Referendum truffa del 1866: Galan non vuole il ripristino della legalità internazionale!

Sabato
12:05:24
Dicembre
29 2007

Referendum truffa del 1866: Galan non vuole il ripristino della legalità internazionale!

View 168.3K

word 330 read time 1 minute, 39 Seconds

Cassola (VI); “Questi non sono i giorni convenienti per ricerche squisitamente accademiche”: ecco quanto ha affermato l’ascaro Giancarlo Galan parlando della commissione d’inchiesta sulla truffa plebiscitaria del 1866, referendum che al di fuori del diritto internazionale unì il Veneto all’Italia.

Ricordiamo al sig. Galan che il ripristino della legalità internazionale non ha giorni sconvenienti o inopportuni, ma chi è al servizio del central-colonialismo romano non potrà mai favorire la libertà del popolo Veneto.

Dobbiamo constatare comunque che l’iniziativa della sesta commissione del Consiglio Regionale del Veneto di proporre una commissione d’inchiesta sul referendum truffa del 1866 in Veneto ha permesso di individuare i Quisling ed i Kapò Veneti, i quali sono pronti a tutto per difendere il proprio status di potere sia politico che accademico. Queste dichiarazioni di Galan sono la goccia che ha fatto traboccare il vaso, la pazienza del Popolo Veneto e del Veneto Serenissimo Governo è finita. Galan ha tradito, sta “disgregando” il Veneto: abbiamo preso atto che con i lacchè di Roma non ci può essere nessun rapporto.

Noi come Veneto Serenissimo Governo, erede e continuatore della storia, cultura e tradizioni della Veneta Serenissima Repubblica, chiamiamo il Popolo Veneto a mobilitarsi per difendere il proprio diritto all’autodeterminazione ed al libero arbitrio. Ricordiamoci tutti che il diritto alla libertà di un Popolo non cade mai in prescrizione! Il Popolo deve tornare alla guida dello Stato per fare in modo che si autogoverni, che diventi cittadino e non più suddito: tutti dobbiamo essere Patrioti e rivendicare i nostri diritti di Popolo.

Il Referendum truffa del 1866 non è un capitolo chiuso, ed è per questo che il 20 gennaio 2008 a Longarone, alle ore 11.00 presso la Sala “Popoli d’Europa”, ci sarà la presentazione del Referendum per la ricostituzione dello Stato Veneto Indipendente a cui sono invitati i Patrioti Veneti.
Venezia, 29 dicembre ’07

Per il Veneto Serenissimo Governo
Il Vicepresidente Vicario Plenipotenziario
Luca Peroni

Il Responsabile rifacimento
del Referendum del 1866
Demetrio Serraglia

Source by Veneto_Serenissimo_Governo


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Referend...azionale!