BLUEM: preascolto riservato di FIAMME, il nuovo singolo intenso ed evocativo, dal sound internazionale

Martedì
14:19:05
Novembre
16 2021

BLUEM: preascolto riservato di FIAMME, il nuovo singolo intenso ed evocativo, dal sound internazionale

Giovedì 18 novembre esce Fiamme, il nuovo singolo di BLUEM per Peermusic Italy

View 317

word 1.0K read time 5 minutes, 1 Seconds

Una base liquida come le acque di un fiume che scorrono impetuose e sulla quale fluisce il racconto un rapporto che cambia, di una relazione che muta.

Fiamme è il nuovo singolo di BLUEM, in uscita giovedì 18 novembre per Peermusic Italy.

Link al pre-save: https://bfan.link/fiamme

Dopo il brillante esordio di Notte, disco che ha raccolto ottimi riscontri di pubblico e critica, la cantautrice e produttrice sarda di base a Londra Chiara Floris torna con un nuovo brano nel suo stile sempre più riconoscibile: minimale e raffinato, intenso ed evocativo.

Interamente scritta e prodotta da BLUEM, Fiamme si muove su sonorità care ad artiste come oklou e Caroline Polachek, confermando la vocazione internazionale e contemporanea del progetto.

La canzone parla di due persone che crescono in direzioni diverse. Non parla dell’essere opposti, ma del diventarlo, racconta BLUEM. All’interno del brano, sia da un punto di vista sonoro che tramite le parole, si portano aspetti che ricordano il fuoco e aspetti che ricordano l’acqua. Evidenziare il contrasto e riconoscerlo in quanto qualcosa che può avvenire fra due persone ma anche solo in noi stessi. Diventare l’opposto di ciò che si è stati a volte è guarire.

A livello musicale, protagonista è una linea di synth, che è stata la primissima cosa composta del brano, che rimane più discreta e filtrata nelle strofe per poi aprirsi nei ritornelli. A questa si aggiungono batterie e due bassi, costruiti tra giochi di high pitchlow pitch e armonie, e sample tratti da elementi della natura, che vanno anche a costituire le percussioni dell’outro. Le voci sono state tutte registrate con il TC Helicon Perform-VE utilizzato nei live del tour di Notte, e in questo senso la produzione è stata ispirata dal live show.

Come sempre, accanto all’aspetto musicale BLUEM sviluppa un importante lavoro visivo. L’immagine della cover, scattata in Finlandia da Jasmine Färling (che ha lavorato con l’artista anche nel progetto fotografico legato a Notte) prende infatti ispirazione dal dipinto “Lemminkäisen äiti / La madre di Lemminkäinen” (1897) del pittore finlandese Akseli Gallen-Kallela.

I quadri di #Gallen-Kallela erano spesso ispirati dalla campagna finlandese, dalla natura e dalla vita quotidiana e, successivamente dal poema epico nazionale “Kalevala” (1985) di Elias Lönnrot, una raccolta di mitologia e folklore in forma di poesia, uno delle opere più importanti della letteratura finlandese, racconta Färling. “La Madre di Lemminkäinen” raffigura uno delle poesie di “Kalevala”. Nella storia, il dio Lemminkäinen muore dopo aver cercato di uccidere il cigno di Tuonela - il reame dei morti nella mitologia ugro-finnica, paragonabile all’Ade greco -. Sua madre, una volta saputo questo, cerca di farlo rivivere rimettendo insieme i pezzi del suo corpo, e riceve un barlume di speranza nella forma di raggi solari che penetrano l’oscurità di Tuonela. Un’ape porta un balsamo di vita, e miracolosamente #Lemminkäinen è di nuovo vivo.

Come la canzone, l’immagine evoca uno spirito di rinascita e di trasformazione, avvolto in un’atmosfera eterea e ricca di suggestioni. Una lotta, un contrasto infine risolto tra vita e morte, proprio come quello tra fuoco e acqua che guida l’anima di Fiamme.

BIO

BLUEM è il progetto di Chiara Floris, giovane cantautrice e produttrice sarda>
Trasferitasi a Londra nel 2014 per studiare musica, inizia a scrivere e produrre i suoi brani originali.
Nel 2018 pubblica da indipendente il suo EP di esordio cantato in lingua inglese e composto da tre brani: Picolina. Il 28 maggio 2021 esce NOTTE, il suo primo album per Peermusic Italy. Anticipato dai singoli Lunedì, Martedì (che ha conquistato tra gli altri Radio Deejay e Rai Radio2), Mercoledi e Giovedì, il disco ha ottenuto ottimi riscontri di pubblico e critica (ne hanno scritto Corriere della Sera, Il Venerdì di Repubblica, Marieclaire, Rumore, Noisey, Billboard, Rockit e molti altri) permettendole di calcare già dal primo mini tour - organizzato da BPM concerti - palcoscenici prestigiosi come quello di Romaeuropa Festival a Roma e del Mi Manchi, Ancora (Mi Ami Fest) a Milano.

TESTO

Fuori è buio e dentro te
Cambiano le cose e perdono il controllo
E mi ricordi diversa da me
Stesa sopra l’acqua divento uno scoglio
E so guarire
Ma fuori da qui
Scomparire
E’ meglio così
You can catch the moonlight in the middle of it, middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it, middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it
Sono in piedi tra le fiamme
Trovami because I’m ready for you
Corro lungo queste stanze
Ed indietro non ci torno mai più
Sono in piedi tra le fiamme
Trovami because I’m ready for you
Corro lungo queste stanze
Ed indietro non ci torno mai più
Dentro è caldo e fuori tu
Urli troppo forte e perdi un po’ il controllo
E io ti sento diverso da me
Steso sulle fiamme diventi un ricordo
E puoi svanire
Lontano da qui
Ti fa impazzire
Ma a volte è così
You can catch the moonlight in the middle of it, middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it, middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it
Sono in piedi tra le fiamme
Trovami because I’m ready for you
Corro lungo queste stanze
Ed indietro non ci torno mai più
Sono in piedi tra le fiamme
Trovami because I’m ready for you
Corro lungo queste stanze
Ed indietro non ci torno mai più
You can catch the moonlight in the middle of it, middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it, middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it
You can catch the moonlight in the middle of it, middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it (Fiamme)
Can catch the moonlight in the middle of it, middle of it
Can catch the moonlight in the middle of it
(Fiamme)

CREDITI FIAMME

Scritta e composta da Chiara Floris

Prodotta da Chiara Floris

Mix: Simone D’Avenia

Master: Neil Pickles


Source by Rockitalia


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / BLUEM: p...nazionale
from: rockitalia
by: Rockitalia
from: ladysilvia
by: Governo