31 agosto - 3 settembre: l'Università di Parma a CIBUS 2021

Giovedì
02:59:29
Agosto
26 2021

31 agosto - 3 settembre: l'Università di Parma a CIBUS 2021

4 convegni targati Unipr e 16 gruppi di ricerca per gli incontri del programma
‘Taste our Science’ con imprese e visitatori nazionali e internazionali
Spazio all’innovazione in collaborazione con Le Village By CA
con due realtà economiche nate in ambito universitario

View 910

word 629 read time 3 minutes, 8 Seconds

Parma - Dal 31 agosto al 3 settembre l’Università di Parma parteciperà a CIBUS 2021, per valorizzare al meglio e promuovere le attività di ricerca, didattica e terza missione in ambito agrifood e sostenibilità alimentare.

L’Ateneo, che nel food ha uno dei suoi riconosciuti asset strategici (basti solo pensare all’offerta formativa in materia, al Food Project e alla Scuola di Studi Superiori in Alimenti e Nutrizione), porterà a CIBUS nuovi protagonisti del settore in ambito accademico con 16 gruppi di ricerca che si metteranno a disposizione per un programma di incontri one-to-one, nell’area dedicata esclusivamente all’Ateneo, in una vasta gamma di ambiti scientifici e progetti innovativi, tra i quali biochimica, biotecnologie ambientali, comportamenti di consumo, economia dei sistemi agro alimentari, educazione in ambito alimentare, food chain sustainability, food design, food waste, food microbiology, miglioramento qualità e processi di filiera, ottimizzazione della catena del freddo, packaging, produzioni animali e vegetali, tecnologie alimentari.

A questo LINK è consultabile il programma degli incontri ‘Taste our Science’ con nomi, foto e calendario dei protagonisti UNIPR delle 4 giornate di stand e di eventi,organizzati dal Tecnopolo dell’Università di Parma che, con la UO Valorizzazione della Ricerca e Promozione dell’innovazione porteranno l’Ateneo a CIBUS.

Il 3 settembre l’Università di Parma avrà un ruolo di primo piano in due appuntamenti (link al programma) organizzati da Le Village CA in collaborazione con l’Ateneo: alle 10 Pier Luigi Marchini, docente di Economia aziendale e Presidente del Corso di Laurea in Economia e Management, terrà l’interventoUniversità di Parma e sostenibilità alimentare: ricerca, didattica e formazione imprenditoriale a supporto del food system, con un focus particolare sul progetto pilota della Scuola di Imprenditorialità dedicata alla formazione trasversale per imprese, start up e dottorandi. Alle 10.45 è in programma la tavola rotonda Innovare o decrescere? Quale strada imboccare per la sostenibilità alimentare, moderata da Guido Cristini, docente di Economia e gestione delle imprese e Presidente del corso di laurea in Food System. Interverranno Gino Gandolfi, Presidente di Fiere di Parma e Presidente di Le Village by CA Parma, Erasmo Neviani, Coordinatore del Food Project dell’Università di Parma, Nicola Calzolaro, Direttore di Federalimentare, insieme all’Ufficio Agroalimentare ICE.

Nello spazio convegni si svolgeranno altri due eventi, legati al mondo della birra, organizzati dal Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco: La ricerca nei settori del luppolo, dell’orzo e della birra (1° settembre, ore 11:00) e Dalle molecole all’esperienza dei sensi (2 settembre, ore 11:00).

In tema di innovazione, sarà presente a CIBUS anche SMILE (Smart Manufacturing Innovation Lean Excellence centre), il Digital Innovation Hubnato a Parma per permettere il trasferimento tecnologico tra università e industria, supportare le PMI nella digitalizzazione dei processi operativi e nell’implementazione di metodologie innovative e snelle, in linea con sistemi Cyber-Fisici (CPS) e applicazioni Internet of Things industriali (IoT).

Nell’area dedicata alle START-UP territoriali di Le Village by CA saranno inoltre presentidue realtà economiche innovative nate in ambito universitario, nel settore food:Future Cooking Lab, spinoff del Laboratorio di Fisica Gastronomica dell’Università di Parma fondato da Davide Cassi, padre della cucina molecolare, nato con la “mission” dell’innovazione gastronomica, e DNAPhone, PMI innovativa nata all'interno del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell'Università di Parma che progetta, sviluppa e commercializza soluzioni tecnologiche per la misura di parametri chimici (ad esempio ha recentemente sviluppato una nuova piattaforma per il controllo di qualità di vino e birra) mediante l’uso di dispositivi ottici portatili, integrati con tecnologie smart e mobile.

Per informazioni, approfondimenti e contatti: tecnopolopr@unipr.it

Source by UNIPR


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / 31 agost...IBUS 2021
from: ladysilvia
by: Triennale