Podcast From the Moon - Episodio 6, dedicata ai temi della 23ª Esposizione Internazionale

Giovedì
14:13:25
Agosto
05 2021

Podcast From the Moon - Episodio 6, dedicata ai temi della 23ª Esposizione Internazionale

View 620

word 690 read time 3 minutes, 27 Seconds

Triennale Milano presenta il sesto episodio della serie podcast From the Moon, dedicata ai temi della 23ª Esposizione Internazionale

Farewell Humanity!
con Ben Ware, Tom Hughes, Tiago Rodrigues, Anne Laudisoit, Emanuele Coccia, Marta Boffito, Katie Mack

Disponibile da giovedì 5 agosto sul Magazine di Triennale, su Apple Podcast, TuneIn, Spotify e Stitcher

Nel sesto episodio, David Plaisant, host del podcast From the Moon, è in dialogo con: Ben Ware, co-direttore del Centre for Philosophy and the Visual Arts al King’s College di Londra; Tom Hughes, Senior Fellow e Coordinatore di Progetto per la Malesia presso la EcoHealth Alliance e Direttore di Medicina Conservativa; #Tiago-Rodrigues, autore e regista teatrale, Direttore artistico delTeatro Nacional D. Maria II a Lisbona; Anne Laudisoit, studiosa dell’EcoHealth Alliance e del National Geographic Explorer 2019; Emanuele Coccia, filosofo e professore all’École des hautes études en sciences sociales di Parigi; Marta Boffito, medico e ricercatrice al Chelsea and Westminster Hospital di Londra; Katie Mack, astrofisica teorica e docente all’Università del North Carolina.

La pandemia è senza dubbio un pretesto per seguire una linea di pensiero apparentemente fatalista. Ma esiste una lunga tradizione di domande sulla fine di tutto, che abbraccia numerose discipline. Ben Ware introduce il pensiero che sta dietro l'estinzione umana, da Kant a Voltaire, dal Punk all'attuale pandemia. Tom Hughes ci spiega le sue ricerche che riguardano i cambi di destinazione d’uso dei terreni nelle aree tropicali del pianeta e come questo si traduca in un incremento delle malattie umane. David Plaisant discute con Tiago Rodrigues, in maniera più interpretativa, riflettendo sulla fine dell’umanità da un punto di vista performativo e chiedendosi se la pandemia sia forse solo una prova generale. Anne Laudisoit immagina un ambiente naturale privo di esseri umani: non sarebbe così pacifico come si potrebbe pensare. Emanuele Coccia decifra il minuscolo virus - in parte chimico in parte materia vivente - in grado di mettere in ginocchio il mondo moderno. Marta Boffito ci spiega esattamente come un virus attacca il corpo umano sostenendo che possiamo fare solo confronti limitati tra i virus COVID 19 e HIV. Infine Katie Mack, già ospite del quinto episodio, questa volta fa previsioni su come tutto finirà, ben oltre la nostra specie.

From the Moon

Il podcast From the Moon vuole avvicinare il pubblico ai temi della 23ª Esposizione Internazionale di Triennale Milano Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries, a cura di Ersilia Vaudo.

Realizzato dal giornalista David Plaisant, il podcast si articola in sette episodi in lingua inglese nei quali personalità di primo piano del mondo della cultura e della scienza dialogano su alcuni temi chiave del nostro presente.

#From-the-Moon racconta il pianeta Terra da una prospettiva inusuale, immaginando che lo studio da cui viene trasmesso il podcast si trovi sulla Luna. Vista dalla Luna la Terra sembra essere una sfera serena, composta da vorticose nuvole blu, verdi e bianche. Dalla prospettiva della Luna è possibile fare un passo indietro e guardare lo stato del nostro pianeta: dalle distruzioni provocate dal cambiamento climatico ai conflitti e alle crisi che stanno colpendo la popolazione mondiale.

Riunendo i campi del design, dell’innovazione, della scienza, dell’arte, della filosofia e molte altre discipline, From the Moon intende riflettere sullo stato del pianeta, toccando tematiche ed esperienze diverse che si intrecciano con quelle di Unknown Unknowns, offrendo nuovi spunti di riflessione e approcci critici.

Da giovedì 27 maggio, ogni due settimane verrà pubblicato un episodio sul Magazine online di Triennale Milano (triennale.org/magazine) e sulle piattaforme Apple Podcast, TuneIn, Spotify e Stitcher.

Il Podcast - Quando non ci saranno più gli esseri umani: la sesta puntata di From the Moon

Pensandoci bene, non è un destino così cupo e fatalistico immaginare un mondo utopico o distopico (a seconda del punto di vista): la Terra prima o poi non sarà più abitata dagli umani e per l’universo inizieranno delle nuove fasi di sviluppo.

In questo episodio, intitolato Farewell humanity!, ossia “addio umanità!”, incontreremo due filosofi, una biologa, un regista teatrale, un ecologista, una specialista in HIV AIDS e altri ospiti ancora: sicuramente è la puntata più interdisciplinare e stimolante di From the Moon.

https://triennale.org/magazine/farewell-humanity

Source by Triennale


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Podcast ...nazionale