21 febbraio: all'Università di Parma il 4° Convegno del Laboratorio sull'Economia delle Imprese di Germania, Italia e Austria

Venerdì
17:20:55
Febbraio
18 2022

21 febbraio: all'Università di Parma il 4° Convegno del Laboratorio sull'Economia delle Imprese di Germania, Italia e Austria

Alle 9.30 al Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali e in diretta streaming

View 1.5K

word 663 read time 3 minutes, 18 Seconds

Lunedì 21 febbraio alle 9.30, al Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali - SEA dell’Università di Parma (Aula K15, via Kennedy 6), è in programma il 4° Convegno del Laboratorio sull’Economia delle Imprese di Germania, Italia e Austria (LEIGIA), che riprende e sviluppa il ciclo avviato nel 2017 sempre per iniziativa del Dipartimento e interrotto nel 2020 a causa della pandemia.

L’edizione di quest’anno, patrocinata dalla Camera di Commercio Italo-Germanica, si caratterizza per una duplice prospettiva: giuridica, con un’enfasi particolare sul diritto commerciale, ed economica, con un focus sull’economia industriale.

I lavori saranno aperti dai saluti di Mario Menegatti, Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, Veronica Tibiletti, Presidente del corso di laurea magistrale in Amministrazione e Direzione Aziendale, Luca Di Nella, professore ordinario di Diritto privato, già Direttore Dipartimento SEA, e Jörg Buck, Consigliere delegato della Camera di Commercio Italo-Germanica AHK Italien.

Nella prima sessione, coordinata da PierDanilo Beltrami ed Emanuela Maio (Università di Parma), Vincenzo De Stasio dell’Università di Bergamo interverrà sul tema Le discipline italiana e tedesca della società a responsabilità limitata a confronto. Seguirà la relazione di Amedeo Valzer dell’Università Cattolica del Sacro Cuore - Sede di Piacenza: I gruppi di imprese: analisi comparata tra normativa italiana e tedesca.

La seconda sessione, moderata da Franco Mosconi (Università di Parma), trae spunto dalla recente pubblicazione del volume Dinamiche industriali (Il Mulino, 2021). Le autrici Francesca Lotti (Banca d’Italia e Luiss) e Valentina Meliciani (Luiss, Direttrice della School of European Political Economy) parleranno dei Sistemi produttivi di Italia e Germania nel contesto delle dinamiche industriali.

A seguire, l’intervento di Valter Caiumi (Chairman & CEO di Voilàp holding Spa e Presidente di Confindustria Emilia Area Centro) offrirà una concreta testimonianza sull’ampiezza e la profondità dei rapporti fra il sistema industriale emiliano-romagnolo e quello tedesco.

Le conclusioni saranno affidate ad Augusto Ninni, già professore ordinario di Economia industriale all’Università di Parma e fondatore del Leigia.

Sarà possibile seguire il convegno in diretta streaming sulla piattaforma zoom, collegandosi a questo link.

ID riunione: 816 5124 3953 - Passcode: 540582 Il programma completo è online sul sito web di Ateneo (www.unipr.it) e sul sito del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali ( https://sea.unipr.it/it ).

4° CONVEGNO del LABORATORIO sulla ECONOMIA delle IMPRESE di GERMANIA, ITALIA e AUSTRIA (LEIGIA)

Lunedì 21 febbraio 2022 - Ore 9:30-13:00
Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, Università di Parma
Aula K15 - Via J.F. Kennedy, 6 - PARMA

9:30 Apertura dei lavori

MARIO MENEGATTI Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, Università di Parma

VERONICA TIBILETTI Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Amministrazione e Direzione Aziendale, Università di Parma

LUCA DI NELLA Professore ordinario di Diritto privato, Università di Parma

JÖRG BUCK Consigliere Delegato Camera di Commercio Italo-Germanica AHK Italien

9:45 Sessione I _ Una prospettiva giuridica: aspetti di Diritto commerciale

Introduzione:

PIERDANILO BELTRAMI Università di Parma e EMANUELA MAIO Università di Parma

Relazioni:

VINCENZO DE STASIO

Professore ordinario di Diritto commerciale, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Bergamo

LE DISCIPLINE ITALIANA E TEDESCA DELLA SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA A CONFRONTO

AMEDEO VALZER

Professore associato di Diritto commerciale, Facoltà di Economia, Università Cattolica del Sacro Cuore - Sede di Piacenza

I GRUPPI DI IMPRESE: ANALISI COMPARATA TRA NORMATIVA ITALIANA E TEDESCA

11:00 Sessione II _ Una prospettiva economica: aspetti di Economia applicata

La sessione trae spunto dalla pubblicazione del volume di F. Lotti e V. Meliciani, ‘Dinamiche industriali’ (Il Mulino 2021)

Introduzione:

FRANCO MOSCONI (Università di Parma)

Relazione:

FRANCESCA LOTTI

Direttrice presso il Dipartimento di Economia e statistica della Banca d’Italia e docente nella Università Luiss Guido Carli – Roma

VALENTINA MELICIANI

Professore ordinario di Economia applicata, Università Luiss Guido Carli – Roma

e Direttrice della SEP-School of European Political Economy

I SISTEMI PRODUTTIVI DI ITALIA E GERMANIA NEL CONTESTO DELLE DINAMICHE INDUSTRIALI

12:00 Dibattito

12:20 Testimonianza

VALTER CAIUMI

Chairman & CEO di Voilàp holding S.p.A. e Presidente di Confindustria Emilia Area Centro

12:40 Conclusioni

AUGUSTO NINNI

Fondatore del LEIGIA, già Professore ordinario di Economia industriale, Università di Parma

Source by UNIPR


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / 21 febbr...e Austria
from: ladysilvia
by: Greenpeace