BIOETICA DI INIZIO VITA: LECTIO MAGISTRALIS

Venerdì
11:14:18
Novembre
07 2008

BIOETICA DI INIZIO VITA: LECTIO MAGISTRALIS

Aula Magna Dip.to di Ostetricia e Ginecologia . Ore 9,00 - 14 novembre 2008

View 166.2K

word 339 read time 1 minute, 41 Seconds

Roma: Presso il Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia, del Policlinico Umberto I - Università “Sapienza” di Roma, il Prof. Gonzalo Miranda, L.C. , Preside della Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, terrà la Lectio Magistralis su “Tra scienza e coscienza: Bioetica, perché.”

Uno tra i problemi più importanti della Bioetica è riuscire a stabilire "quando" la vita umana abbia inizio, e quando, nel corso di questo processo, tale vita umana acquisisca la caratteristica di vita "personale.”

Dal 1971, quando l’oncologo angloamericano Van Rensselaer Potter coniò il termine “Bioethics”, nel titolo del suo libro “Bioethics. Bridge to the future”, nel quale lanciava un allarme per la sopravvivenza della terra stessa, in pericolo per l’agire stesso dell’uomo, ( si chiedeva se l’uomo sia diventato “per la Terra Vivente ciò che il cancro è per l’uomo”), la ricerca scientifica ha fatto passi da gigante.

Allo stesso tempo gli scienziati e tutta la società ha risposto all’allarme lanciato dal Prof. Van R. Potter, istituendo i Comitati di Bioetica; così come in altri Paesi e in tempi diversi, in Italia nel 1990 è nato il “Comitato Nazionale di Bioetica”, organo consultivo della Presidenza del Consiglio dei Ministri che emana mozioni e pareri.

Temi come la fecondazione in vitro, la selezione e sperimentazioni su embrioni, le manipolazioni genetiche, l’ingegneria genetica, l’accanimento terapeutico, limiti alla rianimazione neonatale sono oggetto di riflessione bioetica per la tutela giuridica della persona prima della nascita: la scienza è libera di perseguire ogni suo scopo o è necessario che l’etica le imponga dei limiti?

Ma che cos’è oggi la bioetica? Secondo la definizione ufficiale e riconosciuta a livello internazionale la bioetica è: “Lo studio sistematico della condotta umana nell’ambito della scienza della vita e della cura della salute, in quanto questa condotta è esaminata alla luce dei valori morali e dei principi.” (W.T. Reich, Encyclopedia of Bioetics, The Free Press, N.Y. 1978).

Aprirà il Convegno il Magnifico Rettore Prof. Luigi Frati.

Source by Dott.ssa__Manuela_Astrologo


LSNN is an independent publisher that relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources. LSNN is the longest-lived portal in the world, thanks to the commitment we dedicate to the promotion of authors and the value given to important topics such as ideas, human rights, art, creativity, the environment, entertainment, Welfare, Minori, on the side of freedom of expression in the world «make us a team» and we want you to know that you are precious!

Dissemination* is the key to our success, and we've been doing it well since 1999. Transparent communication and targeted action have been the pillars of our success. Effective communication, action aimed at exclusive promotion, has made artists, ideas and important projects take off. Our commitment to maintain LSNN is enormous and your contribution is crucial, to continue growing together as a true team. Exclusive and valuable contents are our daily bread. Let us know you are with us! This is the wallet to contribute.

*Dissemination is the process of making scientific and technical information accessible to a non-specialist public. This can come through various forms, such as books, articles, lectures, television programs and science shows.


Similar Articles / BIOETICA...GISTRALIS