Teatro Manzoni di Milano - Presentazione Stagione Teatrale 2017-2018

Mercoledì
18:20:22
Settembre
27 2017

Teatro Manzoni di Milano - Presentazione Stagione Teatrale 2017-2018

Il Direttore Alessandro Arnone , ha presentato la Stagione Teatrale 2017-2018, con abile e professionale " Maestria " .
Iniziando con una citazione trascritta sulla preziosa Guida / Newsletter del Teatro , distribuita ai numerosi ed illustri ospiti :
abbonati, attori e giornalisti.

"Un popolo che non aiuta e non favorisce il suo teatro, se non è morto , sta morendo".
Federico Garcia Lorca.

View 4.4K

word 732 read time 3 minutes, 39 Seconds

Una stagione ricca, multiforme, sempre attenta a cogliere le migliori novità sulla scena, sia per quanto riguarda i titoli proposti che i protagonisti. Il tutto nel contesto, ormai abituale, di una programmazione articolata su più cartelloni:
Prosa, Cabaret, Manzoni Family, Manzoni Cultura e Manzoni Extra.
ll cartellone della PROSA propone otto spettacoli in abbonamento, ai quali si aggiungono due proposte fuori abbonamento.
Anche per questa stagione il focus è sulla drammaturgia contemporanea, con commedie di autori italiani ed anglosassoni.
Diversi i titoli ispirati a grandi successi cinematografici, da La guerra dei Roses a Regalo di Natale, da Mariti e mogli a Quel pomeriggio di un giorno da star e molti gli artisti che per la prima volta calcheranno il nostro palcoscenico, da Raoul Bova a Lorella Cuccarini, da Chiara Francini a Francesca Reggiani e Filippo Dini.
Rivedremo sul palcoscenico ( ha esordito il Direttore ) del nostro Teatro anche volti di artisti che hanno caratterizzato le passate stagioni, da Luca Barbareschi ad Ambra Angiolini, da Monica Guerritore a Corrado Tedeschi, da Vincenzo Salemme a Giampiero Ingrassia solo per citarne alcuni.
Il cartellone del CABARET giunge alla sua quarta stagione, sull’onda degli straordinari successi delle precedenti edizioni.
Si parte ad ottobre con il nuovo lavoro di Paolo Cevoli, La Bibbia, per terminare ad aprile con il nuovo spettacolo di Giovanni Vernia, al suo esordio nel nostro Teatro.
In mezzo tanti graditi ritorni, da Paolo Migone ad Antonio Ornano.
La vera novità della stagione comica è però rappresentata dal nuovo attesissimo spettacolo di Angelo Pintus, E se fosse stato il cavallo?!, in esclusiva nazionale al Manzoni con ben quarantadue repliche distribuite fra ottobre ed aprile.
Ritornano infine le domeniche sera di Platone - La caverna dell’informazione, con il comico Leonardo Manera e il giornalista Alessandro Milan.
Prosegue l’impegno del Teatro a favore dei più piccoli e delle famiglie con il cartellone Manzoni FAMILY, storie appassionanti che incontreranno il gusto di grandi e piccini che potranno così entrare in contatto in modo coinvolgente con la realtà teatrale.
Quattro gli appuntamenti/interviste di Manzoni CULTURA, il lunedì sera, quando la sala si trasforma in un inedito salotto dove il pubblico può incontrare personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e della cultura.

Per finire il cartellone Manzoni EXTRA, che sarà inaugurato dal nuovo spettacolo di Vittorio Sgarbi, Michelangelo.

Ritorna inoltre il poliedrico Raul Cremona con la terza edizione del Festival della Magia.


Biglietteria ed Informazioni:

Via Manzoni, 42 - Milano
Per prevendita telefonica: numero verde 800 914 350 (Attivo da rete fissa, in orari di cassa)
Per informazioni: telefono 02 7636901
cassa@teatromanzoni.it

Orari biglietteria durante la stagione teatrale
Lunedì - sabato 10.00 - 19.00
La biglietteria è aperta anche 45 minuti prima di ogni spettacolo

Orari biglietteria durante la Campagna abbonamenti
Lunedì - venerdì 10.00 - 19.00

Telefono

Call Center 02 00634555
Attivo tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.00
per informazioni e prevendita telefonica con pagamento con carta di credito e ritiro la sera stessa presso la biglietteria del Teatro

Online

L’acquisto online sul sito del Teatro è semplice e veloce.
Acquistando online puoi:•scegliere il posto sulla pianta della sala
•stampare il biglietto a casa scegliendo la modalità stampa a casa, ed entrare direttamente in sala senza attesa in biglietteria per il ritiro del biglietto.
•se non hai le possibilità di stampare, puoi scegliere il ritiro del biglietto presso la biglietteria prima dell’inizio della rappresentazione. In questo caso ti consigliamo di presentarti 30 minuti prima dell’inizio.

I costi di commissione per l’utilizzo di carte di credito sul sito sono a carico del Teatro; pagherai solo il prezzo del biglietto e dell’eventuale prevendita senza costi aggiuntivi.

Smartphone e Tablet

Scaricando da AppStore l’applicazione gratuita Teatro Manzoni per iPhone e iPad.
La semplicità dell’acquisto online disponibile anche dal tuo smartphone e tablet. Pagamento con carta di credito.

Circuiti di prevendita esterni

TicketOne
Online www.ticketone.it
Punti vendita oltre 700 in tutta Italia - elenco completo su www.ticketone.it
Call center 892 101


Online www.vivaticket.it
Call center 892 234


Progetto Teatro
(prevendita e ufficio scuole)
Via Sant'Antonio 4 - Milano
Tel. 025466367 - info@progettoteatro.org










Source by Lucia Ferrigno


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Teatro M...2017-2018
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab