Ponte ad arco e galleria De Gasperi - Gattamelata.

Mercoledì
17:01:35
Agosto
06 2008

Ponte ad arco e galleria De Gasperi - Gattamelata.

l’assessore Simini: Una grande infrastruttura per l’Expo

View 166.7K

word 637 read time 3 minutes, 11 Seconds

Milano - “I milanesi, in questi giorni, passando per viale De Gasperi potranno avere un assaggio del ponte ad arco e della galleria in costruzione. l’opera, realizzata dal Comune di Milano, su un progetto di Metropolitana Milanese, prevede la costruzione di un ponte estremamente scenografico e moderno, lungo ottanta metri, e di una galleria lunga un chilometro che fluidificherà il traffico e migliorerà la vivibilità di tutto il nord-ovest della città. Il nuovo itinerario sarà pronto alla fine del 2010, andando così ad aggiungersi alle grandi infrastrutture per l’Expo“.

Queste le parole dell’assessore ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Bruno Simini, durante il sopralluogo di questa mattina al cantiere per il ponte e la galleria De Gasperi- Gattamelata.

“La galleria sarà di ultima generazione, - ha proseguito l’assessore -realizzata con le migliori tecniche esistenti sia per ridurre l’inquinamento atmosferico, grazie a un innovativo impianto di ventilazione, sia per garantire la sicurezza, con meccanismi di emergenza innovativi quali un impianto di videosorveglianza e un particolare sistema antincendio. Per il ponte abbiamo, inoltre, studiato un'illuminazione estremamente scenografica“.

“Questa grande infrastruttura, finanziata anche dallo Stato e dalla Regione Lombardia, ha il duplice obiettivo di fluidificare il traffico e di riqualificare la zona, recuperando ampie porzioni di verde del parco Montestella. Grazie al nuovo collegamento - ha concluso Simini - via Cimabue potrà, infatti, essere trasformata in itinerario ciclopedonale“.

Di seguito la scheda sui lavori per il nuovo collegamento De Gasperi - Gattamelata.
Collegamento De Gasperi - Gattamelata
Il Comune di Milano sta realizzando, in collaborazione con Metropolitana Milanese, una grande infrastruttura viabilistica nel quadrante nord - ovest della città.

IL PROGETTO
Si tratta di un nuovo itinerario, della lunghezza di circa 1,5 km, che, da piazza Kennedy a via Teodorico, migliorerà l’accessibilità a tutta la zona nord-ovest della città.
Un nuovo svincolo su viale De Gasperi, connotato da uno scenografico ponte ad arco di lunghezza pari a 80m, consentirà l’accesso al percorso che, sviluppandosi prevalentemente in sotterraneo con una galleria di circa 1 km, permetterà di svincolare i veicoli dalla viabilità di superficie. La galleria sottopasserà via Palazzolo, le aree del nuovo Parco e viale Serra e una nuova viabilità urbana di superficie consentirà il collegamento con piazzale Accursio.

l’importo del finanziamento è pari a 106,5 milioni di euro, parzialmente cofinanziati dallo Stato (circa 24 milioni di euro) e dalla Regione Lombardia (circa 13 milioni di euro).

I TEMPI
Inizio lavori: 4 settembre 2006
Fine lavori prevista: 11 settembre 2010.

l’AMBIENTE E LA SICUREZZA
l’intervento migliorerà la vivibilità della zona: porterà nel sottosuolo il traffico e consentirà di riqualificare le zone limitrofe, con un significativo recupero di aree a verde nel parco del Monte Stella tramite la trasformazione di via Cimabue in itinerario ciclopedonale. La galleria avrà caratteristiche particolarmente innovative per garantire massima sicurezza e riduzione dell’inquinamento: sarà dotata, infatti, di un sistema innovativo di ventilazione, con un impianto che convoglierà le emissioni di anidride carbonica nella centrale posta nel Parco Portello, di un sistema antincendio e di video-sorveglianza.

IL PONTE DE GASPERI
Il ponte ad arco ha un piano largo 13.65 metri, costituito da tre corsie di marcia e un marciapiede di servizio. La struttura portante è costituita da due archi metallici, a sezione tubolare di 130 cm di diametro.
l’impalcato è a struttura mista, in acciaio e calcestruzzo. La parte metallica è costituita da quattro travi longitudinali ad I, alte 134 cm. Il collegamento tra le travi longitudinali di impalcato e gli archi avviene mediante nove traversi.

LA GALLERIA
La galleria ha uno sviluppo complessivo di circa 970 metri e una larghezza di circa 26 metri, con due corsie per senso di marcia, oltre alla corsia di emergenza. Sono previste uscite di sicurezza ogni 300 metri circa. La galleria verrà realizzata con il metodo costruttivo dello scavo a cielo aperto tra paratie in cemento armato.

Fondamenta Galleria
Verso Expo 2015 il ponte de gasperi
Verso Expo 2015 il ponte de gasperi Vista Aerea 3D
Verso Expo 2015 il ponte de gasperi Vista Aerea Globale 3D

Source by Comune_di_Milano


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / Ponte ad...tamelata.