Sabato 30 ottobre al Teatro Fraschini di Pavia - CANTIAMO LA VITA

Giovedì
20:51:57
Ottobre
21 2004

Sabato 30 ottobre al Teatro Fraschini di Pavia - CANTIAMO LA VITA

View 164.1K

word 348 read time 1 minute, 44 Seconds

PAVIA: Ospiti davvero speciali per “Cantiamo la vita 2004”, il Festival nazionale della musica per la vita che si tiene al Teatro Fraschini di Pavia sabato 30 ottobre 2004, alle ore 21.

Si esibiscono Paolo Meneguzzi, la pop star del momento, idolo dei giovanissimi, esploso l’anno scorso con il singolo "Verofalso" e poi confermatosi ai vertici delle hit con "Lei 蔝, “Baciami” e “Guardami negli occhi (prego)”.

Con lui Manuel Auteri, altro cavallino di razza dal sicuro avvenire.
In gara i nove finalisti della manifestazione: Mario Costanzi, Daniele De Bellis, Carmine Fanigliulo, Giuseppe Gasparini, Andrea Gentili, Antonio Giovannini, Life Garden, Ti & Mi group, Natalino Varotto.

Presentano Carlo Pastori, la “Fisarmonica di Zelig”, insieme a Luisa Moscato, la splendida madrina di Cantiamo la vita.
A scandire il tema etico della serata sono soprattutto i "Ladri di Carrozzelle”, abilissimi disabili che con la musica pronunciano quotidianamente il loro “Sì alla vita”.- 

Nel corso della manifestazione viene assegnato il premio “Pavia città della vita” al prof. Angelo Vescovi (del San Raffaele di Milano), il maggiore esperto italiano di cellule staminali. Scienziato “laico, illuminista”, come si definisce, Vescovi rifiuta in nome della ragione ogni sperimentazione sugli embrioni umani.

Il premio, promosso dal Comune di Pavia con il locale Centro di aiuto alla vita, viene offerto dal Comitato Madonna di Piazza Grande e consiste in una medaglia dello scultore Grilli riproducente la Madonna simbolo di Pavia.

Prevendita biglietti (da 6 a 12 euro): Club 33, Via Bossolaro 9 " Pavia Tel. 0382/21721
Per informazioni e supporto logistico: 333/2720971
email: cantiamolavita@katamail.com
web: http://www.cantiamolavita.it - http://www.cantare.info
ovimento per la vita italiano
FederVita Lombardia

Centro pavese di accoglienza alla vita
«È proverbiale il costume degli Spartani di eliminare alla nascita i disabili. Lo scopo era quello di arrivare a una razza superiore. Invece così non fu e resta il dubbio che Sparta sia scomparsa dalla storia perché, eliminando i più deboli fisicamente, finirono per prevalere gli stupidi o se perché, essendo stupidi, decisero di eliminare i più deboli» Jerome Lejueune, lo scienziato scopritore della sindrome di Down.

Source by Redazione


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Sabato 3...O LA VITA