Capodanno con tanta musica e meno botti a Napoli 78 feriti contro gli oltre 120 del 2001

Mercoledì
23:18:52
Gennaio
09 2002

Capodanno con tanta musica e meno botti a Napoli 78 feriti contro gli oltre 120 del 2001

CAPODANNO - Musica e folle in festa nelle piazze delle città italiane, ma anche tanti feriti per i botti di Capodanno. Anche se i primi bilanci parlano di un’ottantina di persone ricoverate in ospedale, si nota però un miglioramento rispetto agli anni precedenti, soprattutto a Napoli, la città dove si registrava e si registra tuttora il numero più alto di incidenti.

View 168.8K

word 224 read time 1 minute, 7 Seconds

*** La massiccia campagna d’informazione infatti ha prodotto secondo i dati della questura risultati considerevoli a Napoli e nella provincia. In seguito all’esplosione dei botti sono state ferite 78 persone, cinque delle quali sono ricoverate in prognosi riservata superiore ai 40 giorni. Tra i feriti ci sono 15 minorenni.

Comunque si tratta di un numero decisamente inferiore rispetto all’anno scorso, quando si erano registrati oltre 120 feriti e due morti, a Castellammare di Stabia.

***A Roma venti persone sono rimaste ferite in seguito allo scoppio di petardi. l’anno scorso i feriti erano stati 27. I più gravi sono due ragazzi: un quattordicenne ha subito gravi traumi ad un occhio, perdendo la vista, per l’esplosione di un petardo che aveva raccolto nel cortile della sua abitazione al Prenestino. Un altro ragazzino di 12 anni, invece, ha perso due dita della mano destra: i medici gliele hanno amputate perché gravemente ferite. (continua...)

Source by CNN


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Capodann... del 2001
from: ladysilvia
by: rosario_tiso