TERRORISMO: Algerino Accusato di Terorismo, è stato Fermato a Malpensa

Giovedì
08:18:59
Febbraio
24 2005

TERRORISMO: Algerino Accusato di Terorismo, è stato Fermato a Malpensa

View 132.8K

word 353 read time 1 minute, 45 Seconds

MILANO - La Guardia di Finanza di Malpensa (Varese) il 22 Feb. ha arrestato un algerino ricercato in ambito internazionale con l’accusa di "associazione terroristica".

Lo hanno riferito oggi le Fiamme Gialle, aggiungendo che l’uomo, Nadir Remli, nato in Algeria nel 1958 e da anni residente in Inghilterra, dove ha sposato una cittadina britannica, era in compagnia del figlio minorenne.

I finanzieri in servizio all’aeroporto, spiega un comunicato delle Fiamme Gialle,- hanno notato un passeggero dai chiari lineamenti mediorientali che teneva per mano un bambino dalla fisionomia e l’abbigliamento tipicamente occidentali.

Ad attrarre l’attenzione della Guardia di Finanza anche il fatto che non si trattasse di un nucleo famigliare con presenza di donne, e che il rapporto tra i due fosse estremamente formale, al punto che il padre e il figlio durante l’attesa dei bagagli non hanno mai scambiato parola.

"I controlli sul passeggero - scrivono gli inquirenti - hanno consentito di appurare che sul suo capo pendeva un mandato di cattura internazionale per creazione e partecipazione ad associazione terroristica, emesso nel 2001 dalle autorità algerine".

Secondo gli inquirenti, Remli, nato a Hussein Dey (Algeria) risulta residente a Illford (Essex), sobborgo di Londra ed ha passaporto britannico.

Tratto in arresto, l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di San Vittore, a disposizione della corte di appello di Milano che valuterà se esistono gli estremi per una estradizione.

Il bambino è stato affidato, su richiesta del padre, a connazionali amici di famiglia.

Secondo esperti di sicurezza in Algeria, la polizia di quel Paese ritiene che Nadir sia un importante membro della cellula britannica dei Gia (Gruppi islamici armati), accusata di svolgere attività e raccogliere donazioni nelle moschee. Il Gia ha iniziato nel 1992 una campagna sanguinosa per trasformare il Paese in una repubblica islamica, dopo l’annullamento delle elezioni che in quell’anno avevano riconosciuto la maggioranza al Fronte islamico di salvezza.

Si ritiene che il gruppo non sia più in attività in Europa e gli esperti di sicurezza dicono che probabilmente è stata assorbita in un'organizzazione legata ad al Qaeda denominata Gspc.

Source by Reuters


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / TERRORIS... Malpensa