LA PRIMA PANCHINA OLTRE IL GENERE, INCLUSIVA DI TUTTE LE VITTIME: PER PARI OPPORTUNITA’ INCLUSIVE

MOVE
MOVE
Martedì
19:29:28
Agosto
24 2021

LA PRIMA PANCHINA OLTRE IL GENERE, INCLUSIVA DI TUTTE LE VITTIME: PER PARI OPPORTUNITA’ INCLUSIVE

Una rivoluzione culturale dell’Assessore Antonella Baiocchi Andare oltre il concetto sterotipatoe la cultura che la violenza è solo contro le donne e i bambini, ma ribadire con forza il concetto che la ''VIOLENZA VA OLTRE IL GENERE'', perché la violenza non guarda in faccia nessuno. C'è la donna violenta così come nella stessa forma c'è l'uomo e ci sono anche i figli violenti in particolare quelli che subiscono ed assistono passivamente alle liti ed alla violenza qualunque essa sia quado i loro genitori litigano fra loro. È questo il significato del progetto per il quale l'artista Pietra Barrasso ha contribuito fattivamente con il Ciatdm alla sua realizzazione. A tale prosito il Ciatdm ringrazia sia l' artista Pietra Barrasso per il suo contributo e, ringrazia l'Assessore Dott.ssa Antonella Baiocchi del Comune di San Benedetto Del Tronto che unitamente al Sindaco e l'intera Giunta hanno deciso di realizzare la prima panchina italiana che sarà scoperta il giorno 28 corrente mese ed anno nel prprio Comune. Il Ciatdm si farà anche promotore di portare avanti l'iniziativa anche i tutti gli altri Comuni italiani che accoglieranno il progetto e vorranno realizzarlo.
Aurelia Passaeo
Presidente CIATDM

View 2.2K

word 699 read time 3 minutes, 29 Seconds

Sabato 28 alle ore 17.30 all'entrata est palazzina Azzurra di S. Benedetto del Tronto, ci sarà la cerimonia celebrativa di un importante simbolico traguardo di Antonella Baiocchi, l’assessore alle Pari Opportunità di San Benedetto del Tronto, che da cinque anni sta portando avanti una vera e propria rivoluzione culturare in ambito della violenza affettiva.

Alla presenza di autorità Religiose, Civili e Militari, ci sarà l’inaugurazione della Prima Panchina “Oltre il Genere” a sostegno di tutte le vittime di violenza domestica ed affettiva, e la scopertura della Targa esplicativa dei concetti innovativi veicolati dall’amministrazione Piunti.

Un evento eccezionale per i messaggi innovativi che veicola, che rendono il Comune di S. Benedetto del Tronto il primo Comune in Italia la prima amministrazione pubblica in Italia ad aver messo la faccia su questi argomenti scottanti denunciando coraggiosamente le falle della attuale cultura della violenza, così come riassunto dai contenuti della Targa che vi anticipiamo: “Durante il mandato 2016-2021, il Comune di S. Benedetto del Tronto, si è fatto promotore del concetto innovativo delle “Pari Opportunità Inclusive”, a tutela delle vittime di violenza di qualsiasi sesso. Nella speranza che Uomini e Donne si alleino per favorire la cultura del Rispetto ed aiutare le persone maltrattanti e maltrattate ad uscire dal circuito della violenza....”

A decorare la Panchina, con un disegno simbolico creato ad hoc, è stata chiamata l’artista Pietra Barrasso ( www.pietrabarrasso.com ) che inizierà a decorare il 26 agosto. Il disegno rappresenta la violenza sulle donne e sui minori.

L’inaugurazione è stata organizzata dall’Associazione C.I.A.T.D.M, Presidente nazionale Aurelia Passaseo e responsabile di zona Mara Vena. Accanto al Sindaco Pasqualino Piunti e all’Assessore Antonella Baiocchi interverranno Guido Castelli, assessore regione Marche e Vincenzo Luciani, direttore del consultorio familiare Area Vasta 5 oltre a molti rappresentanti delle categorie vulnerabili

DI SEGUITO I CONCETTI INNOVATIVI
VEICOLATI DALLA PANCHINA

  1. La violenza non ha sesso. Al di là della eclatanza mediatica e delle innegabili statistiche stiamo facendo comprendere che vittime e carnefici Non è una questione di sesso ma una questione di cultura tossica che riguarda tutte le persone.
  2. Necessità di modificare il linguaggio: si deve parlare di PERSONE maltrattanti e PERSONE MALTRATTTE
  3. Necessità che le amministrazioni pubbliche (comunali, provinciali, regionali e statali) si aprano ad una visione di PARI OPPORTUNITÀ INCLUSIVE a tutela di tuttte le vittime non solo delle vittime donne, contrastando in questo modo anche il mortificante messaggio che fino ad oggi questa mentalità limitata ha divulgato "che esistano vittime di seri A e vittime di serie B" !
  4. Lo Stato italiano deve superare una grave mancanza di tutela, intollerabile nel 2021: la tutela delle vittime di violenza di sesso maschile , per le quali NON SPENDE UN EURO!
    Da SBT abbiamo denunciato la necessità di istituire CAV (centro anti violenza) che accolgano anche vittime di sesso maschile: dal marzo 2020 il Comune di SBT è stato il primo Comune d'Italia ad aver avviato un prototipo di centro antiviolenza per uomini: il 28 sarà reso pubblico il report!

LOCANDINA


Source by CIATDM


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / LA PRIMA...INCLUSIVE