Due giorni alla Fabbrica del Vapore dedicati alla partecipazione giovanile

Lunedì
07:41:22
Novembre
05 2018

Due giorni alla Fabbrica del Vapore dedicati alla partecipazione giovanile

MIGENERATION-NET. Il network delle politiche giovanili milanesi
Iscrizioni entro il 6 novembre. Saranno presenti la vicesindaco Anna Scavuzzo e gli assessori Lorenzo Lipparini e Laura Galimberti

View 2.6K

word 426 read time 2 minutes, 7 Seconds

Milano: Il 9 e il 10 novembre, alla Fabbrica del Vapore, saranno due giorni dedicati alle esperienze di partecipazione giovanile a Milano. Un’occasione per presentare MiGeneration-net, il network delle politiche giovanili milanesi promosso dal Comune.

Si parte venerdì 9, alle ore 14:30 (registrazioni dalle ore 14) presso lo spazio Messina, con i saluti della vicesindaco con delega alle Politiche giovanili Anna Scavuzzo e gli interventi di Domenico De Maio, direttore dell’Agenzia Nazionale Giovani, e Giorgio Mantoan, consigliere delegato alle politiche giovanili della Città metropolitana di Milano.

La giornata, alla quale sono invitate a partecipare attivamente le associazioni e i gruppi giovanili e studenteschi di Milano e gli enti del privato sociale che lavorano con e per i giovani, prosegue poi con gli incontri “A scuola di network - Cosa serve per far funzionare una rete partecipata dai giovani” (ore 15), “Network-in(g) progress: cosa bolle in pentola in Italia e in Europa?” (ore 16:45) e “MiGeneration-net: si parte!”(ore 17:45) con la vicesindaco Anna Scavuzzo e il direttore dell’Area Giovani, Università e Alta formazione Fabrizio Chirico che presenteranno il network. Alle 18:30 è previsto infine l’intervento conclusivo di Lorenzo Lipparini, assessore a Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data.

Sabato 10, dalle 10:30 alle 13 (registrazioni dalle 9:30), si terranno contemporaneamente tre workshop tematici per affrontare i temi delle competenze non formali, del volontariato e della casa (è possibile iscriversi a uno solo dei tavoli):

“Giochiamoci le competenze!”, dedicato a come sviluppare e mettere a frutto le competenze acquisite in contesti non formali e rivolto a enti del privato sociale, associazioni giovanili e studentesche, servizi e istituzioni che realizzano o collaborano a progetti di acquisizione e valorizzazione di questa tipologia di competenze, ai partner del ciclo di progetti #MiGeneration 2013-2018 e a realtà che aggregano giovani a Milano (non è rivolto a scuole private che organizzano esclusivamente corsi a pagamento);

“Il sapere del volontariato. Le università per il volontariato”, a cura di Ciessevi Milano - Centro di servizi per il volontariato e introdotto dall’assessore all’Educazione e Istruzione con delega a Università e Ricerca Laura Galimberti e tratterà del valore della collaborazione;
“Abit @re: i giovani e la casa”, durante il quale sarà presentato anche il progetto Milano 2030.

I posti sono limitati, è dunque richiesta l’iscrizione entro martedì 6 novembre.

WWW.EVENTBRITE.IT Link diretto http://to5.me/1Y (short link)

Dettaglio eventi

Inizio: 9 novembre 2018 14:00
Luogo: La Fabbrica del Vapore
Indirizzo: Via Procaccini 4 - 20154 - Milano

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Due gior...giovanile