SCIENZA E IMPOSTORI

Giovedì
16:02:20
Dicembre
11 2008

SCIENZA E IMPOSTORI

Da sempre attorno alla ricerca Mendini, alle sue strumentazioni e formulazioni, gravano situazioni e personaggi che pur di far prevalere i propri interessi personali non si fanno scrupolo ad alimentare false affermazioni, ad introdurre sporche operazioni. Gli impostori fanno credere di poter avere nelle proprie mani ciò che non riescono ad avere, così sfruttano le strutture pubbliche per ricevere denaro, non lavorano per dare il futuro alla gente, bloccano questa unica possibilità di vita.

View 138.9K

word 969 read time 4 minutes, 50 Seconds

Trento: Da sempre attorno alla ricerca Mendini, alle sue strumentazioni e formulazioni, gravano situazioni e personaggi che pur di far prevalere i propri interessi personali non si fanno scrupolo ad alimentare false affermazioni, ad introdurre sporche operazioni. Gli impostori sono sempre esistiti, sono annidati ovunque ed anche se cambiano i mezzi e le circostanze, gli intenti sono sempre gli stessi.
A tal proposito, il ricercatore Alessandro Mendini commentando fatti in cui sono coinvolti direttori e ricercatori di pregiati istituti scientifici, dice: - Ho vergogna della scienza che è un sopruso all’ignoranza. Gli scienziati sono all’altezza di uno stregone, non di più. Esaminano e certificano con il pendolo ... lo dico nelle mie piene facoltà di intendere e volere. Sono fossilizzati, lavorano su vecchie concezioni rubate ad altri anziché sul nuovo. Tu vuoi aprirgli il cervello e ti dicono di no perché blocchi gli affari di chi lavora sull’ignoranza della gente.
E continua denunciando le condizioni dei giovani manipolati dal potere: -Alcuni non sanno portare le cose nel futuro, mangiano tutto quello che hanno davanti perché hanno un futuro incerto. Altri, hanno da poco incominciato a lavorare e già pensano di andare in pensione. Altri ancora, non sanno stare nella realtà, non sanno vedere la meraviglia del nostro essere; tutto deve essere facile. Pochi hanno un cervello lungimirante e saprebbero riconoscere la verità, ma sono soffocati da quattro matusalemme che mantengono il potere. Ai giovani non danno il futuro né la dignità di portare il peso della continuità del nostro pianeta. Siamo su un'astronave, se manca l’acqua e l’ossigeno, mancano a tutti ...
Il ricercatore Alessandro Mendini denuncia l’infermità mentale del mondo: - Siamo nel momento più critico globale. Occorre un rinnovo totale e devono cambiare le condizioni che lo impediscono. È necessario il superamento dei limiti della conoscenza scientifica. Le mie formulazioni sono la conferma delle nuove frontiere che la scienza ufficiale cerca di bloccare proprio perché sa di essere nell’impostura totale.
E continua: - Spendono miliardi senza risultato, cercando di fare quello che già faccio in semplicità, anziché utilizzarli per dare dignità ad una miriade di persone. Con settanta metri di catena, un po’ di turaccioli con un filo conduttore e 584 bottiglie recuperate in due anni, ho costruito un invertitore che amplificava una fonte di 5,5 Volt di flusso magnetico parabolico, portati per cubatica a 203 volt continui ed in maniera stabile per 95 giorni, finché ho distrutto lo strumento. Un risultato minimo, ma con i dovuti mezzi potevano essere 2.300.000 Volt; potrei rifare quello strumento in maniera perfetta visto che ne ho le cognizioni; 8 ampère non fisici sono come 8.000.000 di ampère la cui deflagrazione non può avvenire. Potrei dare energia a volontà ad una metropoli ... ma il russo dice "vengono gli americani a portartela via" e l’americano "vengono i russi", il prete "viene la Cina", ma essendo tutti sotto la giurisdizione di un fantomatico mafioso ... con le corna, non può muoversi nessuna potenza. Ho avuto solo minacce. Vogliono, senza pagare, senza niente in cambio, ma è un concetto che va contro natura. Per avere l’energia in passaggio perpetuo bisogna cambiare la filosofia del predatore, l’uomo prepotente non può arrivare alla conoscenza senza regole.
Più volte in questi anni ed ancora oggi alcuni individui si presentano come imprenditori finalizzati al progetto Mendini, millantano un dialogo con il ricercatore per sviluppare i loro progetti fantasiosi, ma un semplice incontro non è un dialogo continuativo. Essi fanno intendere che ... ma, il ricercatore Alessandro Mendini afferma: - l’unica è la AXS M31 di Zambanini Silvana a cui ho dato la concessione per produrre Bio Aksxter, sempre sotto la mia totale supervisione, in continuo aggiornamento e con la mia certificazione di garanzia al cliente. Chiunque contravviene a questo è un impostore. Chiunque asserisce di avere contatti con me, per i mie studi o per progettazioni varie, viene diffidato. Non ho nessun contatto o collaborazione al di fuori della AXS M31. Diffido chiunque azzardasse a proporre un prodotto come simile o non più idoneo, non essendo aggiornato con la mia strumentazione. Diffido chiunque proponga mezzi tecnici come analoghi. Do ampio consenso a dialogare su Bio Aksxter e sulla mia ricerca unicamente alla AXS M31 di Zambanini Silvana, in quanto è stata l’unica ad investire sulla mia ricerca.
E conclude: - Lavorano sull’ignoranza. Troppo facile vendere prodotti di morte, che costano poco; costa di più fare un prodotto per la vita, in linea con Madre Natura. La continuità della vita basa sulla carica magnetica; questa energia pulita e programmabile non ha niente a che vedere con le cariche chimiche la cui energia è senza forza. Bio Aksxter è il nuovo evoluto.
Bio Aksxter, prodotto rigorosamente secondo le leggi vitali planetarie, è un'applicazione di questa energia pulita e questo basta a spiegare i continui ostacoli e la cooperazione fra le varie categorie di impostori a sostegno dei propri intenti. Ma non si arriva con un colpo di fortuna al processo di caricamento delle particelle inerti e comunque esso comporterebbe costi tali da renderlo irriproducibile. Gli impostori fanno credere di poter avere nelle proprie mani ciò che non riescono ad avere, così sfruttano le strutture pubbliche per ricevere denaro, non lavorano per dare il futuro alla gente, bloccano questa unica possibilità di vita. Ecco perché, momentaneamente AXS M31 ha scelto di rivolgersi ad un'agricoltura d'élite e Bio Aksxter è divenuto una sorta di Ferrari dell’agricoltura: non è per tutti.

Source by AXS_M31


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / SCIENZA E IMPOSTORI
from: ladysilvia
by: UNI_ROMA
from: ladysilvia
by: CNR
from: ladysilvia
by: AXS_M31
11 dic 2008
SCIENZA E IMPOSTORI