Didattica in presenza: l’Università di Parma è pronta a ripartire in sicurezza

Martedì
14:15:35
Agosto
04 2020

Didattica in presenza: l’Università di Parma è pronta a ripartire in sicurezza

Per il 1° semestre 20-21 l’Ateneo è pronto per ripartire con una modalità “mista” di svolgimento della didattica (sia in presenza sia online), nel rispetto dei principi della massima precauzione e delle pari opportunità. Tutte le info sui Dipartimenti

View 1.4K

word 688 read time 3 minutes, 26 Seconds

Parma - L'Università di Parma sta organizzando la ripartenza dell'attività didattica per il prossimo anno accademico. L'obiettivo è quello di realizzare la ripresa delle attività didattiche in presenza e il rientro negli spazi dell'Ateneo nel rispetto degli standard di sicurezza, ma allo stesso tempo di garantire la possibilità di seguire le lezioni a distanza per chi non potesse spostarsi dalla propria residenza.

Il piano di graduale rientro è basato quindi su una modalità "mista" di svolgimento delle attività didattiche (sia in presenza, sia online) nel rispetto dei principi della massima precauzione e della pari opportunità.

«Consapevoli e sempre più fortemente convinti della nostra missione primaria di servizio agli Studenti - commenta il Rettore ' - stiamo profondendo il massimo sforzo per realizzare la progressiva ripresa delle attività didattiche in presenza e nel rispetto degli standard di sicurezza, al fine di garantire la piena interazione tra le persone che compongono la nostra Comunità accademica; al contempo, per tutto il perdurare dell'emergenza sanitaria dovranno essere realizzati i necessari supporti didattici digitali (compresa l'eventuale registrazione delle lezioni) per garantire la possibilità di seguire le attività a distanza per le persone in quarantena e per chi, per ragioni di precauzione e/o economiche, non potesse spostarsi dalla propria residenza. Un grande ringraziamento - conclude il Rettore - va a tutte le persone che compongono l'Università di Parma e che si stanno adoperando per rendere possibile tutto questo».

I 9 Dipartimenti dell'Ateneo si stanno organizzando a seconda della loro specificità e dei vincoli strutturali dei diversi plessi didattici: sui siti web dei singoli Dipartimenti, nel menu Didattica, sarà aggiornata entro la fine del mese di agosto una apposita sezione in cui saranno raccolte tutte le informazioni sulle lezioni del primo semestre (modalità di svolgimento, data di inizio delle lezioni, Welcome Day, orari delle lezioni, ecc.):

L'equilibrio tra didattica a distanza e in presenza dipende da molti fattori tra cui, ad esempio, le specificità di ogni singolo ambito disciplinare, gli spazi e le attrezzature tecnologiche a disposizione (peraltro potenziati in modo significativo a seguito dell'emergenza), il numero di partecipanti coinvolti nelle lezioni, le misure di distanziamento sociale imposte dai protocolli di sicurezza. A tale proposito, l'Ateneo ha già previsto l'utilizzo di ulteriori locali esterni all'Università per ampliare le possibilità di svolgimento delle lezioni in presenza mantenendo un adeguato distanziamento tra le persone.

Una particolare attenzione sarà riservata all'accoglienza delle nuove matricole, prevedendo, ove possibile, un maggior peso della didattica in presenza per gli insegnamenti del primo anno dei corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, permettendo così ai nuovi studenti di iniziare il loro percorso accademico al meglio, potendo fin da subito contare sulla possibilità di costruire reti di relazioni, amicizie e di scoprire la città e l'Università.

Particolare attenzione verrà inoltre posta alle attività pratiche laboratoriali, essenziali per alcuni percorsi di studio. 

Sul fronte del contrasto all'emergenza sanitaria sarà avviata, compatibilmente con l'ottenimento delle necessarie autorizzazioni, una campagna di test sierologici con il coordinamento del Centro di Servizi per la Salute, Igiene e Sicurezza nei luoghi di lavoro dell'Ateneo. Tale attività, su base volontaria e in forma gratuita, potrà essere richiesta dai Docenti, dal Personale tecnico-amministrativo e dagli Studenti, che saranno informati per tempo su modalità e tempistiche di realizzazione.

Si invitano infine gli studenti a scaricare la App Mobile di Ateneo. La App di Ateneo è in fase di aggiornamento e si sta arricchendo di nuove funzionalità; attraverso la App sarà ad esempio possibile prenotare il posto in aula per quegli insegnamenti che prevederanno una modalità di erogazione in presenza o mista.

Source by UNIPR


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Didattic...sicurezza