DEROZER Presenta IL VIDEO DI “CIELO NERO” tratto dal loro ultimo album CHIUSI DENTRO

Lunedì
19:21:47
Gennaio
20 2003

DEROZER Presenta IL VIDEO DI “CIELO NERO” tratto dal loro ultimo album CHIUSI DENTRO

Il gruppo più intransigente e underground della scena punk italiana in onda con un video contro “i venti di guerra”.

View 169.1K

word 505 read time 2 minutes, 31 Seconds

“Cielo nero” parla di guerra. Di lacrime e di guerra.
Proprio per questo, i Derozer, in collaborazione con l’Associazione vicentina Mediablitz, avevano deciso di ambientare il videoclip in una Base Militare di Bologna.

Proprio pochissimi giorni prima di iniziare le riprese (ad opera di Danilo Monte del gruppo Polivisioni di Bologna), la Base è tornata ad essere operativa. Uno strano scherzo del destino: “Dobbiamo girare un video contro la guerra, contro tutte le guerre ”€œdice Seby- e la base militare che abbiamo scelto, in disuso da anni, torna ad essere operativa!”.

Per questo, i Derozer, ancor più motivati, hanno scelto come location del video un teatro di Bologna, il TPO (Teatro Polivalente Occupato), allestito proprio come se fosse una base paramilitare.

Nel video si alternano scene di guerra, in particolare le immagini dell’attentato dell’11 settembre alle Twin Towers. Si susseguono immagini frammentate di quella ferita insanabile e del dolore dei parenti delle vittime. Ma non solo. A queste scene sono affiancate le immagini di altre guerre, di altre vittime, di altre lacrime, scaturite dalla reazione americana a quell’evento.
“Non vogliamo fare provocazioni ”€œcontinua Seby- vogliamo solo ribadire che le lacrime sono lacrime per tutti. La reazione alla violenza del terrorismo non può essere altra violenza”.

L’idea di questo video " spiega Federico, rappresentante dell’Associazione Mediablitz con la quale i Derozer hanno collaborato per la sua realizzazione- nasce dal testo stesso della canzone. Noi non vogliamo che si pensi che non siamo stati profondamente colpiti dalla tragedia americana. Anzi. Siamo terribilmente dispiaciuti che loro piangano le loro vittime. Ma proprio per questo non vogliamo che altri piangano”.

IL DISCO
Dopo undici anni di attività e tre dischi, i DEROZER, hanno pubblicato la scorsa primavera il loro nuovo album, “Chiusi Dentro”, il primo a essere stato distribuito in tutt’Italia.

E se da una parte c’è la volontà da parte di DEROZER di uscire dall’underground con una distribuzione più massiccia, dall’altra il nuovo disco, come già fa presagire il suo titolo, porta con sè un chiaro segnale: fedeli alla linea, barricati dietro ai loro punti di riferimento (Bad Religion su tutti, ma anche Ramones), coerenti al proprio stile, pensano CHIUSI DENTRO con un’idea ben chiara in testa.

“Siamo in un momento in cui si è bombardati da mille sollecitazioni esterne”, dice Seby. “Molti decidono di lasciare il tracciato chiaro del punk per imboccare altre strade. Noi no. Noi, fedeli all’idea di punk rock, di punk non per divertimento, come purtroppo ci propinano i gruppi punk americani, ma di punk rabbioso, “ci chiudiamo dentro”, ci barrichiamo dietro alle nostre idee”.
CHIUSI DENTRO è stato registrato in uno studio tedesco (il Westwood Recording Studio di Paderborn) che è da sempre punto fermo per un network europeo di gruppi punk militanti che gravita intorno a un’etichetta altrettanto militante (la Mad Butcher).

Source by Rockitalia


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / DEROZER ...SI DENTRO
from: rockitalia
by: Rockitalia