18 NOVEMBRE: ENERGIA PULITA E ACCESSIBILE, A 'UNIPR ON AIR' CARLO TAMBURI

Venerdì
12:27:39
Novembre
12 2021

18 NOVEMBRE: ENERGIA PULITA E ACCESSIBILE, A 'UNIPR ON AIR' CARLO TAMBURI

Il Direttore Italia del Gruppo Enel conversa con i docenti Eleonora Bottani e Agostino Gambarotta. On line alle 17 sul canale YouTube dell’Università di Parma

View 454

word 469 read time 2 minutes, 20 Seconds

Parma - È Carlo Tamburi, Direttore Italia Enel, il prossimo ospite di “UNIPR On Air”, la rassegna d’interviste on line dell’Università di Parma dedicata anche per questo ciclo all’Agenda 2030 ONU e ai suoi 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs).

L’appuntamento è per giovedì 18 novembre alle 17 sul canale YouTube Unipr. Carlo Tamburi converserà sul Goal numero 7 dell’Agenda 2030, “Energia pulita e accessibile”, con Eleonora Bottani e Agostino Gambarotta, rispettivamente docente di Impianti industriali meccanici e docente di Impatto ambientale dei sistemi energetici nonché Direttrice di FTL - Future Technology Lab, competence centre nell’ambito delle tecnologie abilitanti dell’industria 4.0 del Tecnopolo dell’Università di Parma e Direttore del CIDEA, Centro Interdipartimentale per l’Energia e l’Ambiente dello stesso Tecnopolo.

Carlo Tamburi è Direttore Italia di Enel dal luglio 2014, dopo aver ricoperto ruoli di responsabilità all’interno del Gruppo a partire dal 2002. È stato Presidente della società Tirrenia di Navigazione e ha avuto esperienze in Citibank, Gruppo Iri, Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze e come Consigliere di Amministrazione di Finmeccanica, Alitalia, Wind, Consap e della stessa Enel.

“UNIPR On Air” è organizzata dall’Università di Parma ed è patrocinata dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS e dalla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile - RUS. La realizzazione è a cura del Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo - CAPAS dell’Ateneo.

L’intervista sarà on line sul canale YouTube dell’Università di Parma alle 17. Resterà poi on line anche successivamente, su YouTube, sul sito e sui canali social di “Facciamo conoscenza” https://www.facciamoconoscenza.unipr.it/ e sul sito del CAPAS al link https://www.capas....e-produzioni-video/

Le interviste di UNIPR On Air sono disponibili anche in podcast su Spotify (link playlist “UNIPR On Air”
https://open.spotify.com/show/3BN9eMxf5zLz9jicgAf63u) e sul sito di RadiorEvolution (link categoria “UNIPR On Air” https://www.radior...ast/unipr-on-air/).

Facebook: Facciamo Conoscenza: l’Università per Parma 2020

Instagram: Facciamo conoscenza

Twitter: unipr2020

I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI UNIPR ON AIR
Giovedì 25 novembre protagonista dell’incontro sarà la Ministra per le Pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti, che dialogherà con la docente di Pediatria all’Università di Parma Susanna Esposito (Goal 5 - Parità di genere). Giovedì 2 dicembre chiuderà questa tranche di appuntamenti Franco Lori, ricercatore, nominato nel 2020 “Eroe in Medicina” per i suoi successi nella terapia contro l’Hiv, Presidente e Amministratore Delegato di ViroStatics, che incontrerà Pier Giorgio Petronini ed Erminia Ridolo, rispettivamente docente di Patologia generale e docente di Immunologia clinica all’Università di Parma (Goal 3 - Salute e benessere).

Source by UNIPR


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / 18 NOVEM...O TAMBURI
from: ladysilvia
by: UNIPR