XXXVII CONGRESSO NAZIONALE UAI (Unione Astrofili Italiani) 23 26 SETTEMBRE 2004 PIOMBINO (LI)

Martedì
11:45:03
Settembre
14 2004

XXXVII CONGRESSO NAZIONALE UAI (Unione Astrofili Italiani) 23 26 SETTEMBRE 2004 PIOMBINO (LI)

View 165.1K

word 745 read time 3 minutes, 43 Seconds

Quest'anno sarà la Toscana ad ospitare il congresso nazionale degli Astrofili Italiani che, come cornice, avrà la città di Piombino.

l’organizzazione di questo importante appuntamento, che vedrà la partecipazione di personaggi noti e di numerosi esperti nel campo dell’ astronomia amatoriale, è a cura dell’Associazione Astrofili di Piombino e del Coordinamento Associazioni Astrofile Toscane (CAAT).

Aprirà il 37° Congresso astrofili l’attesissimo astronauta ed europarlamentare Umberto Guidoni, che racconterà le sue esperienze a bordo dello Space Shuttle e della Stazione Spaziale Internazionele (ISS). Ospiti illustri si avvicenderanno nelle quattro giornate, full immersion nell’ astronomia. Sarà presente il meteorologo dell’emittente televisiva 'La7' Paolo Sottocorona con un intervento su cause e possibili evoluzioni delle variazioni climatiche sulla Terra; il regista Diego Ronsisvalle parlerà del suo film 'Gli Astronomi', presentato con successo al Festival di Taormina 2002. È inoltre in programma una conferenza del professore Giuliano Romano, al quale sarà consegnato il premio 'G.B. Lacchini' per il suo impegno nella divulgazione delle scienze astronomiche.

l’agenda dei lavori congressuali prevede innumerevoli sessioni sui più vari rami degli studi dedicati alla volta celeste.

Saranno illustrati i risultati delle campagne osservative dei principali eventi astronomici dell’ultimo anno, tra i quali in particolare il transito di Venere davanti al Sole dello scorso 8 giugno. Saranno presentate relazioni che spaziano dal sistema solare fino all’astronomia galattica ed extragalattica, in settori osservativi che fino a non molti anni fa sembrano esclusi dalla portata dei non professionisti. Il mondo dell’astronomia amatoriale si confronterà sulle proprie capacità osservative, da Mercurio a Urano, dagli asteoroidi alle comete, fino alla spettroscopia stellare, l’osservazione delle galassie e perfino la radioastronomia. Non mancheranno momenti dedicati alle esperienze di divulgazione e didattica dell’astronomia, alla storia ed alla cultura astronomica, fino alle iniziative contro l’ eccessiva divulgazione dell’astrologia ed il ruolo degli astrofili nel campo dell’informazione scientifica. Una sessione sarà dedicata all’inquinamento luminoso, problema che affligge la volta celeste limitando drasticamente la possibilità di osservarla.

Non meno importanti saranno le premiazioni. I telescopi messi a disposizione dalla ditta 'Auriga' saranno consegnati alle 7 associazioni vincitrici del concorso 'Astroiniziativè, che premia le organizzazioni di astrofili maggiormente attive nell’allestimento di manifestazioni pubbliche dedicate all’astronomia. Un altro telescopio sarà dato in premio a Denise Perrone, vincitrice del concorso 'Una Stella sul Diploma', riservato agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori. A Giannantonio Milani sarà conferito il premio 'Guido Ruggeri' per il suo contributo al progetto C.AR.A. (Cometary ARchive for Amateur astronomers). Il programma è completato da una visita guidata all’osservatorio astronomico di Punta Falcone. A seguire, il programma dei vari appuntamenti del congresso.

Per informazioni ed aggiornamenti:
web: http://congresso.uai.it
mail: congresso@uai.it

Segreteria organizzativa:
Associazione Astrofili di Piombino
http://www.astropiombino.org
tel. 320 4126725

A seguire, il programma dettagliato dei vari appuntamenti del congresso:
http://congresso.uai.it/programma.html
Programma del XXXVII Congresso U.A.I.

- Giovedì 23 Settembre
21.00 Conferenza pubblica dell’astronauta Umberto Guidoni
Sala del Comitato Festeggiamenti Piombinese (ex-Circolo Acciaierie), via
Piave 17

- Venerdì 24 Settembre
10.00 Insediamento delle segreterie
10.15 Inaugurazione del Congresso
10.30 Sessione Astronomia Extragalattica
10.50 Sessione Didattica dell’Astronomia
13.00 Pausa pranzo
15.00 Sessione Sistema Solare I (Sole e pianeti)
20.00 Cena
21.30 Visita all’Osservatorio di Punta Falcone

- Sabato 25 Settembre
09.00 Sessione Astronomia Galattica
09.30 Sessione Storia e Cultura astronomica
11.20 Benvenuto ai partecipanti: intervento del Sindaco di Piombino
11.30 Il film 'Gli Astronomi' - Incontro con il regista Diego Ronsisvalle. "La storia della costruzione di una meridiana in una chiesa, incontro-scontro tra scienza e religione".
11.50 Premiazione del Concorso 'Una Stella sul Diploma'
12.40 Sessione Inquinamento Luminoso
13.10 Riunione dei partecipanti al Congresso per la foto di gruppo
13.20 Pranzo (buffet offerto dall’associazione ospitante)
13.30 Assemblea ordinaria ? prima convocazione
14.30 Assemblea ordinaria ? seconda convocazione
15.00 Insediamento del seggio elettorale - inizio delle votazioni Relazioni Sezioni e Commissioni
17.30 Sessione Divulgazione Astronomica Intervento di Paolo Sottocorona, meteorologo dell’emittente televisiva La7': "Pianeta Terra: variazioni climatiche reali e "percepite". Ipotesi sull’evoluzione del clima terrestre.'
19.15 Conferenza del Prof. Giuliano Romano; Conferimento al Prof. G. Romano del Premio G.B. Lacchini
20.30 Cena sociale

- Domenica 26 Settembre
09.00 Assemblea ordinaria - II parte - proclamazione risultati elezioni
09.25 Sessione Sistema Solare II (Corpi minori: Comete e Asteroidi);
11.10 Conferimento del Premio 'Guido Ruggieri' a Giannantonio Milani per la realizzazione del progetto C.AR.A. (Cometary ARchive for Amateur astronomers)
11,20 Sessione straordinaria Radioastronomia
12.05 Premiazione dei concorsi 'AstroIniziativè (Auriga) e "Astrofotografia solare del Pollino" (Unitron Italia)
12.20 Sessione Strumentazione Astronomica
13.30 Fine dei lavori
15.00 visite guidate nel comprensorio

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / XXXVII C...BINO (LI)
from: ladysilvia
by: PRESS