazione principale, nello stesso Comune in cui si trova l’immobile concesso in comodato. Inoltre, è richiesto che il possesso di tali requisiti venga attestato dal contribuente nella dichiarazione Imu.

Ristrutturazioni, ecobonus e bonus mobili : Legge 208/2015 art.1 commi 74-75-88
Prorogate fino al 31 dicembre 2016 le detrazioni fiscali Irpef previste per chi ristruttura (50%), acquista arredi ed elettrodomestici destinati agli immobili oggetto di lavori edilizi agevolati (50%) o migliora l’efficienza energetica e di adeguamento antisismico degli edifici (65%).

La legge di Stabilità estende la detrazione per la riqualificazione energetica del 65% anche alle spese sostenute per l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo degli impianti di riscaldamento o produzione di acqua calda o di climatizzazione delle unità abitative.

E' inoltre istituito il bonus mobili per le giovani coppie (nelle quali almeno uno dei due non ha superato i 35 anni di età) che acquistano la prima casa. L’agevolazione consiste in una detrazione Irpef pari al 50% delle spese sostenute nel 2016 per l’acquisto di mobili destinati al proprio appartamento, da calcolare su un ammontare complessivo non superiore a 16mila euro e da fruire in dieci quote annuali di pari importo. Il bonus mobili non è cumulabile con quello relativo all'acquisto di arredi (mobili e grandi elettrodomestici) per l’immobile ristrutturato, anche questo prorogato fino al 31 dicembre 2016.

Comprare casa: Legge 208/2015 art.1 commi 56 e 76

Entro il 2016 chi acquista una abitazione residenziale in classe energetica A o B da un’impresa costruttrice avrà diritto ad una detrazione Irpef pari al 50% dell'IVA pagata. Il rimborso avverrà in dieci anni con rate di pari importo.

Dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2020, i giovani sotto ai 35 anni che decidono di acquistare la prima casa in leasing saranno agevolati con una detrazione fiscale Irpef del 19%. Sono deducibili i costi relativi ai canoni e relativi oneri accessori (per un importo non superiore a 8 mila euro) e del costo di acquisto al momento dell’esercizio dell’opzione finale (fino a un tetto di 20mila euro).

L’agevolazione spetta a condizione che il reddito complessivo non superi 55mila euro all’atto della stipula del contratto di leasing e che l’acquirente non sia titolare di diritti di proprietà su altri immobili abitativi.
La stessa detrazione è applicabile anche a chi ha 35 anni o più, con le stesse condizioni, ma sono dimezzati gli importi massimi detraibili.

Source by Governo


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Imu Tasi...vi sapere