Turismo sessuale: Italia-Brasile, arrestati quattro titolari di agenzie turistiche, I nomi degli arrestati

Mercoledì
08:35:28
Dicembre
15 2004

Turismo sessuale: Italia-Brasile, arrestati quattro titolari di agenzie turistiche, I nomi degli arrestati

View 136.2K

word 406 read time 2 minutes, 1 Seconds

Organizzavano viaggi “di piacere” in famose località del Brasile allo scopo di sfruttare la prostituzione minorile. Per questo quattro titolari di agenzie turistiche sono stati arrestati questa notte dalla Polizia di Stato. Si tratta di tre uomini e una donna che sono stati fermati a Torino, Palermo e Fortaleza, nota meta turistica brasiliana.

L’indagine, partita dalla Squadra mobile della questura di Roma, diretta da Alberto Intini, è stata coordinata dalla procura della Repubblica della Capitale e mira a contrastare il cosidetto turismo sessuale.

La collaborazione con la polizia federale brasiliana ha permesso di applicare, per la prima volta dall’entrata in vigore nel 1998, la normativa che regola questa delicata materia, purtroppo fenomeno molto diffuso. Gli uomini della Squadra mobile romana, aiutati dalla Mobile di Torino, di Palermo e di altre città italiane, proseguono nelle perquisizioni ad abitazioni e agenzie di viaggi, prevalentemente in Sardegna, a Catanzaro e a San Benedetto del Tronto, nel corso delle quali è stato già sequestrato materiale giudicato utile per le indagini.

Determinanti per l’esito dell’operazione sono stati quattro agenti della Polizia di Stato che hanno agito “sotto copertura” per fingersi turisti in cerca di “forti emozioni”. I poliziotti infiltrati hanno anche acquisito filmati e foto che documentano approcci di alcuni italiani nei confronti di minorenni brasiliane.

http://www.poliziadistato.it

I nomi degli arrestati
Le quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse al termine dell’ operazione «Meninas Fortaleza», condotta dalla IV Sezione della squadra Mobile di Roma, in collaborazione con la Polizia federale brasiliana riguardano Luigi Miraglia, 48 anni di Caltanissetta, la moglie Angelica Ribeira, brasiliana di 31 anni, Abramo Grasso, di Palermo di 46 anni e Marco Marchino, di 45 anni di Torino. Tutti sono titolari di agenzie di viaggi.

Miraglia è stato fermato dagli agenti della Mobile una settimana fa all’ aeroporto di Fiumicino mentre da Roma era in partenza per il Brasile, mentre gli altri tre sono stati arrestati nelle prime ore di questa mattina. Il reato di cui dovranno rispondere è associazione per delinquere finalizzato al turismo sessuale e allo sfruttamento della prostituzione minorile.

Miraglia e la moglie Ribeira, che vivono a Fortaleza dal '94, erano a capo di un' agenzia turistica della città , la «LM Turist», e dal Sudamerica organizzavano i viaggi da tutta Italia appoggiandosi all’ agenzia «Gamble Tour» di Palermo di proprietà di Grasso, e alla «Margil Viaggi» di Torino, il cui titolare era Marchino.

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Turismo ...arrestati
from: ladysilvia
by: Greenpeace