Libra: Cosa devi sapere sulla criptovaluta di Facebook

Giovedì
10:50:53
Giugno
20 2019

Libra: Cosa devi sapere sulla criptovaluta di Facebook

View 7.5K

word 887 read time 4 minutes, 26 Seconds

La società Facebook ha pubblicato il proprio white paper sulla nuova criptovaluta "Libra". Questo evento ha suscitato scalpore non solo nella criptoindustria, ma anche nell'intero mondo finanziario. Per la prima volta, la società ha attaccato ciò che appartiene allo stato e alle banche: il denaro.

Secondo il white paper, la Libra è un'infrastruttura monetaria globale che fornirà servizi finanziari a miliardi di persone, rendendo le rimesse veloci ed economiche. Indipendentemente dal paese in cui si trovano il mittente e il destinatario del pagamento.

Come funziona la blockchain Libra

L'obiettivo principale della Libra è creare un contesto inclusivo, cioè accessibile a tutti i sistemi finanziari. Per questo progetto ha deciso di utilizzare una blockchain scalabile. La stessa moneta digitale è fornita da riserve di attività ed è gestita da un'associazione indipendente Libra, che sarà impegnata nello sviluppo dell'ecosistema.

La Libra usa blockchain autorizzato open source, che funziona sulla base del consenso della Tolomeo Fault Tolerance (BFT) per il suo stablecock. A differenza della blockchain bitcoin, questo metodo consuma meno energia e se anche un terzo dei validatori viene compromesso, il registro distribuito funzionerà.

Inoltre, questo protocollo consente alla rete di scalare fino a un miliardo di account e offre un elevato throughput delle transazioni. Allo stesso tempo, gli utenti possono avere diversi indirizzi che non sono associati al loro vero ID, vale a dire che i portafogli possono essere registrati sotto pseudonimi.

"A prima vista, tutto è perfetto, documentato. L'impressione che una grande squadra abbia svolto molto lavoro. Gli sviluppatori hanno studiato l'intera esperienza e selezionato gli approcci migliori. Per quanto riguarda l'economia, non è necessario acquistare la Libra allo scopo di arricchimento, poiché è sostenuta da una riserva patrimoniale, il che significa che non ci sarà nessuna "X", Vitaly Bulychev, un ricercatore di blockchain e analista di business presso Pandora Boxchain, scrive sul suo profilo di Facebook.

"cosa indica la Technical Papers: La Libra Blockchain è un database programmabile decentralizzato progettato per supportare una criptovaluta a bassa volatilità che avrà la capacità di fungere da mezzo di scambio efficiente per miliardi di persone in tutto il mondo. Presentiamo una proposta per il protocollo Libra, che implementa la Libra Blockchain e mira a creare un'infrastruttura finanziaria che possa favorire l'innovazione, ridurre le barriere all'ingresso e migliorare l'accesso ai servizi finanziari. Per convalidare il design del protocollo Libra, abbiamo costruito un'implementazione prototipo open source - Libra Core - in previsione di uno sforzo collaborativo globale per far avanzare questo nuovo ecosistema.

Il protocollo Libra consente a un insieme di repliche, denominate validatori, di diverse autorità di gestire congiuntamente un database di risorse programmabili. Queste risorse sono di proprietà di diversi account utente autenticati dalla crittografia a chiave pubblica e aderiscono alle regole personalizzate specificate dagli sviluppatori di queste risorse. I validatori elaborano le transazioni e interagiscono tra loro per raggiungere il consenso sullo stato del database. Le transazioni si basano su versioni predefinite e, in versioni future, di smart contracts definiti dall'utente in un nuovo linguaggio di programmazione denominato Move.

Usiamo Move per definire i meccanismi di base della blockchain, come la valuta e l'appartenenza al validatore. Questi meccanismi fondamentali consentono la creazione di un meccanismo di governance unico che si basa sulla stabilità e la reputazione delle istituzioni esistenti nei primi tempi, ma che passa nel tempo a un sistema completamente aperto."

Ora i nodi di validazione, che sono una specie di maestri, sono membri dell'Associazione Libra, tra cui: Mastercard, PayPal, Visa, eBay, Facebook / Calibra, Lyft, MercadoPago, Spotify AB, Uber Technologies, Vodafone Group, Coinbase, Inc., Xapo Holdings Limited e altri.

Ognuno di loro ha pagato $ 10 milioni per l'accesso alla blockchain e si prevede che entro il 2020 ci saranno circa un centinaio di questi partecipanti. Tuttavia, secondo David Markus, capo della divisione blockchain di Facebook, la quota di iscrizione di $ 10 milioni non consente alle società di validatori di accedere alle transazioni.

Cosa ha assicurato la criptovaluta di Facebook

"Crediamo che il mondo abbia bisogno di una valuta digitale globale che combini gli attributi delle migliori valute mondiali: stabilità, bassa inflazione, accettazione diffusa nel mondo e intercambiabilità", scrivono gli autori di un progetto di criptazione su white paper.

La risposta a questa richiesta è la Libra stabile, che non è supportata da moneta legale, ma da una riserva di attività a bassa volatilità, tra cui depositi bancari e titoli di stato da banche centrali affidabili e stabili.

Allo stesso tempo, non è del tutto chiaro su cosa guadagnerà la società, dal momento che Facebook si sforza di effettuare pagamenti il ​​più a buon mercato possibile.

"La Libra può diventare una vera locomotiva che andrà a rompere il monopolio attuale detenuto dalle banche in ambito di gestione e trasferimenti di denaro, da questo punto di vista, una sana concorrenza avvantaggierà il consumatore. E per implementare un tuo progetto, Facebook sarà sufficiente per la negoziazione con le autorità statunitensi ", è quanto afferma lo specialista.

Anche se la Libra sarà attiva nel 2020, ora gli sviluppatori possono testare tutte le funzionalità della sua #blockchain. L'unica vera preoccupazione che lascia aperte molte domande è il ruolo della gestione del denaro, che non sarà più trasferito in una banca o in uno stato, ma verrà trasferito in una società. Non è ancora noto come andranno le cose con la parte legale e il monitoraggio finanziario, ma il lancio di Libra è sicuramente un evento fondamentale per il mercato FinTech.

https://libra.org/en-US/

 

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Libra: C... Facebook