Nasce «Ies Radio» - La radio della città di Roma

Mercoledì
16:36:49
Aprile
21 2010

Nasce «Ies Radio» - La radio della città di Roma

Il Sindaco Gianni Alemanno ha inaugurato a Roma la nuova sede di IES TV E RADIO IES

View 168.3K

word 1.5K read time 7 minutes, 33 Seconds

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha inaugurato i nuovi studi di IES TV E RADIO IES a Roma in via Alberese 38, emittente che solo un anno fa aveva subito un tragico e devastante incendio e che oggi rinasce in una nuova veste, completamente digitale e all?avanguardia.

Il Sindaco Alemanno ha rilasciato la seguente dichiarazione dichiarato durante la conferenza stampa di presentazione della nuova emittente radio televisiva : ?Non posso negare di essere rimasto impressionato dalla bellezza e funzionalità degli studi; sono i migliori studi privati che io abbai mai visto. L?impegno del Gruppo Garofalo ha portato alla realizzazione di un progetto di eccellenza e di grande ambizione . Bisogna essere ambiziosi: Roma merita una grande emittente che si impegni ad effettuare un servizio pubblico dalla parte dei cittadini.?

Dopo il grande apprezzamento per la nuova struttura , il Sindaco ha anche sottolineato che lo staff della struttura sia prevalentemente al ?femminile? e ha augurato grande successo alla nuova emittente.

All?evento è intervenuto anche il Ministro della gioventù Giorgia Meloni che ha dichiarato di unirsi al giudizio del Sindaco e di apprezzare in particolar modo la determinazione e il coraggio dimostrato dall? Avv. Maria Laura Garofalo nell?affrontare la difficile situazione del post incendio e la sua determinazione nel ricostruire a tempo di record la struttura.
?Le istituzioni e il Ministero della gioventù porteranno sicuramente il loro contributo sia a IES TV che a RADIO IES, emittenti che hanno puntato molto sulle nuove generazioni e sul web, coinvolgendo importanti realtà universitarie come la Sapienza e della Luiss e hanno investito sulle donne e sui giovani.? Giorgia Meloni si è impegnata a dare ampia disponibilità alla creazione di nuove sinergie fra l?emittente radio televisiva e il Ministero della gioventù che rappresenta.
Durante la conferenza stampa l? Avv. Maria Laura Garofalo, editore di IES TV e RADIO IES ha dichiarato: ? Grazie a un forte spirito di squadra IES TV continua ad esistere in una rinnovata forma con il passaggio da un canale analogico a ben 6 canali digitali. Un sorprendente balzo in avanti grazie alla passione e alla positività di tutto lo staff dirigenziale e tecnico che costituisce il gruppo Garofalo. Le nostre mete ambiziose ma certamente ce la faremo!!?

E? poi intervenuto il direttore di IES TV Stefania Casini che ha presentato le novità nel palinsesto delle tv e introdotto i conduttori.

Infine Emanuele Sagasta, Direttore Editoriale di Radio IES, ha annunciato alla stampa e ai numerosi ospiti presenti ospiti presenti che il 21 aprile, data in cui ricorre il Natale di Roma, RADIO IES partirà con la sua programmazione, 70 % talk e 30% musica. ?L?impegno è quello di far diventare RADIO IES la più importante di Roma, sempre a disposizione dei cittadini e delle istituzioni, la radio di tutti quanti noi!?

IES TV e RADIO IES, due realtà la cui ragion d?essere è rispondere ad un bisogno che due sole parole sintetizzano al meglio: Informazione e Salute. IES TV è pronta ad affrontare la prossima stagione televisiva all?insegna di un rinnovato slancio ideativo e produttivo dopo l?incendio dello scorso anno che ha distrutto gli studi di Telesalute ( già Videouno ); Radio IES un debutto assoluto dalla linea editoriale già perfettamente focalizzata: una radio di servizio pubblico, a disposizione del cittadino, in grado di monitorare costantemente tutto ciò che accade in città. Ma soprattutto due strumenti di comunicazione sinergici dall?identità precisa, dalla mission perfettamente espressa da un altro binomio che deve presiedere al vivere della nostra epoca: Salute e Benessere, inteso come benessere fisico, sociale, civile, ambientale. Strumenti di comunicazione ?potenti?, aggiungiamo. Ma non potenti come agli albori dell?emittenza privata quando potenza voleva solo dire quante centinaia di watt si era in grado di ?sparare? nell?etere. Oggi la ?potenza? , nell?era di Internet, si misura con altri strumenti, ad esempio la qualità del messaggio, dell?informazione, la sua veridicità, l?attendibilità di chi si assume l?immensa responsabilità di esserne il depositario. Certo la ?potenza? tecnologica non è un aspetto secondario, e IES TV la esprime attraverso nuovi ed avanzatissimi studi e con il passaggio da un canale analogico a ben 6 canali sul digitale terrestre, di cui uno, IES TV Viterbo, dedicato totalmente al territorio della Tuscia.
Essere informati su tutto quanto ci aiuta ad innalzare la nostra qualità della vita non fa più parte delle curiosità accessorie, è una faccenda tremendamente seria e centrale, e per questo va trattata con un linguaggio che non scenda mai verso l?approssimazione. E? un must che attraversa ?spesso in modo troppo generico e superficiale ? tutti i palinsesti della tv generalista con la presunzione che la materia faccia audience a prescindere. Per questo motivo la comunicazione del marchio IES punterà ad una distinzione nel mare magnum del settore attraverso una connotazione forte della sua identità, basata sui cardini del rigore e della serietà. L? obiettivo, inseguito con la passione, forza e coesione del nostro gruppo, è incrementare il rapporto fiduciario con la sua utenza: potremo dire di averlo raggiunto quando un pubblico sempre più vasto considererà istintivamente IES TV e RADIO IES, un sicuro punto di riferimento e una fonte autorevole. Quando, riferendosi ad una notizia in campo medico, ad un consiglio sull?alimentazione, ad una qualsiasi pratica salutista, informazione sociale politica e sportiva, l?ascoltatore sarà portato a dire istintivamente ?Lo ha detto IES TV !? o ?L?ho sentito a RADIO IES!?

IES TV, ex Telesalute, è una storica emittente del Lazio fortemente radicata nel territorio che inizia la sua attività nel 1995, quando il Prof. Raffaele Garofalo rileva le frequenze di Video 1. Cofondatore di Video 1 nel 1976 fu Roberto Rossellini. Il palinsesto originario ospitava: un notiziario (Tele Flash), alcuni film e telefilm, incontri di calcio della Roma e della Lazio, le rubriche Succede a Roma a cura di Anna Jacovitti, un?altra rubrica condotta da Corrado Sannucci, Video Uno musica, e il programma di Maurizio Seymandi Superclassifica show.Nel 1978 l’emittente viene rilevata dalla casa editrice Rinnovamento, proprietaria di Paese Sera. Le trasmissioni di questa seconda fase di vita dell?emittente iniziano il 16 marzo 1978, giorno del rapimento di Aldo Moro. La nuova Video 1 punta sull?informazione; molti giornalisti romani si formano qui. Il prof. Raffaele Garofalo trasforma Video1 in Telesalute con una grande intuizione: rendere comprensibile a tutti gli argomenti a volte ostici della medicina. Telesalute diventa la prima emittente europea monotematica a carattere medico-sanitario e trasmette su tutto il Lazio e in parte della Toscana. Oggi Telesalute è diventata IES TV Informazione e salute, col passaggio al digitale terrestre, IESTV si splitta in 6 canali digitali.

Radio IES 99,800 Mhz ha un obiettivo preciso : diventare La Radio della Città di Roma.
Il cittadino romano ha bisogno di essere informato su cosa accade nella sua città giorno per giorno, conoscere i riferimenti per orientarsi nella sua metropoli e per accedere con facilità a servizi amministrativi, centri di benessere e salute, scuola, attività culturali e sociali, previsioni meteo, news relative a sport, mobilità ecc.

Radio IES 99,800 Mhz è la risposta a queste necessità non ancora soddisfatte adeguatamente, soprattutto per la confusione generata da una quantità di messaggi occasionali e generici incapaci di indicare soluzioni precise alle domande che la cittadinanza attiva di una metropoli come Roma pone quotidianamente.

Radio IES 99,800 Mhz, la Radio della città di Roma, vuole soddisfare questo variegato complesso di esigenze. Per ottenere un risultato di tale portata abbiamo dotato Radio IES 99,800 Mhz di una redazione giornalistica in linea con quelle dei grandi network per numeri e competenze: un team pronto ad informare e suggerire le strade per vivere il meglio della città e al meglio le opportunità che Roma offre con l?obiettivo di tenere sintonizzati gli ascoltatori con continuità sulla nostra frequenza.

Una serie di programmi a tema costituiranno l?ossatura del palinsesto: Informazione ? Salute e Benessere ? Scuola ? Servizi Amministrativi ? Sicurezza ? Sport ? Meteo ? Traffico ? Oroscopo, etc . Argomenti di sicuro interesse che, unitamente alla qualità della musica e ai programmi di intrattenimento, saranno determinanti per la fidelizzazione di un target di ascoltatori dal 18 ai 55 anni.
La linea editoriale è stata focalizzata anche su quegli investitori pubblicitari interessati a rivolgersi a un target group di fascia medio alta con un significativo potere di acquisto; persone che si ?riconoscono? nell?ambiente rassicurante e confortevole del club radiofonico al quale appartengono.

Il Gruppo Garofalo è un gruppo imprenditoriale che costituisce una realtà fondamentale nell?assetto della sanità privata italiana. Gestisce attualmente sei 6 case di cura nel Lazio nonché 1 in Toscana, 1 in Emilia Romagna, 2 nel Veneto, 2 in Piemonte, di cui una in fase di realizzazione. Dispone di un?emittente televisiva, IES Tv Informazione e Salute, la cui programmazione è prevalentemente dedicata ai temi della salute e del benessere.
Possiede infine 3 importanti strutture alberghiere operanti nel Lazio.

L?evento di presentazione di IES TV e RADIO IES e la relativa conferenza stampa sono stati curati da TIZIANA ROCCA COMUNICAZIONE. Da sottolineare che nel palinsesto Radio figura alle 18,30 la rubrica ?L?utile e il dilettevole? condotta da Federico Vespa e Tiziana Rocca) in cui si parla di Iniziative benefiche e intrattenimento con ospiti vip

Source by Rockitalia


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Nasce &l... di Roma