Economia e suicidi , i governi e il loro impatto sulla realtà che li circonda

MOVE
MOVE

MOVE

MOVE
Martedì
19:43:58
Novembre
19 2019

Economia e suicidi , i governi e il loro impatto sulla realtà che li circonda

View 7.4K

word 887 read time 4 minutes, 26 Seconds

Ciò che segue è un indice diretto/indiretto del valore economico causato da questi governi politici che non hanno una idea dell'impatto della loro ignoranza sulla realtà che li circonda.

I Suicidi nel 2015 lasciano pensare a omissioni calcolate. Da ciò che si apprende attraverso il Video (lo trovate qui di seguito), l'ISTAT ha #secretato i dati statistici reali sui suicidi Italiani (durante il periodo del governo Renzi), questo ha fatto emergere una vera alterazione dei dati statistici ufficiali.

Proseguendo nella visione del medesimo video rilasciato su Youtube, si comprende cosa stia accadendo al mondo dell'economia globale. I dati che seguono sono reali e importanti, hanno fonte internazionale come trovate di seguito.

Breve considerazione storica. Le grandi civilizzazioni sono crollate quando non riuscivano più a gestire i grandi debiti della popolazione, quando i debiti oltrepassavano la capacità di essere ripagati (è chiaro che i debiti che non possono essere pagati, non verranno ripagati).

Nell'antichità in alcune situazioni si utilizzava uno strumento conosciuto con il nome di Giubileo, ossia "indulgenza planaria istituita per la prima volta nel 1300, atteggiamento di comprensione e benevolenza, tolleranza" come in Egitto e Siria, mentre in altre civilizzazioni non veniva accettato questo strumento e quindi il risultato era la caduta di intere civiltà, come l'impero Greco e la caduta dell'impero Romano.

Oggi stiamo vivendo e osservando una situazione analoga. Abbiamo 6 euro di debito per ogni euro (moneta circolante m1).

I SUICIDI IN ITALIA

Le statistiche ufficiali indicano che in Italia ci sono 6,5 suicidi su 100mila abitanti o se preferite 65 morti su Un milione di abitanti. (Ne parliamo come se fossero caramelle, ma non è così. Questi dati statistici fanno comprendere quanta soppressione viene vissuta dai singoli cittadini che siano, imprenditori o alle dipendenze di imprenditori).

Ma cosa indicano le statistiche riportate da società indipendenti?

Macrotrends riporta: su 100mila abitanti

  • Italy suicide rate for 2016 was 8.20, a 2.5% increase from 2015.
  • Italy suicide rate for 2015 was 8.00, a 6.67% increase from 2010.
  • Italy suicide rate for 2010 was 7.50, a 7.14% increase from 2005.
  • Italy suicide rate for 2005 was 7.00, a 10.26% decline from 2000.
  • un totale equivalente a 82 suicidi su un milione di abitanti nella penisola italica

Questo dato statistico ha una vera discrepanza se messo a confronto con i dati statistici ufficiali.

Analizzando il grafico che riportiamo nell'articolo, i dati statistici indicano che sulla penisola Italica gli uomini raggiungono i 12.10 suicidi e le donne i 4.50 suicidi per un totale nel 2016 di 8.20 suicidi all'anno.

Il grafico mostra che dal 2000 al 2005 c'è stato un calo dei suicidi per gli uomini, sceso a 10.30 esseri umani che si sono tolti la vita; e per le donne il numero dei suicidi ha subito un calo nel 2010 anno in cui ha toccato 3.80 esseri umani che si sono tolti la vita, per poi risalire nel 2015/2016 a 4.50 suicidi all'anno. Non sono stati indicati dati statistici oltre il 2016. La fonte riportata da Macrotrends per i dati statistici è WORLD DEVELOPMENT INDICATORS - World Development Indicators (WDI) is the World Bank's premier compilation of cross-country comparable data on development.

Un approfondimento sul tema è stato fatto dall'esperto forense dott. Marco Saba qui puoi vedere il video in cui spiega tutti gli aspetti essenziali di questo tema tanto delicato.

i governi e il loro impatto sull'economia reale

La Soluzione esiste

Si parla di #economia-umanistica e #moneta-scritturale (di fatto tutta la moneta è scritturale). Occorre metter mano al concetto di Etica per come viene considerato oggi ed è necessario renderlo realmente etico. L'essere umano ha il potere e la capacità di autodeterminarsi in quanto lo è naturalmente, ed è di natura fondamentalmente buona. È necessario che applichi con responsabilità e a favore della vita umana e diritti umani tutti i precetti che ne favoriscono il fiorire e il prosperare. Tutto ciò che migliora e promuove il massimo bene, quindi che sia di natura pro-sopravvivenza. È importante che venga applicato con conoscenza, responsabilità e controllo e che si a favore di tutte le dinamiche che concorrono alla vita; l'individuo, la Famiglia, Il gruppo, la società, il mondo vegetale e animale e tutta l'umanità del pianeta. Se si continua a sopprimere l'individuo si ottiene un risultato da irresponsabili, e si generano situazioni aberranti.

Studio UPS / Passaggio al digitale: la scomparsa del venditore?

UPS ha di recente pubblicato queste statistiche che mostrano la tendenza reale del mercato economico.

Così come la tecnologia digitale è diventata onnipresente nella nostra vita quotidiana, allo stesso modo ha permeato il percorso del cliente B2B, a partire dalla fase di pre- acquisto. Solo due anni fa, era assai probabile che gli acquirenti industriali si rivolgessero ai rappresentanti di vendita per la ricerca dei prodotti. Nel 2019, i rappresentanti di vendita sono scesi al quarto posto nella classifica, poiché ora quasi la metà degli acquirenti utilizza principalmente la ricerca online o i siti web aziendali per cercare i prodotti.

Si ha uno schema simile nella ricerca dei fornitori: nel 2017 le fiere erano ancora il canale più utilizzato per la ricerca dei fornitori, ma ora sono scese al quinto posto nella classifica, cedendo il primato alla ricerca online e ai siti web dei fornitori. Il contatto umano e le relazioni personali stanno cedendo il passo all'interazione digitale. / Studio UPS

Conclusione:

Non ci sono più scuse, abbiamo la comprensione e la maturità che occorre. Possiamo determinare il cambiamento globale, locale e dell'individuo reso nuovamente autodeterminato. Dobbiamo solo decidere di applicare queste linee di comunicazione, e lo si deve fare in modo etico e responsabile.

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Economia... circonda