Approvate le linee guida per l'assegnazione dell'ex scuola Manara

Lunedì
12:33:02
Febbraio
05 2018

Approvate le linee guida per l'assegnazione dell'ex scuola Manara

L'edificio di via Fratelli Zoia sarà destinato a spazi di socialità per gli abitanti del Municipio 7

View 8.5K

word 339 read time 1 minute, 41 Seconds

Milano - Sono state approvate oggi dalla Giunta le linee d'indirizzo per la concessione in uso a titolo oneroso dell'ex scuola primaria Luciano Manara di via Fratelli Zoia 10, chiusa dal 2012.

Si tratta di un edificio anni '30 di due piani, per un totale di 2.885 metri quadri più il giardino, da destinare a spazi di socialità per gli abitanti del Municipio 7. All'interno della superficie complessiva sono compresi anche i 210 metri quadrati della palestra.
Dunque, quello che fino alla primavera del 2017 era un centro di accoglienza temporanea per migranti richiedenti asilo, diventerà uno spazio polivalente per attività culturali e sociali, con particolare attenzione alla dimensione formativa. Attualmente, alcuni locali del piano terra, ospitano temporaneamente un Centro Diurno Disabili (CDD) gestito in economia dalla Direzione Politiche Sociali che sarà trasferito in una nuova sede molto accogliente in via Cilea.

L'avviso di selezione verrà pubblicato entro due mesi e l'Amministrazione auspica di procedere all'assegnazione entro l'estate. La base d'asta per i 1.993 metri quadrati attualmente liberi è di € 49.825,00, a cui andrà ad aggiungersi il canone concessorio minimo di € 22.300,00 per gli spazi del CDD, non appena saranno liberati. Il totale sarà comunque ridotto del 70% nel caso il soggetto vincitore risulti essere un'associazione senza scopo di lucro. La durata della concessione (non rinnovabile) sarà di 25 anni, in considerazione dei lavori di ristrutturazione dell'edificio necessari che saranno a carico dell'assegnatario e che, al termine del periodo di concessione resteranno di proprietà del Comune. Alle proposte pervenute verrà assegnato un punteggio sul quale il progetto presentato inciderà per il 70% e l'offerta economica per il 30%.

I progetti presentati saranno valutati sulla base della loro sostenibilità e dovranno comunque valorizzare le attività di natura socio-educativa, per rimanere in linea con la funzione originaria dell'edificio. Potranno partecipare all'avviso pubblico associazioni senza scopo di lucro, cooperative sociali, imprese sociali, fondazioni con finalità sociali e anche raggruppamenti temporanei di soggetti costituiti alla data di presentazione della domanda.

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Approvat...la Manara