A Palermo il Il XII Congresso internazionale di Filosofia medievale

Sabato
23:10:02
Settembre
15 2007

A Palermo il Il XII Congresso internazionale di Filosofia medievale

Evento internazionale a Palermo dal 16 al 22 settembre

View 134.8K

word 423 read time 2 minutes, 6 Seconds

Il XII Congresso internazionale di Filosofia medievale si svolgerà a Palermo da domenica 16 a sabato 22 settembre.

Il congresso, che si realizza ogni cinque anni in una grande capitale europea o extraeuropea, vedrà per una settimana centinaia di studiosi, provenienti da tutti i continenti, intervenire sul tema: "Universalità della ragione - Pluralità delle filosofie nel Medioevo".
I lavori si svolgeranno tra la Basilica di San Francesco d'Assisi (apertura è fissata per lunedì 17 alle ore 10) e il Campus universitario della Cittadella di viale delle Scienze.

Per i partecipanti al congresso, nel corso della settimana, verranno curate alcune iniziative culturali, fra visite guidate, mostre e spettacoli.

- Visite guidate al complesso monumentale di Palazzo dei Normanni ed ai cantieri di restauro della Cappella Palatina;
- Visite ad alcuni tra i più significativi luoghi culturali della città , come la Civica Galleria d'arte moderna nel complesso di Sant'Anna; Palazzo Tarallo, seconda sede del Museo Pitrè; l’Archivio Storico comunale e la Biblioteca Comunale, con il suo rilevante patrimonio di manoscritti, codici e antiche edizioni a stampa;
- Una mostra bibliografica di manoscritti ed incunaboli decorati di filosofia medievale, organizzata per l’occasione dalla Biblioteca centrale della Regione siciliana "Alberto Bombace". Excerpta - questo il titolo della mostra - propone un percorso espositivo in cui sono illustrati alcuni dei momenti più significativi della storia della filosofia medievale, attraverso manoscritti ed incunaboli che, con il loro raffinato apparato decorativo, costituiscono tappe fondamentali della storia del libro. l’inaugurazione è prevista per lunedì 17, alle ore 9, presso la sede della Biblioteca (Corso Vittorio Emanuele, 429);
- Una mostra bibliografica dal titolo Schola Franciscana, proposta dalla Biblioteca Francescana (d'intesa con la Provincia regionale di Palermo), che sarà inaugurata lunedì 17, alle ore 11.45, con ingresso da via del Parlamento, 32 (visitabile da lunedì a venerdì, ore 9-13).
- Domenica 16, alle 22, presso il chiostro nuovo del convento di San Francesco d'Assisi, va in scena Turpis, Girovagus, Vanus, rappresentazione medievale;
- Lunedì 17, alle 21.45, nella basilica di San Francesco d'Assisi (ingresso dall’omonima piazza), concerto di musica popolare siciliana, con un repertorio dialettale antico e moderno di testi, anche inediti, a cura del gruppo musicale Meridies (associazione "Cielo d'Alcamo").

- Venerdì 21, alle 20.30, presso il chiostro nuovo del convento di San Francesco d'Assisi, spettacolo dell’Opera dei pupi;
- Sabato 22, alle 19, presso la Basilica di San Francesco d'Assisi, concerto di arie sacre e d'opera e di composizioni dal repertorio classico italiano ed europeo, con la soprano Sissi Parisi e il pianista Giuseppe Di Benedetto.

Coordinamento Monarchico Italiano

Source by CMI


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / A Palerm...medievale