Violenza donne. Firmata in Regione intesa con Ordine avvocati e Unione Lombarda Ordini Forensi

Venerdì
00:04:58
Luglio
26 2019

Violenza donne. Firmata in Regione intesa con Ordine avvocati e Unione Lombarda Ordini Forensi

View 8.0K

word 269 read time 1 minute, 20 Seconds

Milano: Sottoscritto a Palazzo Lombardia il protocollo d'intesa tra Regione Lombardia, Ordine degli Avvocati di Milano e l'Unione Lombarda Ordini Forensi #ULOF. L'obiettivo è realizzare percorsi formativi sul contrasto alla violenza sulle donne e garantire alle vittime di violenza assistenza legale gratuita. L'atto prevede anche l'attivazione di ulteriori servizi e sportelli.

L'intesa è stata sottoscritta dall'assessore regionale alle Politiche per la famiglia Genitorialità e Pari opportunità, Silvia Piani insieme al presidente dell'Ordine degli avvocati di Milano Vinicio Nardo e al presidente dell'ULOF Angelo Proserpio.

Erano presenti il direttore generale dell'assessorato Claudia Moneta, Fabio Roia per il Tribunale di Milano, le consigliere dell'Ordine Paola Boccardi e Silvia Belloni e il direttore dell'Ordine Carmelo Ferraro.

PROTOCOLLO PREVEDE ATTIVITÀ FORMATIVE E PERCORSI CON STUDENTI - Per il rinnovo del protocollo, giunto alla quinta edizione, sono stati stanziati 40.000 euro.

Sono previsti, nel dettaglio, percorsi di formazione ed eventi contro la violenza sulle donne rivolto ad avvocati, incontri sull'educazione alla non violenza contro le donne con il coinvolgimento del terzo settore, del personale medico e sanitario del sistema giudiziario sulle esperienze e buone prassi esistenti. Ed ancora il protocollo prevede appuntamenti sull'educazione alla non violenza delle giovani generazioni e percorsi di sensibilizzazione nelle scuole di Milano.

PIANI: REGIONE CREDE MOLTO - "Abbiamo fortemente voluto rinnovare il protocollo - crediamo molto nella prevenzione e formazione sul contratto alla violenza sulle donne, in questi anni abbiamo infatti investito risorse importanti. Nei giorni scorsi abbiamo insediato il Tavolo antiviolenza, con 80 componenti coinvolti. E' fondamentale fornire risposte, anche sul piano legale, alle donne vittima di violenza".

Source by Regione_Lombardia


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Violenza...i Forensi