Ticket nei pronto soccorso per i codici bianchi, intervista al Ministro Turco

MOVE
MOVE
Domenica
17:28:45
Gennaio
07 2007

Ticket nei pronto soccorso per i codici bianchi, intervista al Ministro Turco

FOTO -© Silvia M. Carrassi

View 132.8K

word 375 read time 1 minute, 52 Seconds

SALUTE: Ticket: SU LADYSILVIA: "La misura è equa, viste le esenzioni, riguarda la metà degli italiani.

E non si tratta di una novità , visto che era già applicata in 12 regioni.

I cittadini saranno chiamati a pagare il ticket solo quando - senza motivi di urgenza - andranno in pronto soccorso invece che in ambulatorio. Tutte le urgenze restano garantite e gratuite.

Ambulanza Pronto Soccorso Milanol’elettorato è intelligente e sa che per avere una sanità competitiva ed efficace bisogna compartecipare ai servizi".

Sono alcuni stralci dall’intervista con il Ministro della Salute Livia Turco pubblicata nel quotidiano "La Repubblica", in cui il Ministro commenta il primo giorno di applicazione del ticket nei pronto soccorso per i "codici bianchi", misura prevista dalla Legge finanziaria 2007.

Il Ministro ribadisce comunque che la misura sul ticket è marginale rispetto al quadro della manovra sulla sanità in Finanziaria e sottolinea invece che per la prima volta in assoluto il servizio sanitario nazionale potrà contare su tre anni di risorse certe, che sono aumentate le risorse destinate alle regioni di 6,5 miliardi di euro nel 2007 rispetto al 2006, che nel prossimo triennio ci saranno tre miliardi in più per ammodernare le strutture ospedaliere, un piano di rientro del precariato sanitario e molta attenzione ai servizi a domicilio, al superamento delle liste di attesa, alla programmazione del ruolo del medico di famiglia.

E poi è stato coperto il buco di 2 miliardi lasciato dal governo precedente, "che aveva del tutto sbagliato la valutazione del fabbisogno..."

Il ticket sui codici bianchi è previsto a livello nazionale dalla- Legge finanziaria 2007, comma 796, lettera p. Ecco il testo:
"...Per le prestazioni erogate in regime di pronto soccorso ospedaliero non seguite da ricovero, la cui condizione- è stata codificata come codice bianco, ad eccezione di quelli afferenti al pronto soccorso a seguito di traumatismi ed avvelenamenti acuti, gli assistiti non esenti sono tenuti al pagamento di una quota fissa pari a 25 euro.

La quota fissa per le prestazioni erogate in regime di pronto soccorso non è, comunque, dovuta dagli assistiti non esenti di età inferiore a 14 anni.

Sono fatte salve le disposizioni eventualmente assunte dalle regioni che, per l’accesso al pronto soccorso ospedaliero, pongono a carico degli assistiti oneri piu` elevati".


MINISTERO DELLA SALUTE

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Ticket n...tro Turco