Bambini e animali: un rapporto fatto di luci e ombre

Mercoledì
17:28:17
Settembre
29 2004

Bambini e animali: un rapporto fatto di luci e ombre

View 160.7K

word 412 read time 2 minutes, 3 Seconds

Il Cnr ne parla in un convegno

Invito al Convegno Bambini e animali: empatia e crudeltà , organizzato dall’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Cnr in collaborazione con il Comune di Roma, che si svolgerà presso la Sala delle Conferenze in Piazza di Monte Citorio, 123/A

venerdì 1 ottobre alle ore 9,00

Di notizie su abbandoni di animali, in coincidenza con la partenza per le vacanze estive, sono piene le cronache di tutti i giornali. Sono gesti di crudeltà che gli adulti commettono per egoismo e insensibilità . Ma atti violenti nei riguardi degli animali vengono compiuti anche dai-  bambini e dagli adolescenti, sebbene se ne parli meno.

Ed è proprio per puntare i riflettori su questo tema, poco trattato nel nostro Paese, che l’Istituto-  di scienze e tecnologie della cognizione (Istc) del Cnr, in collaborazione con il Comune di Roma-Ufficio Diritti Animali, ha organizzato il convegno “Bambini e animali: empatia e crudeltà ”, che si svolgerà a Roma, il 1 ottobre, nella Sala delle Conferenze, in Piazza di Monte Citorio, 123/A, alle ore 9.00.

“Negli ultimi trent’anni, l’analisi del rapporto dei bambini e degli adolescenti con gli animali è stata particolarmente approfondita dal mondo scientifico e si è arricchita di nuove prospettive e di nuovi orientamenti, producendo, ad esempio, collegamenti-  con la psicologia dello sviluppo, la psicologia clinica, quella sociale, la sociologia, il diritto e la medicina veterinaria”, spiega-  Camilla Pagani,-  ricercatrice dell’Istc-Cnr. “Un rapporto negativo con l’animale”, prosegue Pagani, “può essere l’indicatore potenziale di una situazione esistenziale patogena del bambino e può anticipare suoi futuri comportamenti antisociali. Mentre, attraverso un rapporto positivo con l’animale, il piccolo può essere agevolato nella ’comprensione del diverso’, traguardo importante dello sviluppo e conquista significativa del processo di socializzazione”.

Tra i relatori del convegno ci sarà -  il professor Frank R. Ascione, del Dipartimento di Psicologia della Utah State University, considerato uno dei più autorevoli studiosi del rapporto tra violenza nei riguardi degli animali e violenza domestica, oltre che di abuso sessuale e comportamento antisociale.

Nel corso della giornata verranno presentati, inoltre, i risultati della ricerca sugli atteggiamenti e i comportamenti dei bambini e degli adolescenti italiani verso gli animali, effettuata da Camilla Pagani e Francesco Robustelli dell’Istc-Cnr con il professor Frank R. Ascione.

Ufficio Stampa Cnr: Rita Bugliosi, tel. 06/49932021, e-mail: rita.bugliosi@ufficiostampa.cnr.it

Enzo Casolino
Capo Ufficio Stampa Cnr
tel. 06 49933383
enzo.casolino@ufficiostampa.cnr.it
http://www.stampa.cnr.it

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Bambini ...i e ombre
from: ladysilvia
by: SWISS