Violenza contro le donne: la Camera approva la registrazione obbligatoria delle misure di protezione nel database CNJ

MOVE

MOVE

Martedì
04:28:52
Febbraio
22 2022

Violenza contro le donne: la Camera approva la registrazione obbligatoria delle misure di protezione nel database CNJ

Secondo il testo, le informazioni devono essere registrate immediatamente e le agenzie avranno garantito l'accesso ai dati. L'obiettivo è consentire l'ispezione delle misure. La proposta va alla sanzione presidenziale.

View 7.0K

word 267 read time 1 minute, 20 Seconds

Brasile Brasilia - La Camera dei Deputati ha approvato questo mercoledì (16) il progetto che richiede l'immediata registrazione, in una banca dati gestita dal Consiglio nazionale di giustizia (CNJ), delle misure urgenti di protezione emanate nei casi di violenza contro le donne.

Il testo è nato alla Camera, ma è stato modificato in Senato, quindi è stato riesaminato dai deputati. Ora, la proposta va alla sanzione presidenziale.

Il progetto "garantirà l'accesso istantaneo ai dati per il Pubblico Ministero, l'Ufficio del difensore civico e gli enti di pubblica sicurezza". L'obiettivo è quello di consentire il controllo e l'efficacia delle misure.

"Questa misura cerca di superare le difficoltà incontrate dalle vittime nell'attivazione del sistema di sicurezza e assistenza", ha affermato il relatore del progetto, il vice Greyce Elias (Avante-MG).

Se sanzionata dal Presidente Jair Bolsonaro, la legge risultante dal progetto entrerà in vigore 90 giorni dopo la pubblicazione sulla "Gazzetta Ufficiale". Il termine servirà agli organismi per adeguarsi alle nuove regole

Medidas protetivas a mulheres terão registro nacional - 16/02/22

Tra le misure protettive elencate dalla legge vi sono la sospensione del possesso o la limitazione del porto di armi; l'allontanamento dell'aggressore dall'abitazione, dal domicilio o dal luogo di convivenza con la vittima; il divieto di avvicinarsi alla vittima e ai suoi familiari; il pagamento della pensione provvisoria; e la partecipazione dell'aggressore a programmi di recupero e rieducazione.

Violenza sulle Donne

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Violenza...abase CNJ